A- A+
Juventus News
Osteoporosi alimentazione: frutto protegge le ossa OSTEOPOROSI RIMEDI NATURALI

Osteoporosi alimentazione: frutto protegge le ossa OSTEOPOROSI RIMEDI NATURALI

Osteoporosi, ecco un alimento in grado di proteggere la salute delle ossa. OSTEOPOROSI ALIMENTAZIONE CONSIGLIATA.

Osteoporosi, alimentazione: il rischio maggiore riguarda le donne in menopausa-OSTEOPOROSI RIMEDI NATURALI

L’osteoporosi è una patologia che colpisce le ossa rendendole fragili. Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute in Italia sono circa 5 milioni le persone affette dal problema. Ad essere più colpite sono le donne in menopausa (80%), poi le donne oltre i 40 anni (23%) e gli uomini over 60 (14%).

Per prevenire e controllare la patologia, lo stile di vita e una corretta alimentazione sono fondamentali.

Osteoporosi, alimentazione: l’alimento che protegge le ossa-OSTEOPOROSI RIMEDI NATURALI

Recenti studi hanno scoperto un alimento in grado di proteggere la salute delle ossa, rallentando la perdita di massa ossea. Si tratta delle prugne, come spiega la dottoressa Annamaria Acquaviva, Dietista Nutrizionista del California Prune Board in Italia.

“Le Prugne della California sono un imbattibile alleato alla lotta contro l’osteoporosi” ha spiegato la dottoressa, consigliando alle donne di tutte le età di consumarne ogni giorno 50-100 grammi, seguendo anche uno stile di vita dinamico e una dieta sana ed equilibrata.

Osteoporosi, alimentazione consigliata: le prugne riducono il rischio di frattura-OSTEOPOROSI RIMEDI NATURALI

“Sono ricche di vitamina K e fonte di manganese, indispensabili per mantenere le ossa in salute” ha aggiunto la Acquaviva. “Questi preziosi frutti beneficiano anche di un alto contenuto di potassio, indispensabile per il normale svolgimento della funzione muscolare e di polifenoli, gli ‘spazzini dei radicali liberi’, che contribuiscono a sopprimere il tasso di perdita ossea” ha concluso la dottoressa.

Questa tesi è stata confermata da molteplici studi, condotti in particolare su donne in menopausa. Sulle persone che hanno partecipato alle ricerche, il consumo quotidiano di circa 50-100 grammi di prugne secche disidratate ha rallentato in modo significativo la perdita di massa ossea, riducendo così il rischio di fratture.

Loading...
Commenti
    Tags:
    osteoporosiosteoporosi curaosteoporosi alimentazioneosteoporosi alimentazione naturaleosteoporosi alimentazione correttaosteoporosi alimentazione adeguataosteoporosi alimentazione consigliataosteoporosi alimentazione e rimedi naturaliosteoporosi rimedi naturaliosteoporosi rimedi della nonnaosteoporosi rimedi casalinghiosteoporosi e rimedi naturaliosteoporosi cosa mangiareosteoporosi cosa fare
    Loading...
    in evidenza
    Victoria’s Secret, show annullato Niente sfilata di Angeli per Natale

    Costume

    Victoria’s Secret, show annullato
    Niente sfilata di Angeli per Natale

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO

    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie

    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.