A- A+
Sport
Milan chiede Zaza in prestito, secco no della Juventus. E Galliani...

Il Milan apre le danze per Simone Zaza: Galliani ha bussato alla porta della Juventus per chiedere l'attaccante bianconero in prestito. La risposta dei bianconeri è stata un netto rifiuto. Difficile al momento pensare a una soluzione del genere per un giocatore che ha avuto proposte tra i 25 e i 30 milioni dal Wolfsburg (che la punta però non gradisce) con il West Ham che segue la situazione e la Roma in agguato. Non dimentichiamo che con i soldi di Zaza la Juventus chiuderebbe per Gabigol dal Santos (ma il cui cartellino è in mano anche alla famiglia e al fondo Doyen): col 19enne brasiliano c'è un accordo, ma Barcellona e Inter si sono mosse su di lui.

Galliani non poteva presentare offerte economiche visto la situazione del Milan: la cessione del club è ferma, Fininvest non finanzia il mercato e Bacca non è stato venduto. L'ad rossonero può solo sperare nella cessione del colombiano e nella volontù di Zaza (che verrebbe volentieri al Milan). Tornerà alla carica, ma al momento il club di via Aldo Rossi naviga a vista e non ha certezze...

 

Tags:
zaza milanmilan zazazazazaza juventus
in vetrina
LADY GAGA E BRADLEY COOPER: LA VENDETTA DI IRINA SHAYK! LADY GAGA NEWS

LADY GAGA E BRADLEY COOPER: LA VENDETTA DI IRINA SHAYK! LADY GAGA NEWS

i più visti
in evidenza
Heidi Klum, Taylor Mega e poi... Tutti i topless da urlo (e non solo)

Belen, Diletta Leotta e... GALLERY

Heidi Klum, Taylor Mega e poi...
Tutti i topless da urlo (e non solo)


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Francoforte 2019: Volkswagen presenta la nuova immagine del brand

Francoforte 2019: Volkswagen presenta la nuova immagine del brand


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.