A- A+
Sport

"Ho parlato col presidente ma non commento". Cosi' l'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani ha risposto a chi gli domandava delle critiche mosse da Barbara Berlusconi sull'operato della dirigenza rossonera negli ultimi due anni. "E' un momento certamente difficile - ha spiegato Galliani - perche' non stanno arrivando i risultati ma andiamo avanti e speriamo che le cose migliorino. Ci sono stati altri momenti difficili in 28 anni di Milan, ci sono momenti buoni e meno buoni, d'altronde lo sport e' ciclico e quindi speriamo di fare meglio nel prosieguo della stagione".

xFAB 4131m

"Il valore del Milan - ha aggiunto - e' molto superiore a quello attuale. E' quello dimostrato negli ultimi anni, quello che ci da' il ranking, perche' poi le squadre si misurano in base a questo. Abbiamo fatto la Champions 10 volte negli ultimi 11 anni, siamo in Champions da cinque anni consecutivi, cosa che facciamo solo noi. Non si puo' misurare il club sulla base dei risultati delle ultime partite ma va misurato in un arco temporale piu' lungo". Sulle sue responsabilita', Galliani replica che "l'amministratore delegato e' responsabile di tutto, anche del mercato, del fatturato e dei costi. Cosi' come il Ceo di un'azienda e' il responsabile per intero dell'azienda stessa".

Infine una battuta su Allegri: "fiducia nel tecnico? Assolutamente si'". L'ad del Milan congela invece il giudizio sul rendimento di SuperMario: "Balotelli e' arrivato a febbraio e in 13 partite ha fatto 12 gol. Senza di lui non saremmo mai andati in Champions. La prima stagione - ha ricordato Galliani - e' stata ottima, adesso sta facendo la seconda, vedremo". Poi ammette: "E' un momento cosi' anche per lui ma l'esperienza mi insegna che bisogna stare calmi e tranquilli e che i consuntivi bisogna farli a fine stagione, non a inizio novembre. E' incedibilissimo? Assolutamente si'".

Tags:
barbara berlusconiadriano gallianimilan
in vetrina
Melania Trump, cappotto geometrico Dior. Polemica sulle "spese pazze". FOTO

Melania Trump, cappotto geometrico Dior. Polemica sulle "spese pazze". FOTO

i più visti
in evidenza
Pif, ecco il suo primo romanzo "...che Dio perdona a tutti"

Novità editoriali

Pif, ecco il suo primo romanzo
"...che Dio perdona a tutti"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen Berlingo vent'anni di successi

Citroen Berlingo vent'anni di successi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.