A- A+
Sport
Lautaro Martinez, assalto Real Madrid-Barcellona. Marotta: "Clausola? Lui è.."
LAUTARO MARTINEZ (foto Lapresse)

Inter-Lautaro Martinez, assalto Real Madrid-Barcellona

Lautaro Martinez sempre più star in serie A e dell'Inter capoclassifica. Il 22enne attaccante argentino - che ha fiormato la doppietta nel successo contro la Spal che è valso il sorpasso ai danni della Juventus - è già a quota 13 gol stagionali (9 volte ha segnato la rete dell'1-0) e si prospetta la fila dei top club pronti a corteggiarlo. Del Barcellona si parla da mesi (Fox Sports Argentina nei giorni scorsi parlava di assalto già a gennaio, ma è ipotesi improbabile che nel mercato di gennaio si muova qualcosa), ma ora anche il Real Madrid sta pensando a El Toro che ha un contratto con l'Inter fino al 2023, ma anche una clausola da 111 milioni di euro che potrebbe non spaventare le grandi di Spagna.

Inter, Marotta su Lautaro: "Clausola? È riconoscente, non abbiamo paura di perderlo"

Il club nerazzurro però non sembra preoccupato di poter Lautaro Martinez. E l’amministratore delegato dell’area sportiva nerazzurra Beppe Marotta ha spiegato: "La situazione contrattuale del ragazzo non è assolutamente compromettente, in primis perché Lautaro Martinez è un bravissimo ragazzo ed è riconoscente all'Inter e alle persone che lo hanno portato, quindi non è in una situazione di disagio. Secondo perché l’Inter, la proprietà Suning, ha come obiettivo quello di crescere e nella crescita non necessariamente bisogna rinunciare ai propri asset e ai propri calciatori". Alcuni rumors di mercato raccontano che nel 2020 l'Inter potrebbe valutare l'ipotesi di rinnovare il contratto di Lautaro Martinez, aumentandogli ed elimanando la clausola. Marotta però no ha fretta: "Certo, il mercato è imprevedibile: c’è sempre la volontà dei giocatori di scegliere il proprio destino, ma non è questo il momento di parlare di un eventuale trasferimento o di un rinnovo, perché Lautaro sa benissimo la fiducia e la stima che noi abbiamo nei suoi confronti. È come se giocassimo tutti in casa e quindi non c’è motivo per immaginare minimamente un contrasto nell’ambito di quella che può essere una negoziazione del suo contratto".

INTER, MAROTTA: "A CONTE CHIEDIAMO DI VALORIZZARE AL MASSIMO LE RISORSE"

"A Conte noi non chiediamo di vincere, ma gli chiediamo di valorizzare al massimo le risorse che ha a disposizione", ha proseguito Marotta. "Dall’inizio della stagione abbiamo svolto un percorso caratterizzato da linee guida indicate dalla proprietà Suning e da un management che la proprietà ha scelto, quindi il grande merito va alla proprietà che, oltre a questo, garantisce una grande stabilità economica/finanziaria", ha aggiunto l’amministratore delegato nerazzurro. Sul primo posto davanti alla Juventus: "Essere un punto avanti in questo momento non significa niente: noi non guardiamo la classifica, ma guardiamo alle prestazioni e alla cultura del lavoro che rappresenta il punto focale del nostro modello e quindi vogliamo continuare così. Poi quello che sarà lo vedremo più avanti. Sicuramente oggi non siamo qui per esaltarci e ricevere compiacimenti, a noi interessa lavorare in serenità e sappiamo che questo lo possiamo fare ed è un obiettivo che Conte in primis ricerca ogni giorno".

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    lautaro martinezlautaro martinez interclausola lautaro martinezclausola lautarolautaro martinez barcellona
    Loading...
    in evidenza
    CAST, c'è la sensuale Paola Nove nomi per la Casa. Gallery

    GRANDE FRATELLO VIP NEWS

    CAST, c'è la sensuale Paola
    Nove nomi per la Casa. Gallery

    i più visti
    in vetrina
    Inter fuori dalla Champions League: i social in tackle su Conte e i nerazzurri

    Inter fuori dalla Champions League: i social in tackle su Conte e i nerazzurri


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La Nuova Mercedes Classe A diventa Sedan

    La Nuova Mercedes Classe A diventa Sedan


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.