A- A+
Juventus News
Juventus, Allegri: "Rabbia di Cristiano Ronaldo? Normale". E Marotta...
CRISTIANO RONALDO (FOTO LAPRESSE)

UEFA PREMIA MODRIC ANZICHE' CRISTIANO RONALDO. JUVENTUS, ALLEGRI: "RABBIA CR7 E' NORMALE"

"Cristiano Ronaldo sta bene, si e' allenato bene, e' normale che ieri era arrabbiato, ha fatto 15 gol in Champions e insieme a Modric e a tutto il Real ha vinto la competizione, era arrabbiato e questo dimostra come continui a lavorare per essere ancora il migliore, questo per noi e' un vantaggio". Cosi' il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, il giorno dopo l'assegnazione del premio Uefa "Best Player in Europe 2017/18" a Luka Modric. Il fuoriclasse portoghese era atteso a Montecarlo per la premiazione, ma ha deciso di rimanere a Torino. "E' stata una scelta personale e come tutte le scelte personali vanno rispettate, dico solo che l'anno scorso Ronaldo ha fatto una grandissima stagione", ha spiegato Allegri che poi aggiunge: "Domani gioca, a Parma giocano lui e Mandzukic, il terzo o il quarto lo decidero' dopo l'allenamento".

MAROTTA CRITICA PREMIO A MODRIC: "PROFONDA AMAREZZA, MERITAVA CR7"

"Posso dire che l'assenza di Cristiano Ronaldo ai sorteggi di Montecarlo e' stata una decisione personale, presa nel corso della giornata, che dobbiamo e vogliamo rispettare. Da parte nostra c'e' profonda amarezza per questa decisione, lo dico da dirigente e appassionato di calcio: il premio era un riferimento alla Champions League e non al Mondiale, e noi riteniamo che Ronaldo abbia regalato le migliori emozioni, anche cose straordinarie. Non tolgo niente alla decisione di giornalisti e allenatori, dico che avrei votato Ronaldo, lo dico come appassionato". L'amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, ai microfoni di Sky Sport, critica la scelta di assegnare l'Uefa Best Player a Luka Modric anziche' a CR7, che non si e' presentato alla premiazione avvenuta oggi durante i sorteggi della fase a gironi di Champions. "Ronaldo, lo ribadisco, non e' venuto per una scelta personale che va assolutamente rispettata, e' una questione privata - assicura -. Cristiano e' un grande professionista e fa dell'allenamento un momento importante, sono certo che non e' stato qui a Montecarlo ma che ha continuato la preparazione per Parma".

REAL MADRID. LOPETEGUI "PREMIO A MODRIC? HA VINTO PERCHE' LO MERITA"

Se l'agente di Cristiano Ronaldo, Jorge Mendes, ha bollato come "semplicemente ridicolo" il premio come miglior giocatore della passata stagione assegnato dall'Uefa a Luka Modric, il nuovo tecnico del Real Madrid, Julen Lopetegui, difende il centrocampista croato, pur evitando ogni polemica. "Non intendo commentare le affermazioni di alcuno - ha detto l'ex ct della Spagna alla vigilia della sfida con il Leganes - Sono felice per Luka: anche se non do molta importanza ai premi individuali, se ha vinto e' perche' lo merita". Lopetegui ha anche sottolineato come, con l'arrivo di Mariano, "il mercato e' chiuso. Non ci saranno movimenti all'ultimo momento, siamo soddisfatti e felici".

UEFA. CEFERIN "ASSENZA CRISTIANO RONALDO? CHIEDETE A LUI"

Aleksander Ceferin sorpreso. Un po' come tutti ieri a Montecarlo. Cristiano Ronaldo era tra i piu' attesi, ma il fuoriclasse della Juventus non si e' presentato alla cerimonia dei sorteggi della fase a gironi di Champions League che aveva nel programma anche la consegna dei premi per la precedente stagione. Luka Modric, e non lo juventino, si e' portato a casa il riconoscimento Uefa "Best Player in Europe 2017/18", ma lo ha ricevuto senza la presenza del suo ormai ex compagno di squadra. Un'assenza che il numero 1 della Uefa non si spiega. "Lo aspettavamo - ha spiegato Ceferin secondo quanto riportato da Record -, ma qualche ora prima dell'inizio abbiamo ricevuto l'informazione che non sarebbe arrivato. Il resto dovete chiederlo a lui, non a me. Io posso solo dire che 55 giornalisti e gli allenatori di Champions ed Europa League hanno votato, per il resto non saprei, magari ci sono altre ragioni che non conosciamo. Voglio essere ottimista".

CHAMPIONS LEAGUE. MENDES "RIDICOLO NON ASSEGNARE BEST PLAYER A CR7"

Se per Beppe Marotta la mancata assegnazione dell'Uefa Best Player a Cristiano Ronaldo e' motivo di "profonda amarezza", per l'agente dell'attaccante della Juventus, Jorge Mendes, la decisione di premiare Luka Modric e non il suo assistito e' "semplicemente ridicola". Il procuratore portoghese ha rilasciato queste dichiarazioni al giornale lusitano "Record" a margine del sorteggio della fase a gironi di Champions League che si e' svolto oggi a Montecarlo. "Il calcio si gioca sul campo e qui ha vinto Cristiano Ronaldo - ha proseguito Mendes -. Ha segnato 15 gol e ha permesso al Real di conquistare ancora una volta la Champions. E' semplicemente ridicolo", ha ribadito l'agente di CR7.

Commenti
    Tags:
    juventuscristiano ronaldoallegriuefauefa cristiano ronaldocr7

    in evidenza
    "Mai amato Silvia Provvedi" Su Belen e Moric rivela che...

    FABRIZIO CORONA CHOC

    "Mai amato Silvia Provvedi"
    Su Belen e Moric rivela che...

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 3, Lory Del Santo nella Casa? Le parole di Scheri

    Grande Fratello Vip 3, Lory Del Santo nella Casa? Le parole di Scheri

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

    Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.