A- A+
Milan News
Milan, Donnarumma: "Mercato di gennaio? Ho 4 anni di contratto. Sto bene qui"
Gianluigi Donnarumma
Advertisement

Milan, Donnarumma: "Mercato? Ho 4 anni di contratto. Sto bene qui"

''Sono orgoglioso di queste 100 presenze con la maglia del Milan. E' un bellissimo traguardo che festeggerò con tutta la squadra. Il mercato di gennaio? Ho 4 anni di contratto e sto benissimo al Milan". Lo dice il portiere rossonero Gianluigi Donnarumma ai microfoni di Premium Sport dopo il pareggio del Milan sul campo della Fiorentina. "La parata più difficile di questa sfida? Sicuramente l'uscita su Simeone, però ringrazio tutta la squadra perché in un momento difficile è sempre stata con me", sottolinea l'estremo difensore, fra i migliori del Milan al Franchi. "Mio fratello protagonista del derby? Sono orgoglioso di lui perché si è fatto trovare pronto".

FIORENTINA-MILAN 1-1, GATTUSO, MILAN NON BELLISSIMO MA INIZIA A GIOCARE DA SQUADRA

"Non siamo bellissimi ma stiamo cominciando a fare le cose da squadra". Rino Gattuso è soddisfatto dei progressi del suo Milan, che dopo la vittoria nel derby di coppa Italia contro l'Inter ha ottenuto un pareggio in campionato a Firenze. "Non volevamo perdere perché sapevamo quello che abbiamo speso nel derby. Qualche giocatore non era al top ma abbiamo fatto la gara che dovevamo fare. Abbiamo rischiato pochissimo e per la prima volta siamo stati bravi a reagire e a pareggiare", sottolinea il tecnico rossonero ai microfoni di Premium Sport. "Sono molto contento perché mi sta piacendo la mentalità di questa squadra: non siamo bellissimi ma stiamo cominciando a fare le cose da squadra. Non abbiamo fatto bene nel primo tempo, abbiamo cercato pochissimo i centrocampisti, invece nella ripresa abbiamo fatto meglio. Ci siamo abbassati perché non volevamo soffrire gli avversari. L'abbiamo preparata così, non abbiamo fatto benissimo ma ci teniamo questo punto", aggiunge Gattuso, prima di spezzare una lancia a favore di Leonardo Bonucci. "Quando si rappresenta una squadra si scende in campo in 11 e non da soli. Io sono contento delle sue prestazioni, può fare di più ma per quello che dà all'interno dello spogliatoio è fondamentale per noi. Non deve crescere solo Bonucci ma tutta la squadra deve migliorare nelle convinzioni. Come è rinato Chalanoglu? Grazie al lavoro, alla passione e alla sua voglia -risponde parlando dell'autore del gol rossonero-. Interpreta gli allenamenti in modo positivo, ha delle doti incredibile però per giocare a calcio bisogna allenarsi sempre al massimo. Se è migliorato è solo merito suo, se sta tornando ai suoi livelli è perché l'ha voluto lui".

Tags:
donnarummadonnarumma milanmilan donnarumma

in vetrina
Milan-Ibrahimovic, la risposta di Zlatan sarà... AC MILAN NEWS

Milan-Ibrahimovic, la risposta di Zlatan sarà... AC MILAN NEWS

i più visti
in evidenza
Kate Moss, busto a 18 carati Sotheby’s lancia un'asta "d'oro"

Costume

Kate Moss, busto a 18 carati
Sotheby’s lancia un'asta "d'oro"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Formula 1: Vettel verso l’addio alla Ferrari?

Formula 1: Vettel verso l’addio alla Ferrari?

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.