A- A+
Juventus News
JUVENTUS-SARRI, l'ironia dei social: da Guardiola a Napoli 'tradita'

JUVENTUS-SARRI, l'ironia dei social: da Guardiola a Napoli 'tradita'

La telenovela è finita: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus. Guardiola se ne resta al Manchester City, con buona pace di chi raccontava con certezza che lo spagnolo avrebbe preso la panchina bianconera in questa stagione. E con buona pace di Napoli che si sentone 'tradita' dal suo ex allenatore. D'altronde Sarri, dopo aver dedicato l'Europa League vinta con il Chelsea, ai napoletani, era stato chiaro:  "Avranno sempre il mio rispetto, ma a volte la professione porta a fare altri percorsi". Sui social intanto è partita l'ironia dopo l'annuncio legato al nuovo allenatore della Juventus. Guarda la gallery

JUVENTUS-SARRI UFFICIALE: ORA IL SOGNO E' POGBA CHE VUOLE LASCIARE IL MANCHESTER UNITED

JUVENTUS-SARRI: UFFICIALE, ADDIO CHELSEA. FIRMATO IL CONTRATTO

Maurizio Sarri e' il nuovo allenatore della Juventus. A stretto giro di posta, Chelsea e bianconeri hanno annunciato l'accordo. Il 60enne tecnico toscano ha firmato con i bianconeri un triennale, fino al 2022.

JUVENTUS-SARRI NUOVO ALLENATORE. L'ANNUNCIO JUVE

"Ha appena concluso un'eccellente stagione sulla panchina del Chelsea -si legge su juventus.com-, coronata, dopo il terzo posto in Premier League e la Finale di EFL Cup, con la vittoria, pochi giorni fa, dell'Europa League. Dopo aver sollevato il suo primo trofeo continentale, adesso Maurizio Sarri ritorna in Italia, dove ha allenato per tutta la sua carriera, fatta eccezione, appunto, per l'esperienza inglese appena terminata. E da oggi, e per i prossimi tre anni (fino al 30 giugno 2022), guiderà la Juventus. Sessant'anni, nato a Napoli e vissuto a lungo in Toscana, Sarri intraprende nel 2001, dopo anni trascorsi nel mondo del calcio di categoria, la carriera di allenatore a tempo pieno. Inizia così un'avventura che, dal 2005, lo porta nel campionato di Serie B, alla guida di Pescara, Arezzo e Avellino. La strada verso la Serie A, però, è ancora lunga: Sarri guida, il Verona, il Perugia, il Grosseto, l'Alessandria e il Sorrento, fra B e Lega Pro". "Poi nel 2012 inizia la storia con l'Empoli: Sarri sfiora la promozione nella massima serie già alla prima stagione (nella finale playoff vince il Livorno) e la raggiunge un anno dopo, concludendo il campionato al secondo posto. L'Empoli si conferma una splendida realtà calcistica anche nella stagione successiva, in cui conquista con anticipo la salvezza matematica. Il 2015, per il tecnico, è l'anno dell'approdo al Napoli, e anche qui Sarri lascia il segno. Con lui infatti la squadra partenopea raggiunge quota 82, 86 e 91 punti, dal 2015 al 2018: tutte le volte si tratta del record in Serie A per il Club, che conquista per 3 anni, due delle quali senza passare dai preliminari, la qualificazione alla Champions League. Infine, nel 2018/19, l'ottima stagione con il Chelsea, in Inghilterra, e il primo trofeo continentale per Sarri. E adesso inizia per lui l'avventura in bianconero: benvenuto alla Juventus!", conclude il comunicato del club bianconero.

Commenti
    Tags:
    pogba juventuspogba manchester unitedpogba rela madridcalciomercatocalciomercato newsjuventus news
    in evidenza
    "DEVI DIRMI LA VERITA'..." LACRIME NEL FALO' PAGO-SERENA

    Temptation Island Vip, la resa dei conti: ultima puntata

    "DEVI DIRMI LA VERITA'..."
    LACRIME NEL FALO' PAGO-SERENA

    i più visti
    in vetrina
    ELENA MORALI NUDA: "QUANTO SCANDALO PER UN CORPO". Le foto delle Vip

    ELENA MORALI NUDA: "QUANTO SCANDALO PER UN CORPO". Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Fantic Motor presenta un concept davvero… ISSIMO

    Fantic Motor presenta un concept davvero… ISSIMO


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.