A- A+
Inter News
Calciomercato Inter, fatta per Vrsaljko e Vidal a un passo

Calciomercato Inter, fatta per Vrsaljko e Vidal a un passo

L’Inter sta ultimando i suoi colpi di mercato. Dopo aver archiviato in maniera definitiva la trattativa per Sime Vrsaljko. L’ex giocatore dell’Atletico Madrid sarà a tutti gli effetti un nuovo terzino nerazzurro. L'operazione dovrebbe chiudersi sulla base di un prestito fissato a 6,5 milioni, più 17,5 milioni pari al diritto di riscatto. Il croato dovrebbe arrivare a Milano nei prossimi giorni per sottoporsi alle visite mediche e per firmare il contratto. Un ritorno nel Belpaese per Vrsaljko, che, in passato, ha vestito le maglie di Genoa nel Sassuolo, rispettivamente nel 2013-2014 e nel 2014-2015, collezionando 79 presenze. Tra le fila dei nerazzurri il terzino classe ’92 troverà due compagni di nazionale, ossia Brozovic e Perisic.

Ma Vrsaljiko non è l’unico colpo in entrata per la formazione di Luciano Spalletti. La trattativa Arturo Vidal, nelle ultime ore, ha decisamente subito una svolta in senso positivo. L’ex bianconero è davvero ad un passo dall’Inter, dato che ormai le resistenze del Bayern in merito alla formula del prestito con riscatto stanno vacillando.

Spalletti chiede ad Ausilio un altro attaccante "low-cost"

Intanto il tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti, ha chiesto al direttore sportivo Piero Ausilio di portare a Milano un altro attaccante, che andrebbe a rinforzare il reparto offensivo composto dal capitano Mauro Icardi e da Lautaro Martinez. Sicuramente si tratterà di un acquisto low cost, e i possibili nomi sono quelli di Kevin Lasagna (Udinese), Fabio Quagliarella (Sampdoria), Roberto Inglese (Napoli), Goran Pandev (Genoa, un ritorno in casa Inter).

L'Inter lavora anche sul fronte uscite: pronti a partire Joao Mario, Gagliardini e Vecino

Non mancano però anche le mosse di mercato in uscita, dove la lista pretendenti è composta da tre nomi, Joao Mario, Roberto Gagliardini e Matias Vecino. Per Joao Mario si è proposto il Betis Siviglia, ma anche l’Everton non molla il colpo. Per Gagliardini sono arrivate alcune proposte che, però, non soddisfano la dirigenza nerazzurra. In terzo luogo Vecino, per cui l’Inter chiede 30-35 milioni e che Spalletti vorrebbe continuare ad avere a disposizione anche la prossima stagione: ma un’offerta c’è e arriva dal Chelsea, un club che ha potenzialità per chiudere l’affare in poco tempo.

Tags:
interinter calciomercatocalciomercatocalciomercato intercalciomercato inter newsinter newsinter notizievrsaljikovidalvidal interjoao marioroberto gagliardinimatias vecino
in evidenza
Cartellino rosso di Zaniolo "Mia mamma al Gf? Proprio no"

L'intervista alle Iene

Cartellino rosso di Zaniolo
"Mia mamma al Gf? Proprio no"

i più visti
in vetrina
Isola dei Famosi 2019, Ariadna Romero: "Ghezzal è un figo pazzesco". ISOLA DEI FAMOSI 2019 NEWS

Isola dei Famosi 2019, Ariadna Romero: "Ghezzal è un figo pazzesco". ISOLA DEI FAMOSI 2019 NEWS


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Arriverà nel 2020 la MINI John Cooper Works GP da 300 CV

Arriverà nel 2020 la MINI John Cooper Works GP da 300 CV


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.