A- A+
Sport
Milan, Suso e Cutrone stendono il Cagliari. Montella: "Montolivo super"
Vincenzo Montella

Milan, Suso e Cutrone stendono il Cagliari. Montella: "Montolivo prestazione straordinaria"

"E’ stata un gara difficile e lo sapevamo. Venivamo da un ciclo di partite ravvicinate e forse abbiamo sofferto un po’ questo. La vittoria comunque è meritata, siamo partiti bene e abbiamo trovato il gol. Poi siamo calati, il Cagliari ha preso campo ma penso che questo tipo di vittorie siano pesanti nell’arco del campionato e spero che ne arrivino altre così". Vincenzo Montella commenta la vittoria del Milan sul Cagliari a San Siro per 2-1.

Decisivo è sempre Suso: assist per Cutrone (che vale mezza rete) e splendida punizione che consegna il successo ai rossoneri. Lo spagnolo è stato accostato a diverse squadre in estate (radiomercato ha parlato anche di Roma, Inter e Napoli), ma Montella se lo tiene stretto: "Suso fa parte del nostro progetto, è un giocatore importantissimo e stimatissimo dalla parte tecnica. Ha raggiunto la Nazionale e ne siamo felici e non è mai stato messo sul mercato". Il tecnico rossonero si sofferma sull'ottima prestazione di Montolivo: "Se devo fare un elogio per questa gara lo voglio fare a Montolivo che ha fatto una prestazione straordinaria, che ha sancito un grande inizio di stagione. Chissà che non sia stata anche questa decisione di cambiare il capitano che lo ha reso un po’ più sereno. Sta di fatto che sta giocando in maniera eccellente".

Andrè Silva non è entrato in campo: "C’è posto per tutti e tre, magari anche insieme se ci fanno giocare in 12. E’ una rotazione normale, non tutti possono giocare tutte le partite. Dove può migliorare questo Milan? Nella continuità di gioco e nella gestione della partita. Dobbiamo allungarci meno anche se in questa fase penso sia normale”. I tifosi del Milan hanno esposto uno striscione contro Niang: "Non ho letto, il pubblico ha il diritto di esprimere la sua opinione. Io devo fare l’allenatore".

MILAN, BONUCCI: "DONNARUMMA CAPITANO QUANDO MI SCADRA' IL CONTATTO"

“Abbiamo chiuso un ciclo importante. Abbiamo iniziato un percorso di crescita e queste gare fanno bene a questo percorso perché ti fanno capire cosa significa essere squadra nei momenti di difficoltà. Ci siamo un po’ complicati la vita dopo il vantaggio, ci siamo allungati ma poi siamo stati bravi nella ripresa a reagire", spiega Leonardo Bonucci dopo la vittoria sul Cagliari. Dove può arrivare questo Milan? "Noi dobbiamo vivere di giorno in giorno. Dobbiamo migliorare, siamo tanti giocatori nuovi ma dobbiamo far tornare grande il Milan. Siamo ancora all’inizio, dobbiamo essere più squadra. Non guardiamo gli altri, Napoli e Juve sono un gradino sopra di noi ma noi dobbiamo avere la voglia di puntare a qualcosa di grande. Siamo un grande gruppo perché pur restando insieme da poco sembra che ci conosciamo a memoria". Leo non è infastidito dalle parole di Raiola sulla fascia promessa a Donnarumma: "Non mi hanno infastidito per niente, auguro a Gigio di diventare il capitano del Milan fra cinque anni quando scadrà il mio contratto". Sui gol di Cutrone: "Dal primo giorno che sono arrivato ho visto in lui le movenze del grande attaccante. Somiglia moto a Belotti nei movimenti, è un bravissimo ragazzo che ascolta sempre i consigli dei più esperti: credo che sarà un grandissimo bomber". Questo Milan può essere paragonato alla Juve di sei anni fa che iniziò il ciclo vincente con Antonio Conte? "Un po’ la ricorda perché anche lì arrivarono molti giocatori. Ma noi siamo il Milan, dobbiamo lavorare e diventare ancora più squadra. Ringrazio i tifosi per il grande entusiasmo, ora tocca a noi continuare ad alimentare questo fuoco e questa passione”

Tags:
milan cagliariac milansusocutronemontellamontolivo

in vetrina
Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

i più visti
in evidenza
Gf Vip 3, le Donatella già in Casa Caos, la regia le riprende mentre...

Grande Fratello Vip News

Gf Vip 3, le Donatella già in Casa
Caos, la regia le riprende mentre...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot svela le nuove 508 e 3008 Plug-In Hybrid

Peugeot svela le nuove 508 e 3008 Plug-In Hybrid

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.