A- A+
Milan News
Milan-Roma 2-1, l'urlo di Cutrone al 95°. Gattuso: "Patrick ha il veleno addosso"
Patrick Cutrone (foto Lapresse)

Milan-Roma 2-1, l'urlo di Cutrone al 95°. Gattuso: "Patrick ha il veleno addosso"

"Non si puo' parlare di svolta alla seconda giornata. C'e' stato grandissimo rammarico per come e' finita la partita contro il Napoli, ma non e' stata una gara buttata via. Oggi abbiamo giocato ancora meglio, ma non dimentichiamoci che ci sono gli avversari che quando vengono fuori hanno qualita'. A volte dobbiamo imparare a giocare con il coltello tra i denti e in questo siamo un paio di gradini sotto le altre. Dobbiamo migliorare su questo aspetto come su quello della tenuta fisica. Tra due settimane potremo trovare giocatori con una gamba piu' importante". L'allenatore del Milan Gennaro Gattuso analizza la vittoria per 2-1 dei rossoneri sulla Roma. "Io sono tranquillo perche' so le qualita' dei nostri ragazzi. La societa' mi ha messo a disposizione una buona rosa, gente con caratteristiche che l'anno scorso non avevamo e si e' visto dopo che abbiamo fatto i cambi", spiega a Sky Sport. Un match deciso dal gol di Cutrone (su splendido assist di Higuain) al 95' che ha infiammato i 58mila tifosi rossoneri presenti a San Siro. "Patrick e' un giocatore che ha il veleno addosso e lo spazio che sta avendo e' poco per come si allena, pero' tra poco giocheremo ogni tre giorni e quindi avra' piu' spazio". Sul Pipita e Cutrone coppia d'attacco: "Dipende, dobbiamo vedere. Patrick è un giocatore che conoscete tutti, ha il veleno addosso, sta avendo poco spazio per quello che si allena, ci sarà spazio per tutti tra due settimane inizieremo a giocare ogni due giorni". Ottima la partita di Higuain: "Ha fatto una grandissima partita, ma dobbiamo buttarci dentro quando lui ci apre gli spazi venendoci incontro", dice poi Gattuso in sala stampa.

L'allenatore del Milan sottolinea la prestazione di Lucas Biglia: "E' un giocatore fondamentale a livello tattico. Fa filtro, dà compattezza e chiude tante linee di passaggio. Ci sta che qualche volta possa sbagliare qualche partita, ma ha caratteristiche che in questa squadra hanno in pochi".

MILAN-ROMA 2-1 TABELLINO

milan kessie 0Kessie (foto Lapresse)
 

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Caldara, Rodriguez (dal 31’ s.t. Laxalt); Kessie, Biglia, Bonaventura (dal 39’ s.t. Cutrone); Suso, Higuain, Calhanoglu (dal 36’ s.t. Castillejo).
(Reina, A. Donnarumma, Abate, Caldara, Simic, Bertolacci, Mauri, Bakayoko, Borini).
All. Gattuso.

ROMA (3-4-1-2): Olsen; Fazio, Manolas, Marcano (dal 1’ s.t. El Shaarawy); Karsdorp (dal 32’ s.t. Santon), De Rossi, Nzonzi, Kolarov; Pastore (dal 23’ s.t. Cristante); Dzeko, Schick.
(Fuzato, Greco, Jesus, Zaniolo, Lu. Pellegrini, Lo. Pellegrini, Coric, Kluivert, Under).
All. Di Francesco.

ARBITRO: Guida (Carbone-Passeri; Chiffi). Var: Mazzoleni-Del Giovane.

NOTE – Spettatori 57.789, incasso 2.065.092,58 euro.
Ammoniti: Cristante e De Rossi per gioco scorretto.
Recupero: 0’ p.t.; 6’ s.t.

Commenti
    Tags:
    milan roma 2-1cutronecutrone milan romamilan roma cutronegattuso higuainkessie
    in evidenza
    Lorenzo Sonego fa sognare l'Italia Quarti di finale a Montecarlo

    TENNIS, CHE IMPRESA!

    Lorenzo Sonego fa sognare l'Italia
    Quarti di finale a Montecarlo

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello 2019, ospite arriva in Casa con delle sorprese. GF 2019 NEWS

    Grande Fratello 2019, ospite arriva in Casa con delle sorprese. GF 2019 NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    FCA What’s Behind: il dietro le quinte di come nasce un auto

    FCA What’s Behind: il dietro le quinte di come nasce un auto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.