A- A+
Sport
Diritti tv serie A a Sky e Perform. Mediaset: "Bando squilibrato"
Higuain e Dybala (foto Lapresse)

Sky e Perform si sono aggiudicati i diritti televisivi per il periodo 2018/2021. I due principali pacchetti se li è aggiudicati Sky per 780 milioni di euro. Il terzo è andato a Perform, società inglese che creerà la Netflix del calcio, per 193,3 milioni. I due vincitori pagheranno anche dei bonus legati alla crescita degli abbonati e si accorderanno per ritrasmettere gli eventi su un’unica piattaforma (Sky) e risparmiare così agli utenti che vogliano vedere l’intera Serie A l’acquisto di due diversi abbonamenti.

La giornata si era scaldata nella sede della Lega di Serie A. Le buste presentate in via Rosellini da Sky, Mediaset e Perform, non avevano prodotto il minimo garantito richiesto di 1,1 miliardi di euro, per cui si era deciso di avviare la seconda fase, iniziata alle 15, che prevedeva la possibilità, per i broadcaster che avevano presentato offerte, di rilanciare. Mediaset, nel pomeriggio, ha deciso di abbandonare il tavolo. A condurre le trattative è stato il presidente della “Confindustria del calcio italiano” Gaetano Micciche’, accompagnato da un gruppo di presidenti.

I tre pacchetti avevano uno una quotazione minima di 452 milioni con 3 partite a giornata (sabato alle 18, domenica alle 15 e 20.30); l'altro da 408 milioni con 4 match (sabato alle 15, domenica alle 15 e 18, e il ‘monday night’); e, infine, un terzo da 240 milioni con 3 gare (sabato alle 20.30, domenica alle 12.30 e 15). Nessuna offerta era stata presentata da Mediapro, Tim e Italia Way, gli altri operatori che avevano partecipato alle trattative private prima della stesura del bando.

Diritti tv: Mediaset, bando squilibrato

Mediaset bolla come "totalmente squilibrato" il bando sui diritti tv della Serie A. "Nonostante questo, per tutelare i diritti di visione dei clienti Premium, Mediaset ha partecipato per il pacchetto meno penalizzante (il pacchetto 6) offrendo una cifra rilevantissima, un totale di 600 milioni di euro in tre anni", si legge in una nota del Biscione

Tags:
diritti tv sky

in evidenza
Il fatto della settimana Ronaldo visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Ronaldo visto dall'artista

Advertisement
Advertisement
i più visti
in vetrina
Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il 24 giugno Alfa Romeo compie 108 anni

Il 24 giugno Alfa Romeo compie 108 anni

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.