A- A+
Sport
Mariafelicia Carraturo, una donna da record (mondiale): "Ammiro Federer e…"
MARIA FELICIA CARRATURO - ROGER FEDERER

Sei primati italiani e un record mondiale, ottenuto a 47 anni: Mariafelicia Carraturo ha riscritto i libri di storia dell’apnea in assetto variabile con la monopinna - disciplina tanto affascinante quanto complicata e piena di insidie - scendendo giù negli abissi sino una profondità di 115 metri in 3 minuti e 4 secondi. La sua prossima sfida? Sarà la Sirena Partenope nella cerimonia inaugurale delle Universiadi in programma a Napoli il 3 luglio. ”Sono orgogliosissima di aver avuto questa parte. E di poter lanciare un messaggio forte ai giovani: ossia che i limiti sono solo nella loto testa. Devono andare avanti a perseguire i loro sogni senza farsi abbattere dalle avversità”, racconta ad Affaritaliani.it.

Poco meno di un anno fa hai conquistato il record del mondo in apnea. Come si arriva a raggiungere un risultato di questo genere?
“Con tanta passione. Io sono un’atleta atipica, perché ho iniziato in età adulta, già mamma di due figli. E in sette anni ho conquistato sei primati italiani. Poi il 25 agosto 2018 ho omologato il mio primo record del mondo, in assetto variabile con la monopinna, a meno 115 metri. Ci sono arrivata un po’ per caso...".

Ossia...
"Il caso ha voluto che i miei limiti coincidessero con i limiti da record. E quindi mi sono detta ‘perché no? Perché non buttarmi in questa esperienza e in quest’avventura?’. E questo mi ha dato dei bellissimi risultati, anche inaspettati nella mia vita. Dopo gli ‘anta' convenzione vuole che ci si avvia un po’ al ‘riposo’. Invece per me è stato un ‘pullulare’ di nuove esperienze”

Ha un record mondiale e la tua storia può rappresentare uno splendido esempio per tante sportive. In questi giorni, tra l'altro, c’è un grande interesse per il Mondiale di calcio donne. Come vedi questa passione crescente dei tifosi per lo sport femminile?
“A me piace lo sport in generale perché è portatore di messaggi positivi. E spesso arriva dove scuola, istituzioni o famiglia non riescono ad arrivare. Mi fa piacere che le donne siano alla ribalta. In realtà noi donne non è che fossimo da meno gli uomini, ma abbiamo iniziato a praticare sport solo un po’ in ritardo. E quindi... li stiamo rincorrendo. Ma credo che il sorpasso sia quasi avvenuto (sorride, ndr)”

I tuoi modelli sportivi?
“Pietro Mennea, che è uomo del Sud. Per me è stata un’emozione da sempre vedere la sua abnegazione nel voler raggiungere il risultato. Attualmente mi piace molto Federer che adoro"

E SUL CALCIO SPIEGA CHE... ECCO LA VIDEO INTERVISTA A MARIAFELICIA CARRATURO

Commenti
    Tags:
    mariafelicia carraturomariafelicia carraturo recordmariafelicia carraturo instagrammariafelicia carraturo universiadimariafelicia carraturo apnea
    in evidenza
    LAETITIA CASTA, COVER NUDA Dalla Isoardi a Belen... Le foto

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    LAETITIA CASTA, COVER NUDA
    Dalla Isoardi a Belen... Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island 2019 KATIA LACRIME PER... Temptation Island 2019 news

    Temptation Island 2019 KATIA LACRIME PER... Temptation Island 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Subaru Levorg: sicuramente sicura

    Nuova Subaru Levorg: sicuramente sicura


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.