A- A+
Juventus News
Juventus, Cristiano Ronaldo rifiuta 200 milioni: CR7 vuole solo i bianconeri
Cristiano Ronaldo (foto Lapresse)

Juventus, Cristiano Ronaldo rifiuta 200 milioni: CR7 vuole solo la Juventus

Cristiano Ronaldo vuole solo la Juventus. CR7 qualche mese fa ha rifiutato 200 milioni dalla Cina per due anni. Una proposta faraonica, declinata dal fuoriclasse del Real Madrid che ritiene ancora oggi di poter giocare ancora ad altissimi livelli. Andare in Cina per il cinque volte Pallone d'Oro avrebbe significato chiudere la carriera ad alti livelli. Ecco perché a 33 anni Cristiano Ronaldo ha detto sì alla sfida sportiva che gli propone la Juventus anche se prenderà 'solo' 30 milioni a stagione. Ma andrà all'assalto della Champions League. Dovesse vincerla, non solo riporterà il trofeo a Torino dopo oltre 20 anni (1996 finale vinta contro l'Ajax a Roma), ma lui conquisterebbe la Champions con la terza squadra diversa dopo Manchester United e Real Madrid.

JUVENTUS-CRISTIANO RONALDO, OK DEL REAL MADRID A 100-120 MILIONI. MA FLORENTINO PEREZ DETTA L'ULTIMA CONDIZIONE

Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, sembra aver incassato l'ok del Real Madrid a rispettare l'accordo che permette a CR7 di lasciare il Bernabeu per 100 milioni (120 calcolando le tasse) a patto di trasferirsi lontano dalla Spagna in società diverse dal PSG e dalle cinque big inglesi. L'ultimo nodo da risolvere, al quale sta lavorando Mendes, è quello che riguarda il presidente Florentino Perez. Il numero madrileno vuole che Cristiano Ronaldo dichiari pubblicamente che la scelta di lasciare Madrid è sua.

JUVENTUS-CRISTIANO RONALDO, CR7 PUO' ARRIVARE A TORINO MARTEDI'

Cristiano Ronaldo alla Juventus: La dirigenza bianconera ha il sì del portoghese e sta lavorando agli ultimi dettagli con il Real Madrid. Per questo l'arrivo CR7, ora in vacanza in Grecia, a Torino è atteso per martedì.

CRISTIANO RONALDO-JUVENTUS, REAL MADRID: HAZARD PRIMA ALTERNATIVA A NEYMAR PER DOPO-CR7

Dopo il divorzio fra Cristiano Ronaldo e il Real Madrid e il passaggio di CR7 alla Juventus, Florentino Perez cercherà di chiudere i colpi galattici per dimenticare il 5 volte Pallone d'Oro. Neymar resta il sogno proibito dei blancos, con Kylian Mbappe' a ruota. Le stelle del Psg però sono difficili da strappare allo sceicco: sono in risalita le quotazioni di Eden Hazard. La stella del Chelsea sta trascinando il Belgio al Mondiale russo e al Real Madrid stanno pensando di puntare sul numero 10 dei Diavoli Rossi. Del resto ai blancos e' sempre piaciuto portare al Bernabeu i protagonisti dei Mondiali, e' successo nel 2010 con Ozil e 4 anni fa con James Rodriguez, e il prossimo potrebbe essere il 27enne belga che piu' volte ha strizzato l'occhio al Real: "potrebbe interessarmi, se mi vogliono, sanno cosa devono fare", aveva dichiarato Hazard qualche giorno fa a proposito dell'ipotesi madrilena. E papa' Thierry, che gli fa anche da agente, nelle scorse settimane aveva rivelato come il figlio avesse rifiutato la proposta di rinnovo del Chelsea - e' in scadenza nel 2020 - per poter giocare con le merengues.

Tags:
juventuscristiano ronaldojuventus cristiano ronaldocristiano ronaldo juventusronaldo juventusjuventus ronaldojuventus newsjuventus notiziereal madridcr7
Loading...
in evidenza
Chiara Ferragni senza reggiseno Poi in biancheria intima.. LE FOTO

Diletta, Blasi.. Gallery delle vip

Chiara Ferragni senza reggiseno
Poi in biancheria intima.. LE FOTO

i più visti
in vetrina
Lodovica Comello: "Il mio 2020 con un bimbo in braccio e tanti pannolini.."

Lodovica Comello: "Il mio 2020 con un bimbo in braccio e tanti pannolini.."


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Maserati presenta la serie speciale Royale

Maserati presenta la serie speciale Royale


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.