A- A+
Sport
MotoGp Qatar, Valentino Rossi sul podio, ma è super Vinales con la Yamaha

MotoGp Qatar, Valentino Rossi sul podio, ma è super Vinales con la Yamaha


Maverick Vinales vince la prima gara della stagione in Qatar. A Losail il 20enne spagnolo della Yamaha si conferma il migliore (dopo l'inverno dei test e le prove libere del week end) vincendo un duello spettacolare con uno splendido Andrea Dovizioso, capace di portare la sua Ducati al secondo posto (mentre Jorge Lorenzo con l'altra Rossa debutta con un disastroso undicesimo posto). Terzo in rimonta per Valentino Rossi (partiva decimo): il Dottore chiude sul podio dopo tante difficoltà a trovare il giusto feeling con la nuova Yamaha nelle prove e nei test pre-Mondiale. Per il nove volte campione del Mondo un buon risultato, non lontanissimo da Vinales, anche se Vale non è mai riuscito davvero a entrare in bagarre per la vittoria. 

MOTOGP, LE DELUSIONI: MARQUEZ QUARTO E JORGE LORENZO UNDICESIMO. CADE IANNONE


Prima gara grigia per le Honda: il campione in carica Marc Marquez finisce quarto e resta con i migliori solo per metà gara, andando poi in difficoltà e perdendo terreno (soprattutto a causa delle gomme). Quinta l'altra HRC di Pedrosa. Bel sesto posto dell'Aprilia di Espargaro. Out Zarco quando era in testa, fuori anche un ottimo Andrea Iannone: alla 'prima' con la Suzuki, il pilota di Vasto cade a dieci giri dal termine, mentre è terzo e in lotta per la vittoria. E poi, come detto, il pessimo debutto di Jorge Lorenzo in Ducati che non entra nei 10 e vede da lontano il suo compagno Dovizioso lottare per la vittoria fino all'ultima curva. 

La gara è partita con 45 minuti di ritardo a causa di una leggera pioggia che ha bagnato la pista. Dopo un primo rinvio, la direzione gara ha provato a dare l'ok ma tre curve bagnate hanno convinto i piloti a chiedere un nuovo stop. La partenza è arrivata tre quarti d'ora oltre l'orario inizialmente previsto.


MOTO2, TRIONFA FRANCO MORBIDELLI: "SENSAZIONE FANTASTICA"


Franco Morbidelli domina il Gp del Qatar di Moto2,infastidito da Luthi (secondo) solo nei primissimi giri: "Mi sento benissimo, è una sensazione fantastica - ha dichiarato il pilota romano al termine della gara - Dopo tutto questo, considerando da dove vengo, è davvero straordinario. Non mi aspettavo una gara del genere, all'inizio pensavo di dover battagliare, poi sono riuscito ad andare via con il mio passo. Dedico questa vittoria a tutti quelli che mi stanno vicino. È il coronamento di un sogno". Dietro a Morbidelli e Luthi, Nakagami si prende il terzo gradino del podio.  Quarto Miguel Oliveira che va forte con la KTM. Quinto e sesto posto per i due fratelli d'arte Alex Marquez (fratello di Marc) e Luca Marini (fratellastro di Valentino Rossi), che vince il duello con il rookie francese Quartararo. Bene Lorenzo Baldassarri (ottavo) e Francesco "Pecco" Bagnaia (dodicesimo, a punti al suo debutto in Moto 2).

MOTO 3 - Vince Joan Mir una gara finita con volata di gruppo. Tra i migliori Romano Fenati quinto (non correva da luglio) e a lungo ha dato la sensazione di poter lottare per vincere. Sesto Migno, settimo Antonelli e ottavo Di Giannantonio, Tutti nel gruppone che ha guidato la gara.

Tags:
motogpmotogp 2017motogp valentino rossimotogp qatarmotogp qatar 2017valentino rossi qatar 2017
in vetrina
GRANDE FRATELLO 2019: Francesca De Andrè-Gennaro, dopo la lite... Gf 2019 news

GRANDE FRATELLO 2019: Francesca De Andrè-Gennaro, dopo la lite... Gf 2019 news

i più visti
in evidenza
Lampedusa contro le sigarette Stop al fumo in spiaggia

Cronache

Lampedusa contro le sigarette
Stop al fumo in spiaggia


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid

Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.