A- A+
Milan News
Prova tv per Mandzukic su Romagnoli? Squalifica sarebbe doppia beffa per il Milan

JuvemtusProva tv per Mandzukic su Romagnoli? Squalifica sarebbe doppia beffa per il Milan

L'uso della prova tv per il calcio di Mandzukic a Romagnoli nei minuti finali di Juventus-Milan di sabato sera sarebbe al vaglio del giudice sportivo Gerardo Mastrandrea. Nicola Rizzoli sottolinea che il Var non doveva intervenire (vedi sotto), ma resta il fatto che una eventuale squalifica di Mandzukic paradossalmente aumenterebbe l'amarezza del mondo Milan, visto che, se l'episodio fosse stato ravvisato avrebbe potuto portare al calcio di rigore del possibile 2-2 per i rossoneri (penalty questo sconosciuto per il Milan:  2 in totale quest'anno, l'ultimo è stato fischiato a dicembre contro il Parma: nessuno in Serie A ne ha avuti di meno) e all'espulsione dell'attaccante bianconero (era già ammonito), dando alla squadra di Gattuso il vantaggio numerico nei minuti finali del match.

JUVENTUS-MILAN, RIZZOLI? MANDZUKIC-ROMAGNOLI? VAR NON DOVEVA INTERVENIRE

"Il rigore su Romagnoli per il contatto con Mandzukic? La linea d'intervento del VAR è molto chiara: nelle situazioni di gioco bisogna intervenire se c'è violenza. Se fosse stata reputata come violenza, sarebbe intervenuto e sarebbe stato dato il rosso a Mandzukic e rigore al Milan. Se viste e valutate come non violente - in base anche all'atteggiamento dei giocatori, a come si rialzano e alla dinamica - e nel caso specifico non è chiaro dal campo se ci sia contatto o meno, il VAR non deve intervenire. In quel caso è stato valutato così", ha spiegato il designatore arbitrale Nicola Rizzoli.

Juventus-Milan, Var Calvarese era per il rigore sul mani di Alex Sandro. Retroscena

Il fallo di mano di Alex Sandro (su cross di Calhanoglu) durante il primo tempo di Juventus-Milan che non ha visto la concessione del rigore da parte dell'arbitro Michael Fabbri (ha dato calcio d'angolo) era invece penalty secondo il Var Calvarese.

Juventus-Milan, Mandzukic-Romagnoli: nessun intervento del Var

Il retroscena viene rivelato dal Corsera. Lo stesso VAR Calvarese non è poi intervenuto all'87° minuto sull’episodio Mandzukic-Romagnoli (calcio lontano dalla palla in area di rigore dell'attaccante bianconero nei confronti del difensore milanista) che avrebbe potuto dare al Milan l'occasione di pareggiare sul 2-2 il match, dando alla squadra di Gattuso un punto che sarebbe stato preziosissimo (e meritato...) nella corsa alla zona Champions.

mandzukic romagnoli 2
 

Commenti
    Tags:
    juventus milanvar juventus milanrigore juventus milanvar calvaresecalvarese juventus milan
    in evidenza
    BELEN, CHE LATO B A FORMENTERA LA FOTO INFIAMMA I SOCIAL

    Belen, Diletta Leotta e... GALLERY

    BELEN, CHE LATO B A FORMENTERA
    LA FOTO INFIAMMA I SOCIAL

    i più visti
    in vetrina
    Sesso, i 10 sex toy dell'estate. Tra luglio e agosto +20% vendite

    Sesso, i 10 sex toy dell'estate. Tra luglio e agosto +20% vendite


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan ed EVgo ampliano la rete di infrastrutture negli Stati Uniti

    Nissan ed EVgo ampliano la rete di infrastrutture negli Stati Uniti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.