Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Champions League: Messi travolge il City di Guardiola. Super Bayern-Psg e...

Champions League: Il Manchester City cancellato dal Barcellona. Vincono Psg-Bayern Monaco e Arsenal

guardiola

Champions League, Il Barcellona di Messi travolge City-Guardiola


Pep Guardiola distrutto dal 'suo' Barcellona. Ritorno amarissimo al Camp Nou per l'ex tecnico blaugrana: la squadra di Luis Enrique cala il poker al Manchester City (4-0) e resta a punteggio pieno nel Gruppo C, ormai in vista degli ottavi di Champions League. Leo Messi, autore di una tripletta: 17', 61' e 69'. Citizen in dieci dal 53' per l'espulsione di Bravo, nel finale Neymar sbaglia un rigore ma poi segna il gol del definitivo 4-0. Il successo permette al Barça di salire a 9 punti e portarsi a +5 sul City.

Nell'altro match del girone prima vittoria del Borussia Moenchengladbach che passa in casa del Celtic 2-0 grazie alle reti nella ripresa di Stindl (57') e Hahn (77'). La vittoria porta il sorpasso sugli scozzesi in classifica (in palio il terzo posto che qualifica per l'Europa League).


Champions League, Arsenal e Psg a tutta


Arsenal e Psg continuano a dominare il Gruppo A e restano appaiate in vetta a giocarsi il primo posto nel girone. I Gunners capolisti in Premier League passeggiano (6-0) a Londra contro la cenerentola Ludogorets: a segno Sanchez (14') e Walcott (42') nel primo tempo, nella ripresa a segno Oxlade-Chamberlain (46') prima dello show di Ozil, autore di una tripletta (56', 83' e 87'). A quota 7 il Psg, che supera 3-0, soffrendo un pochino, il Basilea al Parco dei Principi con le reti di Di Maria (40'), Lucas (62') e il rigore di Cavani in pieno recupero. Gli svizzeri  centrano ben tre legni.


Atletico Madrid resta a +3 sul Bayern di Ancelotti
 

L'Atletico Madrid rimane a punteggio pieno: il gol di Carrasco al 62' dà la vittoria sul campo del Rostov (0-1). La squadra di Simeone sale a 9 punti e tiene il +3 sul Bayern Monaco, che esce dalla recente crisetta e cala il poker al Psv (4-1). Nel primo tempo la squadra di Ancelotti va a segno con Muller (13') e Kimmich (21'), gli olandesi accorciano le distanze con Narsingh (41') ma nella ripresa Lewandowski (59') e Robben (84') chiudono i conti. Nel Gruppo B, comprendente anche il Napoli, prima vittoria per il Benfica che passa a Kiev contro la Dinamo 2-0: decisivo il rigore trasformato da Salvio al 9' e la rete di Cervi al 55'.


AITV

In Vetrina

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it