A- A+
Sport
Moto: Austria; Ducati dominano FP1, Dovizioso il più veloce
L'AD di PittaRosso Andrea Cipolloni con Andrea Dovizioso e Claudio Domenicali, AD di Ducati.

Volano le Ducati sull'asfalto del Red Bull Ring. Nella prima sessione di libere del Gp d'Austria Andrea Dovizioso ha fermato il cronometro sul tempo di 1'23"830, stracciando il record del circuito che apparteneva a Johann Zarco (1'24"312). Alle sue spalle Jorge Lorenzo con la seconda Ducati ufficiale ed un ritardo di 215 millesimi.

Terzo Danilo Petrucci (Ducati Pramac, +0.490), seguito da Marc Marquez (+0.581) che e' stato a lungo il piu' veloce, pur girando con gomme usate sulla sua Honda. Quinto Andrea Iannone (Suzuki, +0.606), sesto Dani Pedrosa con l'altra Honda Hrc (+0.644), settimo Cal Crutchlow (Honda, +0.661), ottavo Tito Rabat (Ducati, +0.846). Chiudono la top ten le Yamaha di Zarco (+0.937) e Mavirich Vinales (+1"005). Solo undicesimo Valentino Rossi, staccato di 1"054, ed attardato ad inizio sessione dalla rottura della corona.

Tags:
migranti
in evidenza
Piatek gol anche in nazionale Shevchenko: "E' il mio erede"

Polonia nel segno del Pistolero

Piatek gol anche in nazionale
Shevchenko: "E' il mio erede"

i più visti
in vetrina
Isola dei famosi 2019, Marco Maddaloni colpito da un lutto. Isola 2019 news

Isola dei famosi 2019, Marco Maddaloni colpito da un lutto. Isola 2019 news


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Subaru: alla scoperta delle coste europee

Subaru: alla scoperta delle coste europee


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.