Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Champions League: Messi travolge il City di Guardiola. Super Bayern-Psg e...

Champions League: Il Manchester City cancellato dal Barcellona. Vincono Psg-Bayern Monaco e Arsenal

guardiola

Champions League, Il Barcellona di Messi travolge City-Guardiola


Pep Guardiola distrutto dal 'suo' Barcellona. Ritorno amarissimo al Camp Nou per l'ex tecnico blaugrana: la squadra di Luis Enrique cala il poker al Manchester City (4-0) e resta a punteggio pieno nel Gruppo C, ormai in vista degli ottavi di Champions League. Leo Messi, autore di una tripletta: 17', 61' e 69'. Citizen in dieci dal 53' per l'espulsione di Bravo, nel finale Neymar sbaglia un rigore ma poi segna il gol del definitivo 4-0. Il successo permette al Barça di salire a 9 punti e portarsi a +5 sul City.

Nell'altro match del girone prima vittoria del Borussia Moenchengladbach che passa in casa del Celtic 2-0 grazie alle reti nella ripresa di Stindl (57') e Hahn (77'). La vittoria porta il sorpasso sugli scozzesi in classifica (in palio il terzo posto che qualifica per l'Europa League).


Champions League, Arsenal e Psg a tutta


Arsenal e Psg continuano a dominare il Gruppo A e restano appaiate in vetta a giocarsi il primo posto nel girone. I Gunners capolisti in Premier League passeggiano (6-0) a Londra contro la cenerentola Ludogorets: a segno Sanchez (14') e Walcott (42') nel primo tempo, nella ripresa a segno Oxlade-Chamberlain (46') prima dello show di Ozil, autore di una tripletta (56', 83' e 87'). A quota 7 il Psg, che supera 3-0, soffrendo un pochino, il Basilea al Parco dei Principi con le reti di Di Maria (40'), Lucas (62') e il rigore di Cavani in pieno recupero. Gli svizzeri  centrano ben tre legni.


Atletico Madrid resta a +3 sul Bayern di Ancelotti
 

L'Atletico Madrid rimane a punteggio pieno: il gol di Carrasco al 62' dà la vittoria sul campo del Rostov (0-1). La squadra di Simeone sale a 9 punti e tiene il +3 sul Bayern Monaco, che esce dalla recente crisetta e cala il poker al Psv (4-1). Nel primo tempo la squadra di Ancelotti va a segno con Muller (13') e Kimmich (21'), gli olandesi accorciano le distanze con Narsingh (41') ma nella ripresa Lewandowski (59') e Robben (84') chiudono i conti. Nel Gruppo B, comprendente anche il Napoli, prima vittoria per il Benfica che passa a Kiev contro la Dinamo 2-0: decisivo il rigore trasformato da Salvio al 9' e la rete di Cervi al 55'.


In Vetrina

Benedetto XVI con al polso un apparecchio elettromedicale. LE FOTO
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it