A- A+
Sport
Mondiale Under 20, Italia ko con l'Ucraina. Var condanna gli azzurri
Gianluca Scamacca (foto Lapresse)

Mondiale Under 20, Italia ko con l'Ucraina. Var condanna gli azzurri

L'Italia viene eliminata in semifinale del Mondiale Under 20: vince 1-0 l'Ucraina, ma pesa un gol capolavoro annullato agli azzurri nei minuti di recupero. Una girata spettacolare di Scamacca viene cancellata dal Var. Decisione molto discutibile che decide la partita.

Mondiale Under 20, Italia ko con l'Ucraina. Bufera Var.  Ct Nicolato: "Ingiustizia? No, al massimo un errore"

Il c.t. Paolo Nicolato commenta il gol annullato a Scamacca. “Se si tratta di ingiustizia? No, al massimo di errore. Ma non me la sento neanche di dire che si tratti di un errore. Dalla panchina mi sembrava che non fosse fallo, Scamacca aveva allargato il braccio per difendere la palla e non per fare fallo, ma l’arbitro ha consultato la Var e ha potuto rivedere l’azione, quindi noi ci adeguiamo”. Sulla gara il commissario tecnico dell'Italia spiega: “Era una partita difficile che si reggeva sugli episodi, non abbiamo subito molto. Abbiamo cercato di costruire ma non era facile. Sono molto orgoglioso dei ragazzi, hanno sempre dato tutto”. 

MONDIALE UNDER 20 ITALIA-UCRAINA 0-1. ADDIO FINALE - Annullato dal Var il pareggio segnato da Scamacca al 92'

Come due anni fa, si interrompe in semifinale il sogno mondiale dell'Under 20. A Gdynia gli azzurrini guidati da Nicolato vengono sconfitti per 1-0 dall'Ucraina: decide la rete di Buletsa al 65'. Annullato al 92', con l'ausilio della Var, il gol di Scamacca che avrebbe portato la sfida ai supplementari. A questo punto l'Italia tornera' in campo venerdi' sera, alle 20.30 sempre a Gdynia, per affrontare la perdente di Ecuador-Corea del Sud per il terzo posto, traguardo tagliato due anni fa battendo ai rigori l'Uruguay dopo il ko in semifinale con l'Inghilterra. L'Ucraina si giochera' invece il titolo mondiale sabato a Lodz, alle 18.

UCRAINA-ITALIA U20 1-0 TABELLINO

UCRAINA (5-4-1): Lunin; Konoplia, Popov, Beskorovainyi, Bondar, Korniienko; Kashchuk, Dryshliuk, Chekh (69′ Khakhlov), Buletsa (83′ Safronov); Sikan (64′ Supriaha). Ct Petrakov
ITALIA (3-5-2): Plizzari: Gabbia, Del Prato, Ranieri; Bellanova, Frattesi (46′ Alberico), Esposito (73′ Capone), Pellegrini, Tripaldelli (84′ Olivieri); Scamacca, Pinamonti. Ct Nicolato
Marcatori 65′ Buletsa (U)
Ammoniti: Sikan (U), Popov (U), Ranieri (I) Espulso: Popov (U) al 79′

Commenti
    Tags:
    mondiale under 20italia ucrainaitalia ucraina under 20
    in evidenza
    Matteo e Francesca al mare Non c'è crisi per la coppia. FOTO

    Baci, abbracci e giochi in acqua

    Matteo e Francesca al mare
    Non c'è crisi per la coppia. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Ribery alla Fiorentina, ma gli occhi dei tifosi sono per la traduttrice. FOTO

    Ribery alla Fiorentina, ma gli occhi dei tifosi sono per la traduttrice. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Francoforte 2019 : Opel svela la prima un’auto da rally elettrica

    Francoforte 2019 : Opel svela la prima un’auto da rally elettrica


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.