A- A+
Sport
giovanni malagò modificato 2

CHI E' GIOVANNI MALAGO' - Giovanni Malago', neo-presidente del Coni, e' nato a Roma, dove risiede, il 13 marzo 1959. Ha due figlie gemelle Vittoria e Ludovica. Ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio. Da sportivo e' stato giocatore di calcio a 5, vincitore di 3 campionati italiani con la Roma RCB, 4 Coppe Italia, di cui 2 con l'Aniene. Ha partecipato con la Nazionale Italiana al Mondiale in Brasile nel 1986. Atleta azzurro d'Italia. Amministratore Delegato e Socio del Gruppo Sa.Mo.Car. Spa, Presidente, Amministratore Delegato e Socio della Samofin Spa, societa' di partecipazioni. Presidente e Socio al 50% della Mo.Ma. Italia Srl.

Dal 2002 al 2008 consigliere di Air One Spa, consigliere d'Amministrazione (dal 2002) e attualmente Socio de "La Grande Cucina Srl" (Proprieta' Casina Valadier - Roma). Dal 2002 al 2010 consigliere di amministrazione di Banca di Roma e successivamente di Unicredit. Membro dal 2002 della Consulta Regionale FAI Lazio e de "i 200 del FAI". Socio promotore e Consigliere (dal 2002) dell'Associazione "Amici dell'Ospedale Bambino Gesu' ONLUS". Socio e membro del cda di Tecnimont Spa (dal 2006 al 2010). Dal 2007 Socio e consigliere di amministrazione di Maire-Tecnimont Spa. Dal 2009 al 2010 membro del cda della Fondazione Lazio per lo Sviluppo dell'Audiovisivo. Dal 2003 consigliere di amministrazione dell'Auditorium - Parco della Musica di Roma. Dal 2008 azionista di minoranza di Banca Finnat. Dal 2008 Advisor per l'Italia di HSBC, prima banca privata del mondo. Nel 2009 membro del Comitato di Esperti Made in Italy - Ministero dello Sviluppo Economico. Dal 2011 membro dell'Advisory Board di Agenda Sant'Egidio. Dal 2008 amministratore delegato e socio al 50% di GL Investimenti. Dal 1997 Presidente del Circolo Canottieri Aniene.

Nel 1997 Presidente del Comitato Organizzatore del Cinquantenario della Ferrari, Consigliere Delegato FIGC per i "100 anni" della Federazione e Responsabile del Comitato d'Onore e delle Relazioni Esterne di Roma 2004. Dal 1998 al '99 Presidente del Comitato Organizzatore degli Internazionali d'Italia di Tennis. Nel 2000-2001 Presidente (gia' Amministratore Delegato) della Virtus Pallacanestro. Dal 2001 al 2003 e da 2009 membro della Giunta Esecutiva del CONI. Nel 2003 Coordinatore del Comitato di "Sport per Tutti" promosso dal CIO e dal CONI. Presidente del Comitato Organizzatore "Europei di Pallavolo" 2005. Presidente del Comitato Organizzatore dei Mondiali di nuoto di Roma 2009. Presidente Comitato Organizzatore Eurolega di Pallavolo nel 2006. Nel 2006 nominato cavaliere dell'A.S. Roma Calcio e nel 2007 consigliere delegato del Comitato Organizzatore Mondiali 2010 di Pallavolo. Nel 2007 Hall of Fame - Coppa Canottieri Calcio a 5 e nel 2008 membro dell'Accademia Olimpica Nazionale Italiana.

(SEGUE - LA CLAMOROSA ELEZIONE DI MALAGO')

Tags:
malagòconipagnozzi
in vetrina
Mattone, scelto da 17,9% come investimento. Case indipendenti? Come prima casa

Mattone, scelto da 17,9% come investimento. Case indipendenti? Come prima casa

i più visti
in evidenza
Brigitte Macron torna a insegnare Prof in una scuola per disoccupati

Affari Europei

Brigitte Macron torna a insegnare
Prof in una scuola per disoccupati


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroën C4 e Grand C4 Spacetourer: il motore benzina puretech 130 S&S che risp

Citroën C4 e Grand C4 Spacetourer: il motore benzina puretech 130 S&S che risp


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.