A- A+
Sport

 

Coni: rinnovata Giunta, nell'esecutivo resta il Calcio - Dopo l'elezione di Giovanni Malago' a presidente del Coni, il Consiglio Nazionale ha poi provveduto alla elezione della Giunta nazionale. Tra i dirigenti c'e' Franco Chimenti (49 voti), Luciano Buonfiglio (47), Giorgio Scarso (37), Paolo Barelli (35), Giancarlo Abete (33), Sergio Anesi (10), Fabio Pigozzi (10). Prima del voto si e' ritirato Jury Chechi. Tra gli atleti, Alessandra Sensini (36 voti), Fiona May (24), come tecnici Valentina Turisini (72 voti), e infine nella veste di rappresentante dei comitati regionali, Fabio Sturani (47 voti).

giovanni malagò modificato 1

MALAGO' "EMOZIONE FORTE, GRAZIE A CHI MI HA DATO FIDUCIA" - "E' un'emozione talmente forte...". Queste le prime parole del nuovo presidente del Coni, Giovanno Malago', eletto con 40 voti a favore contro i 35 di Raffaele Pagnozzi. "Il mio grazie va a chi mi ha dato fiducia, nello sport e' facile vincere, ma e' molto difficile mettersi nei panni di chi non vince. Il mio abbraccio, lo dico da sportivo e con assoluta sincerita', va a Lello Pagnozzi. Faro' di tutto per onorare la carica piu' importante di questo paese".

PETRUCCI "SCONFITTA PAGNOZZI E' ANCHE MIA, BRAVO MALAGO'" - "Nella vita c'e' anche una sconfitta, questa per me lo e' stata, bisogna essere onesti: c'e' sempre una prima volta, oggi esco sconfitto anche se non ero il candidato". Lo ha detto l'ex presidente del Coni e attuale numero uno della Federbasket, Giovanni Petrucci, deluso per la sconfitta dell'ex segretario generale Raffaele Pagnozzi battuto da Giovanni Malago'. "Pagnozzi rimane il piu' grande di tutti, anche oggi - ha aggiunto Petrucci a margine del Consiglio Nazionale elettivo riunito a Roma -. Malago' e' stato bravo, non c'e' niente da dire ne' serve fare altri commenti. Lascera' il calcio fuori dalla Giunta? Questo e' tutto da dimostrare. Noi del basket aspettiamo i fatti".

PAGNOZZI, UN DOVEROSO IN BOCCA AL LUPO A MALAGO' - "Credo sia doveroso fare un grande in bocca al lupo al presidente Malago' e alla sua squadra, sapendo che lo sport italiano sara' in grado di mantenere il trend che lo ho portato ai vertici nel mondo". Con queste parole l'ex segretario generale del Comitato olimpico nazionale, Raffaele Pagnozzi, ha accolto la sconfitta contro Giovanni Malago', scelto questa mattina dal Consiglio Nazionale come nuovo numero uno dello sport italiano. "Saro' sicuramente banale - ha dichiarato Pagnozzi davanti al Consiglio Nazionale riunito a Roma, nel salone d'onore del Foro Italico - ma voglio ringraziare i membri del Consiglio, soprattutto chi mi ha voluto ribadire la fiducia".

giovanni malagò

PRESIDENTE FEDERSCHERMA SCARSO, "VERDETTO INATTESO? CENE NON SONO INDICATIVE" - "Sono contento, e' stata una bella elezione, una dimostrazione di fair play e di coinvolgimento di tutto il mondo dello sport". Cosi' il presidente della Federscherma, Giorgio Scarso, commenta l'elezione del nuovo presidente del Coni, Giovanni Malago'. "Lo sport ne e' uscito bene - ha aggiunto il numero 1 della Fis -, c'e' stato un confronto corretto e sui programmi. Verdetto inatteso? Non bisogna fare le previsioni in base alle cene, non sono indicative. Le previsioni non erano fondate. Ora comunque non temo spaccature, lo sport e' solido e oggi e' arrivato un segnale di grande crescita e di forte cambiamento".

CALCIO FUORI DALLA GIUNTA DEL CONI? DAMIANO TOMMASI "MALAGO' NOVITA' CHE OBBLIGA A METTERCI IN GIOCO" - "E' un cambiamento e come tale ci obbliga a metterci tutti in gioco". Cosi' Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori eletto nel Consiglio Nazionale del Coni in quota atleti, commenta l'elezione di Giovanni Malago' come nuovo numero 1 dello sport italiano. "Al nuovo presidente non c'e' da fare alcuna richiesta, la sua elezione rappresenta una novita', era partito in svantaggio, ora pero' ha la possibilita' di mettere in pratica le sue idee - ha proseguito Tommasi -. Malago' vuole il calcio fuori dalla Giunta? La novita' del calcio e' che e' in Consiglio Nazionale e questo e' un segnale del nostro approccio con il Coni e tutto lo sport italiano"

GIOVANNI MALAGO' NUOVO PRESIDENTE - Giovanni Malago' e' il 15esimo presidente del Coni, il sesto del dopoguerra. Lo ha deciso il Consiglio Nazionale Elettivo del Coni, che lo ha preferito all'altro candidato, Raffaele Pagnozzi. Succede a Gianni Petrucci. Malago' ha ricevuto 40 voti contro i 35 di Pagnozzi (una scheda nulla). Al 38esimo voto conquistato, Malago' e' corso ad abbracciare le figlie.

 

Tags:
malagòconipagnozzi
in vetrina
Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

i più visti
in evidenza
Baci bollenti al Grande Fratello Persino in confessionale. LE FOTO

GF TUTTE LE NEWS E GALLERY

Baci bollenti al Grande Fratello
Persino in confessionale. LE FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Skoda Scala: c’è sempre una prima volta

Skoda Scala: c’è sempre una prima volta


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.