A- A+
Sport
Bracciali e Starace radiati dalla Fit per le scommesse

Radiazione per entrambi i giocatori piu' 40mila euro di multa per Daniele Bracciali e 20mila euro per Potito Starace. Questa la sentenza emessa dal Tribunale Federale della FIT a conclusione del procedimento disciplinare a carico dei due tennisti "per aver alterato l'esito di alcuni incontri al fine di realizzare guadagni illeciti tramite scommesse".

Lo scorso 7 luglio, sulla base degli atti dell'inchiesta penale sulla vicenda condotta dalla Procura della Repubblica di Cremona, che li accusa di associazione per delinquere, Starace e Bracciali avevano inoltre ricevuto dagli inquirenti l'avviso di conclusione delle indagini.

Il primo è accusato di aver combinato la finale del torneo di Casablanca e un match a Barcellona contro Gimeno Traver. Bracciali è finito nel mirino degli inquirenti per alcune conversazioni via chat e sms in relazione a diverse presunte combine.

"Trattandosi dell'esito di un processo di primo grado - ha dichiarato il presidente della Fit, Angelo Binaghi - non possiamo che augurarci che Bracciali e Starace riescano in quelli successivi a dimostrare di non aver commesso i gravissimi fatti per i quali sono stati condannati dal Tribunale Federale. Daniele e Potito hanno rappresentato per molti anni l'Italia nel mondo, difendendo anche con passione la maglia azzurra in Coppa Davis, e questo non va dimenticato. Se pero' anche i successivi gradi di giudizio confermassero quanto sin qui accertato dalla giustizia sportiva, o addirittura emergessero nuove responsabilita' a carico di altri tesserati, il danno di immagine arrecato al tennis italiano sarebbe cosi' grave che la Fit, dopo essere intervenuta quale parte lesa in sede disciplinare in questo procedimento, non esiterebbe a chiederne conto ai colpevoli anche in sede di giustizia ordinaria".

Tags:
braccialistaracefitscommesse

in vetrina
Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

i più visti
in evidenza
"I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

Giorgio Armani si racconta

"I miei abiti durano nel tempo
Ecco la vera moda sostenibile"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Dal 15 novembre scatta l’obbligo del montaggio di pneumatici invernali

Dal 15 novembre scatta l’obbligo del montaggio di pneumatici invernali

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.