A- A+
Sport
Napoli, ecco l'offerta per Rugani. E per soffiare Vazquez al Milan


Il Napoli continua a pensare a Rugani. Il difensore della Juventus è un sogno di mercato di Maurizio Sarri (che lo aveva allenato a Empoli) sin dalla scorsa estate. Ma il club bianconero aveva chiuso le porte a ogni possibile trattativa. Questi primi mesi di stagione però hanno portato in dote tanta panchina al 21enne centrale toscano. D'accordo la concorrenza di mostri sacri come Chiellini, Bonucci e Barzagli. Ma qualche chance in più in mezzo a infortuni e turnover probabilmente il giocatore se la sarebbe aspettata. Il club partenopeo è pronto a dargli una maglia da titolare o quasi al fianco di Koulibaly. Per questo, Aurelio De Laurentiis è pronto a presentare un'offerta da 18 milioni più bonus pur di convincere la Juventus alla cessione sin da gennaio. Per il difensore è pronto un quinquennale.

Fronte Vazquez. Il Milan è piombato deciso sul 26enne fantasista italo-argentino (in nazionale azzurra), ma il Napoli non molla la presa forte e De Laurentiis cerca un nuovo colpo dal Palermo di Maurizio Zamparini (non dimentichiamo l'affare Cavani in passato). Il club partenopeo potrebbe arrivare a 13-15 milioni, i rosanero valutano El Mudo attorno tra i 15-20 e non vogliono vendere sino a giugno (prima bisogna salvarsi, poi monetizzare). La distanza non sarebbe grande, ma, come detto, attenti al Milan...

Palermo. Miccichè: Iachini saldo, Vazquez via? Fandonie - Il Palermo vive un momento difficile in campionato dove ha conquistato 11 punti in 11 partite giocate. La sconfitta interna di lunedi' contro l'Empoli ha lasciato il segno: adesso i rosanero sono attesi dall'impegno contro il Chievo, un crocevia importante per l'intera stagione e forse anche per il futuro del tecnico Iachini, come detto dal presidente Zamparini nelle scorse ore. "C'e' un po' di preoccupazione per la squadra, la partita contro l'Empoli non bisognava perderla - le parole del vice presidente del Palermo, Gugliemo Micciche', in esclusiva a Calciomercato.it - C'e' da dire anche che siamo stati un po' sfortunati. Ma siamo attaccati al mister e consapevoli del fatto che sapra' tirarsi fuori da questa situazione. Mi auguro di vedere una grande prestazione, il Chievo deve essere il trampolino di lancio per il resto della stagione. La panchina traballa? Iachini e' assolutamente saldo". Nel frattempo, le voci di mercato cominciano a circolare e si parla con insistenza del futuro di Franco Vazquez accostato a Milan, Napoli e squadre estere: "La realta' e' che non andra' da nessuna parte fino a giugno - afferma con decisione Micciche' - Gia' si parla di molti club interessati a Franco, ma sono tutte fandonie. Posso assicurare che non e' stata imbastita alcuna trattativa".

Tags:
napoliruganivazquezmilan
Loading...
in vetrina
Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico

Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico

i più visti
in evidenza
Bill Gates supera Jeff Bezos E' la persona più ricca del pianeta

Al terzo posto il magnate francese Bernard Arnault

Bill Gates supera Jeff Bezos
E' la persona più ricca del pianeta


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2

Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.