A- A+
Sport
F1: Gp Italia, Hamilton vince davanti a Raikkonen

Lewis Hamilton trionfa in casa Ferrari e allunga su Sebastian Vettel nella classifica del Mondiale di Formula 1. L'inglese della Mercedes si impone davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen, che era scattato dalla pole position. Il podio è completato dall'altra Mercedes di Valtteri Bottas, sul podio grazie alla penalità di 5'' inflitta a Max Verstappen per un contatto proprio con il finlandese a pochi giri dalla fine. L'olandese della Red Bull scala in quinta posizione alle spalle anche dell'altro ferrarista Vettel, costretto a ripartire dal fondo della griglia dopo l'incidente con l'inglese nel primo giro e alla fine quarto dopo una grande rimonta. Hamilton bissa così il successo ottenuto l'anno scorso e con 5 vittorie in carriera a Monza eguaglia il record di Michael Schumacher. Nella classifica iridata ora Hamilton sale a +0 su Vettel.

CONTATTO A INIZIO GARA - Incidente tra la Ferrari di Sebastian Vettel e la Mercedes di Lewis Hamilton al via del Gran Premio d'Italia a Monza. L'inglese ha cercato di passare all'esterno Vettel, che ha cercato di conservare la seconda posizione senza però riuscire a evitare il contatto. Il driver di Heppenheim è andato in testa coda ed è poi stato costretto a tornare ai box per sostituire il muso della sua monoposto. In pista la safety car con il poleman Kimi Raikkonen, al volante dell'altra Rossa, davanti a Hamilton e alla Red Bull di Max Verstappen. Dopo tre giri con la safety car in pista la gara è ripresa e Hamilton è andato subito all'attacco di Raikkonen. Il finlandese, costretto a lasciare strada libera all'inglese, ha subito piazzato il controsorpasso ed è tornato al comando della gara. Nessuna sanzione, intanto, per Hamilton e Vettel per l'incidente avvenuto nel primo giro. Gara tutta in salita, però, per il tedesco della Ferrari costretto a ripartire dalle retrovie.

Commenti
    Tags:
    gp monzavettelhamilton

    in evidenza
    Si ferma anche Calhanoglu Allarme infortuni, Gattuso in crisi

    Milan News

    Si ferma anche Calhanoglu
    Allarme infortuni, Gattuso in crisi

    i più visti
    in vetrina
    Zverev batte Djokovic: a 21 anni è il re delle Atp Finals 2018

    Zverev batte Djokovic: a 21 anni è il re delle Atp Finals 2018

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe E 300 de EQ Power, la prima diesel plug in hybrid

    Mercedes Classe E 300 de EQ Power, la prima diesel plug in hybrid

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.