A- A+
Sport
Calcio: Balotelli scaglia via la palla dopo gli insulti, partita sospesa

A Verona la partita tra Hellas e Brescia e' stata interrotta per tre minuti dopo che Mario Balotelli ha scagliato il pallone in tribuna, innervosito dagli insulti razzisti nei suoi confronti. E' accaduto al 55mo, poco dopo il primo gol dei padroni di casa realizzato da Salcedo. L'attaccante delle rondinelle era vicino alla bandierina del corner sotto la curva dei tifosi veronesi e stava difendendo palla dall'avversario quando all'improvviso si e' fermato, ha afferrato la sfera e l'ha calciata verso la curva.Balotelli a quel punto ha preso la via degli spogliatoi facendo cenno che non avrebbe piu' giocato. A quel punto l'arbitro Mariani ha sospeso la gara e compagni e avversari lo hanno abbracciato per farlo desistere. Lo speaker del Bentegodi ha quindi letto l'annuncio che chiedeva di far cessare i cori discriminatori mentre il resto dello stadio ha urlato "Mario, Mario" per soldarieta' con il numero 45. Poi la partita e' ripresa regolarmente.

Loading...
Commenti
    Tags:
    calciobalotellbalotelli insultibalotelli partita sospesa
    Loading...
    in evidenza
    Trump a ruota libera su Macron "E' un rompi... ed è anche basso"

    Esteri

    Trump a ruota libera su Macron
    "E' un rompi... ed è anche basso"

    i più visti
    in vetrina
    Georgina Rodriguez, gol alla... Cristiano Ronaldo: star a Sanremo 2020. RUMORS

    Georgina Rodriguez, gol alla... Cristiano Ronaldo: star a Sanremo 2020. RUMORS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lo sportivo GLA completa la gamma suv di casa Mercedes

    Lo sportivo GLA completa la gamma suv di casa Mercedes


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.