A- A+
Il Sociale

 

 

sexy shop

 

Nella Turchia percorsa da fermenti di modernizzazione islamica è stato lanciato il primo sex shop online 'halal', cioe' conforme ai dettami della religione musulmana. Il sito, che indirizza uomini e donne in sezioni separate, mette in vendita preservativi, olii per massaggi e profumi.  Non solo, ci sono anche forum di discussione che trattano una serie di argomenti inerenti al sesso in accordo con l'Islam.

L'obiettivo, hanno spiegato dietro l'anonimato i promotori dell'iniziativa, è quello di sfatare una serie di pregiudizi che vedono la religione islamica "contro il sesso". "La religione dell'Islam ha lodato il sesso in determinate circostanze", si legge sul sito, dove si specifica che "l'uso di ogni prodotto in vendita e' in conformita'" con la fede islamica.

Tags:
turchiasexy shoponlinehalal
in vetrina
Isola dei famosi 2019, sfida Bettarini-Kaspar. NAUFRAGO IN USCITA E NOMINATION. Isola 2019 news

Isola dei famosi 2019, sfida Bettarini-Kaspar. NAUFRAGO IN USCITA E NOMINATION. Isola 2019 news

i più visti
in evidenza
Procedimento disciplinare vs CR7 Juve, maglia nera in Borsa

Bufera Juventus-Atletico Madrid

Procedimento disciplinare vs CR7
Juve, maglia nera in Borsa


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan Qashqa, arriva la versione speciale N-Motion

Nissan Qashqa, arriva la versione speciale N-Motion


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.