A- A+
Milan News
Pasta con glifosato: ecco qual è la migliore marca di pasta italiana. Studio

Pasta con glifosato: ecco qual è la migliore marca di pasta italiana. Studio

Glifosato nella pasta: scopriamo  qual è la migliore marca di pasta  italiana. Il nuovo test condotto da il Salvagente. Pasta non contaminata da glifosato: dopo un riscontro effettivo del calo del grano importato dal nord America e dal Canada "essiccato" chimicamente con il noto erbicida della Monsanto e ritenuto "probabile cancerogeno" dalla Iarc, sembrerebbe che la produzione di pasta italiana si stia indirizzando verso un uso più cosciente delle materie prime utilizzate.

Nell’ultimo periodo, infatti, complici le campagne di sensibilizzazione che hanno coinvolto i consumatori, anche i produttori di vino italiani, almeno di alcuni, si stanno muovendo per eliminare l'uso del glifosato per quanto riguarda il prosecco cercando di ritornare a rimedi più naturali possibili.

GLIFOSATO NELLA PASTA ITALIANA: LE MARCHE DI PASTA PIÙ SICURE. NUOVO STUDIO IL SALVAGENTE

Il glifosato è uno dei pesticidi peggiori a livello mondiale, ma sono sempre di più i produttori, soprattutto nella filiera italiana della pasta, ad aver eliminato questo pesticida o averlo ridotto fortemente. E nello stesso tempo molte marche utilizzano sempre meno il grano estero. Per tale ragione, Il Salvagente ha condotto un nuovo studio e test per analizzare le micotossine e il glifosato presente nella pasta italiana oggi.

Il risultati dettagliati della ricerca sono visibili sul nuovo numero della rivista Il Salvagente, a seguire però la classifica delle marche di pasta italiana esaminate.

GLIFOSATO NELLA PASTA ITALIANA, COME SCEGLIERE LA PASTA MIGLIORE? I RISULTATI DELLO STUDIO

Dal punto di vista metodologico, le analisi sono state svolte in tre laboratori diversi. Le prove sulle micotossine sono state svolte presso il laboratorio di Chimica degli alimenti del dipartimento di Farmacia dell'Università Federico II di Napoli. I test per valutare la concentrazione di proteine e le prove sulla tenuta in cottura della pasta sono stati condotti nei laboratori del Gruppo Maurizi a Roma. Infine l'analisi multiresiduale sui pesticidi è stata eseguita dalla pH Srl di Tavernelle Val di Pesa. Gli indicatori presi in considerazione per il voto finale sono stati origine del grano, glifosato, altri pesticidi, presenza di Don, livello micotossine, proteine e prova cottura.

 

Commenti
    Tags:
    glifosatoglifosato nella pastamarche migliori di pastaglifosato italiaqual è la migliore marca di pastapasta italianacome scegliere la pasta miglioremigliore pasta italiana

    in evidenza
    Nuovo testo per il "Padre Nostro" Cambia il passo sulla tentazione

    Chiesa

    Nuovo testo per il "Padre Nostro"
    Cambia il passo sulla tentazione

    i più visti
    in vetrina
    Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

    Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

    Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.