A- A+
Juventus News
Juventus-Tottenham, Allegri: "Non ci si può deprimere per un 2-2"

Juventus-Tottenham, Allegri: "Un 2-2 non può deprimere l'ambiente"

"La Champions è un sogno e un obiettivo, ma vincerla non è facile" ha detto Massimiliano Allegri in conferenza stampa dopo il 2-2 tra Juventus e Tottenham che complica un po' la strada verso la qualificazione ai quarti di finale di Champions League. "Credo che si sia persa un po' di obiettività. La Juve gioca per vincere, ma non è la favorita. Non si può andare in finale tutti gli anni. Io credo che i ragazzi stiano facendo una grandissima stagione, ma da qui a pensare che i ragazzi vincano un ottavo di finale 3-0 ce ne passa. E questa cosa mi fa girare le scatole, perché non si ha l'idea della dimensione delle altre squadre. L'obiettivo primario è il campionato: non è poco e non è facile. Poi cercheremo di andare avanti in Champions. Però un 2-2 di stasera non può deprimere l'ambiente, non l'accetto. Qui si hanno alti e bassi da paura. La Juve non è mai stata favorita. Eravamo 50-50 prima e lo siamo ora. Contro una grande squadra come il Tottenham. Vincere non è normale, è straordinario: questa squadra ha vinto sei scudetti, ha fatto due finali di Champions e ha fatto grandi cose. Da vincere a non vincere, in Champions League, passa poco. Non hai tempo per recuperare. Fra un mese penseremo a recuperare, ora pensiamo al campionato sennò il Napoli scappa".

Juventus-Tottenham 2-2, Allegri: "Dybala e Matuidi ci saranno nel ritorno"

"Ero consapevole della forza del Tottenham e sapevo che la qualificazione ce la saremmo giocata a Londra". Ha detto Massimiliano Allegri al termine del 2-2 tra Juventus e Tottenham degli ottavi di finale d'andata di Champions League: "Dopo il doppio vantaggio - ha spiegato ai microfoni di Mediaset Premium - ci siamo abbassati un po' troppo. Siamo stati messi in difficoltà ma è tutto normale. Possiamo andare a fare risultato a Wembley. Matuidi e Dybala? Sì, ci saranno"

Juventus-Tottenham 2-2, Pochettino: "Abbiamo dominato a lungo"

"Abbiamo dominato la Juve per lunghi tratti facendo il nostro calcio. Sembrava una gara in discesa per loro ma poi abbiamo avuto una grande reazione" ha detto il tecnico del Tottenham, Mauricio Pochettino a Premium. "La qualificazione è aperta, la Juve ha le possibilità di passare nonostante questo 2-2 casalingo. Forse nel primo gol Higuain era in fuorigioco e poi abbiamo preso il 2-0"

JUVENTUS-TOTTENHAM 2-2 (primo tempo 2-1) 


MARCATORI: 2’ e 9’ Higuain (J), 26’ pt Kane (T); 27’ st Eriksen (T) JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (dal 21’ st Bentancur), Pjanic; Bernardeschi, Douglas Costa (dal 46’ st Asamoah), Mandzukic (dal 31’ st Sturaro); Higuain. (Szczesny, Rugani, Marchisio, Muratore). All. Allegri 
TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembélé; Lamela (dal 44’ st Lucas), Dele Alli (dal 38’ st Son), Eriksen (dal 46’ st Wanyama); Kane. (Gazzaniga, Trippier, Rose, Moussa Sissoko). All. Pochettino 
ARBITRO: Brych (Germania) 
NOTE: spettatori 41.232, incasso di 2.650.575 euro. Higuain sbaglia un rigore

 

 

 

 

Tags:
juventus-tottenhamjuventus-tottenham 2-2massimiliano allegrihiguainchampions league

in vetrina
Inter-Icardi, Wanda Nara: "Tre big pronte a pagare la clausola. Con l’Inter.."

Inter-Icardi, Wanda Nara: "Tre big pronte a pagare la clausola. Con l’Inter.."

i più visti
in evidenza
Beatrice Borromeo mamma Secondo figlio da Pierre

Costume

Beatrice Borromeo mamma
Secondo figlio da Pierre

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
A Company Car Drive le proposte di Groupe PSA

A Company Car Drive le proposte di Groupe PSA

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.