A- A+
Milan News
Pressione alta: vino rosso rimedio per abbassarla? VINO-PRESSIONE ALTA VERITA'

Pressione alta: vino rosso rimedio per abbassarla? VINO-PRESSIONE ALTA VERITA'

PRESSIONE ALTA E VINO ROSSO: molecola contenuta nel vino rosso abbassa la pressione alta. Ecco quale quantitativo serve per combattere l'ipertesione.

Pressione alta: una molecola del vino rosso aiuta ad abbassarla

Da un recente studio è emerso che una nota molecola contenuta nel vino rosso, il resveratrolo, sarebbe in grado di contrastare l’ipertensione. I ricercatori la stanno analizzando per capire se è possibile utilizzarla in un eventuale trattamento anti-ipertensivo.

Ipertensione: come combatterla con il vino rosso

Secondo i ricercatori del King's College di Londra, la molecola presente nel vino, aiuterebbe ad abbassare la pressione alta. Gli esperti sono riusciti a capire il meccanismo di funzionamento del resveratrolo, in grado di dare questo importante beneficio.

Ipertensione: la molecola del vino rosso provoca un abbassamento della pressione

Il resveratrolo era noto per le sue proprietà antiossidanti. I ricercatori londinesi hanno ora scoperto un ulteriore effetto inaspettato. Con l’appoggio della British Heart Foundation hanno infatti rilevato che la molecola del vino interagisce con la proteina Pkg1a lungo la parete dei vasi sanguigni, aggiungendo ossigeno. Porta poi i vasi a rilassarsi e ad espandersi, provocando di conseguenza un calo della pressione.

Fino ad oggi lo studio è stato condotto in laboratorio. Gli esperti fanno sapere che serviranno altre ricerche per verificare se è possibile avere lo stesso effetto benefico anche sull’uomo.

Pressione alta: servirebbero 1000 bottiglie di vino rosso al giorno per abbassare la pressione, quindi il vino rosso non è la soluzione fai da te per combattere l’ipertensione.

Secondo i ricercatori londinesi servono enormi quantitativi di resveratrolo per abbassare la pressione alta. Non sarebbe sufficiente un solo bicchiere di vino rosso. Il quantitativo ideale corrisponderebbe a mille bottiglie al giorno.

Di conseguenza, il vino rosso non è un rimedio naturale contro la pressione alta da usare a casa.

Commenti
    Tags:
    vino rossovino rosso beneficivino rosso benefici per la salutevino rosso ipertensioneipertensione rimediipertensione rimedi naturaliipertensione rimedi immediatipressione altapressione alta rimedipressione alta rimedi naturalipressione alta cosa farepressione alta cosa mangiare
    in evidenza
    Stati Uniti e Cina litigano sul 5G Ma Huawei lavora già al 6G

    Guerra fredda tech

    Stati Uniti e Cina litigano sul 5G
    Ma Huawei lavora già al 6G

    i più visti
    in vetrina
    Crisi, le reazioni social: da De Falco a Salvini, ecco le più virali. FOTO

    Crisi, le reazioni social: da De Falco a Salvini, ecco le più virali. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Juke, svelate le foto della seconda generazione in arrivo a settembre

    Nissan Juke, svelate le foto della seconda generazione in arrivo a settembre


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.