A- A+
Sport
Bomba carta al derby di Torino, perquisizioni a 4 tifosi della Juve

La Digos ha perquisito le abitazioni di 4 ultras della Juventus coinvolti nel lancio della bomba carta avvenuta durante il derby contro il Torino, che aveva ferito dieci tifosi granata.

Nel corso delle perquisizioni, un giovane tifoso bianconero residente in Lombardia, gia' in passato sottoposto a Daspo, e' stato trovato in possesso di tre cartucce calibro 22 e pertanto indagato.

Lo stesso tifoso, a fine partita, aveva scavalcato la recinzione dello stadio, tentando di aggredire i supporter del Torino. Ad altri due tifosi le forze dell'ordine hanno invece sequestrato cocaina e bilancini di precisione.

 

Tags:
bomba cartaderbytorinojuventus
Loading...
in vetrina
ANNA FALCHI, LA SCOLLATURA FA DIMENTICARE LA PIOGGIA. Foto delle vip

ANNA FALCHI, LA SCOLLATURA FA DIMENTICARE LA PIOGGIA. Foto delle vip

i più visti
in evidenza
Wanda Nara al Grande Fratello Vip Ufficiale anche Pupo. E poi...

CAST, CONCORRENTI E NEWS

Wanda Nara al Grande Fratello Vip
Ufficiale anche Pupo. E poi...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Skoda.Octavia compie 60 anni, la nuova generazione è la “più bella di sempre

Skoda.Octavia compie 60 anni, la nuova generazione è la “più bella di sempre


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.