Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Italia-Israele, Immobile salva la vittoria. Ventura: "Non sentiamo i fischi"

Italia-Israele 1-0,ora l'Albania è a meno 6 e i playoff per i Mondiali di Russia più vicini

Italia-Israele, Immobile salva la vittoria. Ventura: "Non sentiamo i fischi"

Italia-Israele, Immobile salva la vittoria

Italia bruttina, nella sofferta vittoria contro Istraele. Risolve il match Ciro Immobile con un gol (di testa su assist di Candreva) al 53° minuto che si fa largo tra qualche fischio del pubblico presente al Mapei Stadium di Reggio Emilia e avvicina gli ai playoff per i Mondiali di Russia 2018. Ora la squadra di Ventura ha 6 punti di vantaggio sull'Albania. Ma la classifica è l'unica cosa buona che lascia in eredità il match: chi si aspettava una reazione dopo la cocente sconfitta in Spagna (3-0 domati da Isco e soci) si è trovato di fronte una nazionale con poche idee e incapace di creare un solo pericolo per tutto il primo tempo (con Buffon impegnato in almeno 3 contropiedi degli Israeliani).

Italia-Israele, Ventura: "Non sentiamo i fischi. I playoff? Vincere in Spagna avrebbe ribaltato la normalità"

"Era evidente che la proirità era il risultato. Sono contento perché abbiamo giocato per 80' nella metacampo avversaria", ha spiegato il ct Ventura a fine match. Il tecnico manda un messaggio ai suoi giocatori: "Se si fa bene arrivano gli applausi, se si fa male i fischi. Ma se vuoi essere squadra non ascolti né gli uni né gli altri". Sul match: : "Abbiamo fatto male nel primo tempo, molto meglio nella ripresa: ci siamo sciolti e le cose sono riuscite più facilmente. Chiaro che se non c’è densità davanti bisogna andare per vie esterne. Nel secondo tempo siamo riusciti a trovare qualche soluzione in più. Il post Spagna? Perdi e ci sono i fischi, si sa, ma stiamo concentrati". Sui playoff: "Sembra che sia una sorpresa andare al Mondiale tramite gli spareggi: vincere in Spagna avrebbe solo ribaltato la normalità".


ITALIA-ISRAELE 1-0 IL TABELLINO


Italia (4-2-4): Buffon 6,5; Conti 5,5 (4' st Zappacosta 6,5), Barzagli 6, Astori 5,5, Darmian 6; Verratti 5 (45' st Montolivo sv), De Rossi 5,5; Candreva 6,5 (42' st Bernardeschi sv), Belotti 6, Immobile 7, Insigne 6.
A disp.: Donnarumma, Perin, Rugani, D'Ambrosio, Parolo, Pellegrini, El Shaarawy, Eder, Gabbiadini. Ct.: Ventura 5,5
Israele (4-2-3-1): Harush 7; Davidzada 6, Tzedek 6,5, Ben Haim 7, Keltjens 5; Cohen 6 (33' st Eibinder 6), Natcho 5; Kabha 5, Melikson 5 (17' st Ben Chaim 6,5), Shechter 5 (23' st Benayoun 6); Rafaelov 5.
A disp.: Glazer, Kleyman, Elhamed, Danino, Solomon, Ohana. Ct.: Levy 5,5
Arbitro: Bastien (Francia)
Marcatori: 8' st Immobile
Ammoniti: Verratti, Immobile (It); Cohen (Is)
Espulsi: nessuno

LA CLASSIFICA DEL GIRONE

SPAGNA 22
ITALIA 19
ALBANIA 13
ISRAELE 9
MACEDONIA 7
LIECHTENSTEIN 0

 


In Vetrina

Grande Fratello Vip 2 sesso. Di nuovo sesso al GF VIP 2. Cecilia e Ignazio...

In evidenza

Fare sesso fa bene alla salute Soprattutto d'inverno: 5 motivi
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Con Peugeot vinci la Dakar 2018