A- A+
Sport
Inter, Conte: "Qui per colmare la distanza con Juve e Napoli"

"L'Inter e' una squadra pronta per vincere? Sono una persona che non si pone limiti, dovessi pormeli creerei degli alibi in tutto l'ambiente". Sono queste le prime parole di Antonio Conte da allenatore dell'Inter, nella conferenza di presentazione. "Negli ultimi anni si e' creato un gap importante con Juventus e Napoli, ma dobbiamo partire con ambizione e dare tutto, senza avere recriminazioni. E' stato semplice scegliere l'Inter: e' una delle societa' piu' importanti al mondo e condividiamo le stesse ambizioni". 

La ricetta di Conte è improntata sulla determinazione: "Questo è il periodo delle chiacchiere. Noi dobbiamo parlare poco e lavorare tanto: testa bassa e pedalare, questo deve essere il nostro motto. Dovremo essere molto bravi e molto feroci e concentrati sul nostro obiettivo, avere stabilità: se vogliamo fare una stagione da protagonisti, questo è il nostro obiettivo, bisogna avere queste caratteristiche. Ferocia, grande voglia di lavorare e grande spirito di sacrificio. Avere voglia e obbligo di uscire ogni domenica con la famosa 'maglia sudata'. E' ciò che pretenderò dai miei giocatori. Chi non segue queste idee è giusto che si faccia da parte, io devo essere molto chiaro e indicare la strada. Sono convinto che tutti insieme possiamo costruire qualcosa di importante, non sarà facile".

Sulla rosa:  "Dovremo lavorare con voglia e desiderio di fare qualcosa di straordinario. E per fare qualcosa di straordinario hai bisogno di buoni giocatori ma soprattutto di uomini straordinari. E noi stiamo cercando questo. Dobbiamo fare il massimo in ogni competizione che ci vedrà protagonisti con l'obiettivo che niente è impossibile - ha aggiunto - Questo deve esser chiaro nella nostra mente, anche se sappiamo che ci sono delle difficoltà enormi".

"Io top player? Per me i top player dobbiamo averli in campo, è questo quello che penso. Con l'io non si va da nessuna parte, noi ragioniamo col 'noi' e lavoriamo per essere un gruppo unito e coeso. Questo ci può dare 10-20 punti in più. Io dovrò indicare la strada, è questo che mi compete. E dovrò essere attento affinché i giocatori mi seguano”.

Poi l'amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta commenta le voci sulla possibile cessione di Icardi alla Juventus: “Ad ora lo escludo, non ci sono le minime condizioni. Il calciatore e' protagonista del proprio futuro, e' necessario trovare una societa' che possa soddisfare le esigenze e le volonta' del giocatore. Al momento della Juventus non si vede neanche l'ombra''.

Commenti
    Tags:
    interantonio conte intericardi inter
    in evidenza
    Ashley Graham nuda al 100% 'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

    Le foto delle Vip

    Ashley Graham nuda al 100%
    'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

    in vetrina
    Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"

    Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi

    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.