A- A+
Milan News
Mangia una lumaca viva: promessa del rugby muore dopo agonia di 9 anni
Sam Ballard, Mangia una lumaca per sfida: promessa del rugby muore per un parassita dopo unʼagonia di 9 anni

Mangia una lumaca viva per scommessa: muore dopo agonia di 9 anni

Mangia una lumaca viva per scherzo, va in coma, resta paralizzato per 420 giorni, e muore dopo nove anni di sofferenze. La tragedia di Sam Ballard, 29enne promessa del rugby australiano, fa il giro del mondo.

Mangia una lumaca viva: Sam Ballard muore di meningite eosinofila

Il dramma di Sam Ballard iniziò quando a 18 anni mentre era in compagnia di amici si infilò in bocca una lumaca cruda. Una scommessa da adolescenti divenuta tragedia.

Mangia una lumaca per sfida: promessa del rugby muore per un parassita dopo unʼagonia di 9 anni - La tragica storia di Sam Ballard

Sam Ballard si sente subito male e viene ricoverato in ospedale. I medici scoprono che che ha l’Angiostrongylus cantonensis, parassita che causa la meningite eosinofila. Per Sam Ballard inizia il tragico calvario. Va in coma, si sveglia dopo 420 giorni paralizzato senza neanche potersi nutrirsi da solo. Vano il tentativo di riabilitazione.  Nel caso di Sam Ballard, la larva è passata dall’intestino al sangue e dal sangue al cervello.

La morte di Sam Ballard nove anni dopo aver mangiato quella lumaca viva

Sam Ballard è morto alcuni giorni fa a Sidney, dove il ragazzo curato dalla madre ha vissuto gli ultimi anni della sua vita a 9-10 anni dal quel tragico giorno in cui mangiò una lumaca viva e contrasse la meningite eosinofila. Tra l'altro econdo quanto riporta il Time il costo delle cure sanitarie in questi anni è stato gravissimo per la mamma di Sam Ballard. La donna ha spiegato che la meningite eosinofila causata dalla lumaca viva ingerita provocava a Sam Ballard crisi epilettiche e lo ha lasciato incapace di controllare la sua temperatura corporea.

Mangia una lumaca per sfida: promessa del rugby muore per un parassita dopo unʼagonia di 9 anni - Le cure costose

La borsa di studio del ragazzo venne improvvisamente decurtata e solo con ad una colletta tra parenti e amici, la madre Katie Ballard era riuscita a pagare l’assistenza sanitaria 24 ore 24 di cui Sam aveva bisogno. Le ultime parole di Sam Ballard sono state per la mamma, che gli è sempre rimasta accanto: «Ti voglio bene» ha detto prima di chiudere gli occhi per sempre.

Mangia una lumaca viva per scommessa: muore dopo agonia di 9 anni - Cos'è l’Angiostrongylus cantonensis

Cos'è l’Angiostrongylus cantonensis che si è trovato nel corpo Sam Ballard dopo aver mangiato la lumaca viva? Il verme solitamente è presente nei roditori ma lumache e chiocciole possono essere infettate mangiando i loro escrementi. La maggior parte delle persone non mostra sintomi ma in rari casi, come quello di Sam, può colpire il cervello.

 

Commenti
    Tags:
    mangia lumacamangia lumaca vivamangia lumaca viva muoremeningite eosinofilasam ballardsam ballard morto

    in evidenza
    Il fatto della settimana Toninelli visto dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Toninelli visto dall'artista

    i più visti
    in vetrina
    Royal Family News, tra Meghan Markle ed Elisabetta II scoppia il "tiara-gate"

    Royal Family News, tra Meghan Markle ed Elisabetta II scoppia il "tiara-gate"

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.