A- A+
Milan News
Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI

Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI

Insonnia e disturbi del sonno, come fare? Noi dormiamo circa 230.000 ore nel corso della nostra vita, ossia per 26 anni, ma oltre la metà degli italiani dorme male. Si stima che in Italia la percentuale di persone con patologie da insonnia, disturbi del sonno e che alterano la qualità del sonno sia del 50%. Nove milioni di italiani soffrono di insonnia cronica e oltre il 45% della popolazione è affetta da insonnia acuta o insonnia transitoria.

Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI - il sondaggio sul sonno

In tema di insonnia e disturbi del sonno, un sondaggio dell'Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico, condotto qualche anno fa su un campione di quasi mille persone, ha scoperto che sette italiani su dieci manifestano disturbi del sonno, quattro su dieci hanno difficoltà ad addormentarsi, tre su dieci vanno incontro a continui risvegli durante la notte e due su dieci hanno un risveglio precoce (odio da suono della sveglia). Insonnia poi da russamento, che tiene svegli anche coloro che ci dormono accanto e di cui soffre circa il 24% della popolazione maschile, e sindrome delle gambe senza riposo, che affligge il 10% degli italiani.

Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI - sonnambulismo

Alcuno dormono ma si alzano dal letto e diventano un pericolo per se stessi e per gli altri. Il sonnambulismo è diffuso soprattutto tra i bambini e si stima che circa il 20-30% di questi abbia sperimentato tale fenomeno almeno una volta.

Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI - rischi da sonno disturbato

Insonnia o disturbi del sonno (diciamo il sonno disturbato) condiziona la nostra vita, relazioni, lavoro, e la nostra salute. Dormire è medicina miracolosa. Troppo sonno perso porta malattie, disturbi sino a follia e in casi gravissimi morte.

Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI - parlano gli esperti

«Il sonno ha numerose funzioni, ancora non del tutto esplorate. Esso ci assicura una migliore risposta immunitaria, una protezione cardiovascolare, la riparazione tissutale, il mantenimento di una buona memoria nonché delle capacità di concentrazione oltre che di maturazione celebrale, soprattutto nell' infanzia», spiega Carolina Lombardi, responsabile Unità Semplice "Centro Medicina del Sonno", ricercatore dell' Università Milano Bicocca, Istituto Auxologico Italiano.

Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI - mancanza di riposo altera la forma fisica e mentale

La mancanza di riposo rende emotivamente instabili, nervosi, stanchi, depressi, accelera il processo di invecchiamento della pelle e quello cognitivo, abbassa le difese immunitarie. Il rischio da insonnia porta incidenti anche mortali e danni alla forma fisica. «Regolando il sonno si regolano anche le secrezioni ormonali, ed essendo alcuni ormoni deputati alla regolazione del metabolismo e del senso di fame e sazietà, come il cortisolo, l' Acth, la leptina e la grelina, non dormire bene, ossia nei tempi e nei modi adeguati, ha certamente ripercussioni sul peso corporeo», continua Lombardi.

Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI - dormire in modo sregolato

Chi dorme poco a volte sta di pià a mangiare in modo sregolato. E la pennichella non è una cura all'insonnia o ai disturbi del sonno. «Bisogna dormire il giusto tempo. Il bisogno di sonno è geneticamente determinato, quindi chi nasce breve dormitore non deve sforzarsi di farlo di più pensando di trarne benefici», specifica Lombardi, che sottolinea altri fattori che determinano il bisogno di riposo. Oltre alla genetica, uno di questi è l' età: in generale, un bambino deve dormire di più rispetto ad un adulto. Le regole del sonno? «Seguire una corretta alimentazione, fare un' adeguata attività fisica e darsi i giusti tempi sono i segreti per riposare bene», rivela l' esperta.

Insonnia e disturbi del sonno: rischio morte? INSONNIA 10 REGOLE IMPORTANTI - 10 REGOLE

1) La stanza in cui si dorme deve esssere rilassante e ospitare solo l'essenziale. No televisori, pc, tablet, cellulari

2) Stanza del sonno sufficientemente buia, silenziosa e di temperatura adeguata;

3) Per dormire bene no a bevande a base di caffeina e a quelle alcoliche in ore serali

4) Pasti serali non devono essere troppo abbondanti e ricchi di proteine;

5) No uso del tabacco di sera

6) I sonnellini diurni, in particolare quelli dopo-cena, nella fascia oraria prima di coricarsi? No

7) Bagno caldo calmante? Sì ma una o due ore prima di mettersi del sonno

8) Prima di recarsi in camera è bene evitare di impegnarsi in attività troppo coinvolgenti sul piano mentale o emotivo;

9) Bisogna cercare di mantenere degli orari e dei ritmi costanti;

10) No a troppo tempo a letto di notte, anticipando l'ora di coricarsi e/o posticipando l' ora di alzarsi al mattino.
 

Tags:
insonniainsonnia consigliainsonnia regoleinsonnia 10 regoledisturbi del sonnoinsonnia come combatterlainsonnia rimedi
Loading...
in vetrina
ILARIA D'AMICO INCINTA? ILARIA D'AMICO SI SPOSA CON BUFFON? ECCO LA VERITA'

ILARIA D'AMICO INCINTA? ILARIA D'AMICO SI SPOSA CON BUFFON? ECCO LA VERITA'

i più visti
in evidenza
CAST, spifferati 4 nomi a sorpresa E nella Casa entreranno le MILF...

GRANDE FRATELLO VIP NEWS

CAST, spifferati 4 nomi a sorpresa
E nella Casa entreranno le MILF...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Monza Eni Circuit è primo autodromo 5g d’Europa

Il Monza Eni Circuit è primo autodromo 5g d’Europa


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.