Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Milan, Kalinic stende l'Udinese. Montella: "Dedicata ad Andrea Conti e..."

Milan-Udinese 2-1, Kalinic: "Questa squadra è pronta per arrivare tra le prime quattro"

Milan, Kalinic stende l'Udinese. Montella: "Dedicata ad Andrea Conti e..."

Milan, Kalinic stende l'Udinese. Montella: "Dedicata ad Andrea Conti"

"Una vittoria che dedichiamo ad Andrea Conti (fuori 6 mesi per la rottura del crociato, ndr). I ragazzi ci tenevano", Vincenzo Montella dedica il 2-1 del Milan sull'Udinese al terzino destro operato nelle scorse ore. "E' una vittoria per lui e il presidente Li Yonghong, che ieri ha festeggiato il compleanno", sottolinea il tecnico rossonero in sala stampa. "Non è stata una vittoria sporca, ma sofferta e meritata. Quello che mi è piaciuto di più è la reazione dopo il pareggio dell’Udinese", dice Montella ai microfoni di Mediaset Premium nel post partita di San Siro. Sul ruolo di Suso, schierato come punta d'appoggio a Kalinic nel 3-5-2: "Si abituerà presto a giocare lì: non era facile, lui ha voglia di toccare tanti palloni ma sono sicuro che farà grandi cose in quel ruolo, deve solo rimanere sereno".

Tante palle preziose sono arrivare dalla sinistra con Ricardo Rodriguez: "È un giocatore di rendimento, di sostanza: difficilmente sbaglia un cross e si è abituato velocemente al nostro campionato, è un ottimo acquisto. Kessié? "Ce lo aspettavamo così, assieme ad André Silva è il giocatore che è cresciuto di più in questo breve periodo". Montella torna poi sulla sconfitta con la Lazio di 7 giorni fa. Un brutto ko a cui è seguita la grande reazione rossonera tra Europa League (Austria Vienna annichilita) e campionato (questo ottimo 2-1 sull'Udinese): "Non ho rimpianti per la partita di Roma, non la rigiocherei in un altro modo: voglio credere che sia stata salutare".

Sul gol del possibile 3-1 annullato a Kalinic: "Credo che la Var sia uno strumento utilissimo. E' difficile dire se fosse fuorigioco quello di Kalinic. E' una situazione al limite e sono convinto che chi giudica saprà stabilire se è il caso di usarla o meno. Su Lasagna non ho visto il replay".

MILAN-UDINESE, KALINIC: "QUESTA SQUADRA E' PRONTA PER ARRIVARE TRA LE PRIME QUATTRO"

 "Sono molto felice per la doppietta, ma mi rende più felice la vittoria della squadra. Dobbiamo continuare così e concentrarci subito sulla prossima partita. Se vogliamo fare una grande stagione, dobbiamo vincere tutte le partite, non solo una. Questa è una squadra pronta per arrivare nelle prime quattro. Il mio modulo preferito? È uguale, a me basta giocare: due punte o una punta, ho solo bisogno che i palloni arrivino in area avversaria", ha spiegato Nikola Kalinic al termine del match contro l'Udinese in cui è stato grande protagonista con la doppietta decisiva e il terzo gol annullato dopo esame Var per un fuorigioco che resta molto-molto dubbio.

Milan-Udinese 2-1, il tabellino

Reti: pt 22' e 31', 37' st Kalinic (M), 28' pt Lasagna (U).
MILAN: G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Kessié, Biglia, Bonaventura (24' st Calhanoglu), Rodríguez; Suso (24' st Cutrone); Kalinic (40' st Locatelli). A disp. A. Donnarumma, Storari, Abate, Gomez, Zapata, Mauri, Montolivo, Borini, André Silva. All. Montella.
UDINESE: Scuffet; Stryger, Danilo, Nuytinck, Samir; Behrami (12' st Fofana); Barak, Jankto (29' st Matos), Lasagna, De Paul; Maxi Lopez (16' Bajic). A disp. Bizzarri, Borsellini, Angella, Alì Adnan, Bochniewicz, Ingelsson, Hallfredsson, Balic, Ewandro. All. Delneri.
Arbitro: Guida di Torre Annunziata.
Note: ammoniti Barak (U), Romagnoli (M), Samir (U).
Totale spettatori: 49.473. Incasso totale: 1.165.824,63 euro.


In Vetrina

Grande Fratello Vip 2 sesso. Di nuovo sesso al GF VIP 2. Cecilia e Ignazio...

In evidenza

Fare sesso fa bene alla salute Soprattutto d'inverno: 5 motivi
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Pirelli in pista per concludere un incredibile stagione GT

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.