A- A+
Juventus News
Cristiano Ronaldo porta la Juventus a cena dopo le parole di pace
CRISTIANO RONALDO - DYBALA (LAPRESSE)

Cristiano Ronaldo porta la Juventus a cena. Caso Juve-Milan chiuso - JUVENTUS NEWS

Cristiano Ronaldo chiude il caso della sostituzione di Juventus-Milan. Dopo le parole distensive nei confronti di Sarri, CR7 al rientro dal Portogallo (che ha condotto alla qualificazione di Euro 2020) vuole chiarire anche con tutti i compagni di squadra della Juventus. Secondo La Repubblica, Ronaldo pensa di portare tutti a cena a Torino. Una serata per lasciarsi alle spalle la rabbia e le polemiche per la sostituzione contro il Milan (al suo posto era entrato Dybala che ha poi deciso la partita) che l'aveva portato ad abbandonare lo Stadium prima del triplice fischio finale. 

JUVENTUS, CRISTIANO RONALDO: "NON MI PIACE ESSERE SOSTITUITO, MA NON ERO AL TOP" - JUVENTUS NEWS

Cristiano Ronaldo parla della sua uscita dal campo (sostituito da Dybala) nel corso di Juventus-Milan. "Nelle ultime tre settimane non sono stato al massimo. Non ci sono state polemiche, ma si sa che non mi piace essere sostituito. Ho cercato di aiutare la Juventus anche da infortunato ed essere sostituiti non piace a nessuno. Ma ho capito, non stavo bene, cosi' come in queste due partite non sono stato al 100%". Dopo aver messo a segno il 99esimo gol nel match di qualificazione a Euro 2020 contro il Lussemburgo che ha sancito il passaggio del Portogallo alla fase finale, Cristiano Ronaldo ritorna dunque sulla sua sostituzione in Juventus-Milan del 10 novembre scorso. Quando e' stato richiamato in panchina da Maurizio Sarri per far entrare in campo Paulo Dybala (poi decisivo per la vittoria finale dei bianconeri per 1-0), CR7 ha dato segni di nervosismo, abbandonando prima della fischio finale l'Allianz Stadium. I cinque gol segnati nelle ultime due partite con la propria nazionale hanno ammorbidito l'attaccante juventino che adesso torna a concentrarsi sul campionato pronto a spegnere ogni polemica di sorta. "Quando c'e' da sacrificarsi, lo faccio perche' so che ci sono tante partite da giocare, l'Inter ci sta mettendo molta pressione - assicura Cristiano Ronaldo che conclude -. Nella mia carriera non ho mai avuto gravi infortuni, grazie a Dio. Sapevo di essere limitato, il club lo sapeva e saro' al 100% il prima possibile".

Loading...
Commenti
    Tags:
    cristiano ronaldo juventuscristiano ronaldo sostituzionecristiano ronaldo sarrijuventus cristiano ronaldocr7 juventusjuventus cr7
    Loading...
    in evidenza
    'Siamo un po' Sandra-Raimondo' E svelano i consigli di Belen su...

    CECILIA RODRIGUEZ E IGNAZIO MOSER AD AFFARITALIANI.IT

    'Siamo un po' Sandra-Raimondo'
    E svelano i consigli di Belen su...

    in vetrina
    GRANDE FRATELLO VIP 4 VALERIA MARINI-RUSIC. GF VIP 4, NOMINATION-ELIMINAZIONE

    GRANDE FRATELLO VIP 4 VALERIA MARINI-RUSIC. GF VIP 4, NOMINATION-ELIMINAZIONE


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    DS 3 crossback: la sicurezza innanzitutto

    DS 3 crossback: la sicurezza innanzitutto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.