A- A+
Milan News
Milan, incontro Raiola-Klopp per Donnarumma al Liverpool. Ac Milan news

Milan, incontro Raiola-Klopp per Donnarumma al Liverpool. Ac Milan news

Incontro tra Mino Raiola e Jurgen Klopp per Donnarumma al Liverpool. Il tecnico tedesco dei Reds ha chiesto informazioni su Gigio. Il Milan continua a valutarlo 70 milioni di euro. Nei giorni scorsi era trapelata la suggestione Donnarumma-Cavani (vedi sotto). Adesso, è spuntato il Liverpool alla luce del summit tra Raiola e Klopp. Il Liverpool ci sta pensando, mentre Donnarumma deve decidere se chiedere la cessione al Milan.

Milan-Donnarumma, PSG-Cavani. Calciomercato: indiscrezione clamorosa. Ac Milan news

Donnarumma al Psg e Cavani al Milan? Ua indiscrezione-suggestione di calciomercato che sta prendendo piede in queste ore. La voce è partita dalla Francia e racconta che il Matador potrebbe vestire la maglia rossonera nell'affare che porterebbe Gigio a Parigi. L'ex centravanti del Napoli ha un contratto fino al 2020 e nel corso di questa stagione ha segnato 40 reti. Il Milan avrebbe il bomber per puntare alla Champions League. L'affare sarebbe aiutato dalle possibili sanzioni Uefa in arrivo per Milan e Psg che potrebbe facilitare l'idea di uno scambio. L’unico ostacolo potrebbe essere l’ingaggio visto Cavani guadagna 10 milioni di euro netti a stagione.

Milan-Donnarumma, PSG? Spunta il Liverpool con super offerta. Ac Milan news

Il Liverpool avrebbe messo gli occhi su Gigio Donnarumma e sarebbe pronto a soddisfare le richieste del Milan che per cedere il suo giovane portiere pretende circa 70 milioni di euro. Lo riferisce il Daily Mirror. Una indiscrezione a sorpresa, dopo le voci sul Paris Saint Germain.

Milan, Donnarumma, Mirabelli: "Via se lo chiede e con offerta giusta". Ac Milan news

"Non abbiamo messo in preventivo di dar via Donnarumma, ci auguriamo resti. Vogliamo pero' giocatori che partecipino al nostro progetto, per aprire un ciclo nei prossimi anni: siamo il Milan, vogliamo migliorare la squadra non smantellarla. Stiamo costruendo un Milan importante che si fara' valere per i prossimi anni". Il direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, parla di Gianluigi Donnarumma. "Dobbiamo pensare che Donnarumma e' un patrimonio importante e assoluto del nostro Milan e del calcio italiano - spiega a Skysport24 il dirigente dei rossoneri, che si sono gia' assicurati per la prossima stagione lo spagnolo Reina - Per lui, come per tutti, valgono due regole: la volonta' di andare via e l'offerta di un club che soddisfi le nostre esigenze. Gigio pero' non e' mai venuto da noi per dirci di voler andare via: e' giovane e vale tantissimo, e' un giocatore di assoluto valore". Mirabelli non entra poi in possibili operazioni di mercato, come quella che vorrebbe Belotti nel mirino del 'Diavolo': "Non parliamo di calciatori di altre squadre, dobbiamo concludere la nostra corsa: domenica giocheremo la nostra 57esima gara, siamo quelli che abbiamo giocato piu' di tutti. Dobbiamo pensare solo a chiudere al sesto posto, poi avremo le idee chiare sul da farsi assieme a Gattuso".

Donnarumma, la Juventus si chiama fuori. Le parole di Mirabelli sul futuro di Gigio. Ac Milan news

Donnarumma? "Abbiamo fatto la scelta di Szczesny, che sarà il titolare del dopo Buffon. Aldilà del profilo e del talento che ha, non ci interessa". Beppe Marotta giura che la Juventus non guarda a Gigio per il futuro. Sul portiere del Milan ha parlato anche il ds rossonero Mirabelli dopo il pareggio con l'Atalanta (che vale la matematica qualificazione ai preliminari di Europa League, aspettando Milan-Fiorentina e l'obiettivo sesto posto). “Dobbiamo tutelare Gigio e lo faremo fino alla fine. Poi dopo, così come per tutti gli altri, vedremo quello che succederà, certamente è un nostro patrimonio e difficilmente ce ne priveremo a meno che non venga qualcuno che valuti il nostro portiere così come deve essere valutato. Se apriamo quindi ad una sua cessione? Ma guardate, questo vale per Donnarumma così come per tutti gli altri. Ci sono delle realtà molto più importanti e noi dobbiamo scegliere delle altre vie. Non ci illudiamo di poter tornare a essere quel calcio di un tempo che attirava tantissimi campioni, non li attireremo mai. Sarà molto difficile questo”.

Milan, Donnarumma: i tifosi rossoneri rifiutano la maglia

Dopo la notte difficile di mercoledì con i due errori commessi nella finale di Coppa Italia contro la Juventus, anche quella di Bergamo non è stata una serata semplice per Donnarumma. Il portiere del Milan è stato respinto dai tifosi al momento del lancio della maglia a fine partita e pochi istanti dopo aver subito il gol del pareggio di Masiello nell'1-1 contro l'Atalanta che dà la certezza dei preliminari di Europa League (tre turni) al MIlan, ma non ancora del sesto posto (qualificazione diretta). Per la matematica certezza servirà una vittoria domenica a San Siro contro la Fiorentina oppure bisognerà guardare il risultato dell'Atalanta a Cagliari (la squadra di Gasperini è un punto dietro ai rossoneri).

ATALANTA-MILAN, GATTUSO: "LASCIAMO TRANQUILLO DONNARUMMA"

“Non parliamo dell’errore di Donnarumma, il campo era bagnato, è successo anche a Berisha, quindi lasciamo stare Gigio, l’intervento poteva essere difficile. Lui ha 19 anni, deve fare ancora tanti errori, alla sua età li commetteva anche Buffon. Lasciamolo tranquillo”, ha spiegato Gattuso al termine di Atalanta-Milan 1-1.

ATALANTA-MILAN, GATTUSO AI TIFOSI: "KALINIC? NON FISCHIATELO SE GIOCASSE CONTRO LA FIORENTINA"

“Non so se resterà, valuteremo con lui e la società, domenica avremo una gara difficile e non dovrà essere fischiato in caso giocasse. Da quando ha fatto quell’applauso sarcastico è stato molto difficile per lui. Lui è un giocatore importante, per come si muove e gioca, forse non siamo stati bravi anche noi a farlo segnare”, ha spiegato Gattuso al termine di Atalanta-Milan 1-1.

Tags:
milna donnarummadonnarummaatalanta milankalinicgattuso

in vetrina
Seredova: 'Senza Buffon potrò tifare Juventus con più forza'. Su Ilaria D'Amico..

Seredova: 'Senza Buffon potrò tifare Juventus con più forza'. Su Ilaria D'Amico..

i più visti
in evidenza
"Ho ritrovato la felicità e..." Notaro, podio e confessioni

Ballando con le stelle

"Ho ritrovato la felicità e..."
Notaro, podio e confessioni

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Volvo elimina le motorizzazioni diesel dalla nuova S60 berlina

Volvo elimina le motorizzazioni diesel dalla nuova S60 berlina

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.