Milan per un miliardo allo sceicco Al Thani: Berlusconi disse no. Retroscena - Affaritaliani.it
A- A+
Milan News
Milan per un miliardo allo sceicco Al Thani: Berlusconi disse no. Retroscena

Milan per un miliardo allo sceicco Al Thani: Berlusconi disse no. Retroscena

Il Milan in mano allo sceicco Al Thani nel dopo Berlusconi? Avrebbe potuto accadere circa 10 anni anni, per la precisione nel 2007. Molto tempo prima che il club rossonero andasse dunque in mano ai cinesi guidati da Yonghong Li.

Milan: Al Thani offrì a Berlusconi un miliardo. Poi ripiegò sul Psg

Secondo Repubblica nel 2007 dopo la vittoria della Champions League (nella finale di Atene contro il Liverpool), l’emiro del Qatar Al Thani offrì a Berlusconi un miliardo di euro per prendere il Milan.

La controproposta fu  di fare il socio di minoranza: lo sceicco ci pensò e poi decise di comprare il Psg per la felicità dei tifosi parigini che oggi vedono una squadra di stelle (tra Neymar, Cavani, Di Maria, Verratti e Mbappè). Berlusconi invece ha poi venduto il Milan a distanza di anni a 740 milioni.

 

Tags:
milanmilan al thanial thani milanberlusconi al thani

in vetrina
Turisti esigenti ed ecosostenibili: boom dei "viaggiatori del lusso"

Turisti esigenti ed ecosostenibili: boom dei "viaggiatori del lusso"

i più visti
in evidenza
Un nomignolo da usare in privato Così Harry chiama Kate Middleton

Costume

Un nomignolo da usare in privato
Così Harry chiama Kate Middleton

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Sticchi Damiani (ACI): “la sicurezza viene prima di tutto”

Sticchi Damiani (ACI): “la sicurezza viene prima di tutto”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.