A- A+
Sport
Titti Improta, la giornalista offesa da Sarri è figlia di un ex giocatore del Napoli

Titti Improta, la giornalista offesa da Sarri è figlia di un ex giocatore del Napoli

Titti Improta è diventata famosa in queste ultime ore dopo la frase pronunciata da Sarri al termine di Inter-Napoli. Ma chi è Titti Improta? Giornalista di Canale 21 è stata eletta lo scorso ottobre nel Direttivo dell’Ordine dei giornalisti della Campania, con la qualifica di segretario e presidente della Commissione pari opportunità. La curiosità però è un'altra: è la figlia di Gianni Improta, ex centrocampista del Napoli negli anni '70. Era soprannominato il Baronetto di Posillipo, ha vestito la maglia della squadra partenopea per cinque stagioni e mezza, realizzando 22 gol in 174 partite. Titti Improta era diventata famoso sul web in occasione della visita di Papa Francesco a Napoli. L'inviata di Canale 21, riuscì a "intercettare" Bergoglio facendogli una domanda al volo: "Le piace Napoli?", domanda alla quale il Pontefice rispose "molto".

TITTI IMPROTA: "HO ACCETTATO LE SCUSE DI SARRI, MI E' SEMBRATO SINCERAMENTE PENTITO"

Titti Improta è intervenuta su Canale 21 per raccontare quanto è accaduto con Maurizio Sarri nel post-partita di Inter-Napoli. E spiegare che ha accettato le sue scuse: "Ho fatto una semplice domanda a Sarri cercando di portarlo sull'argomento Juve e lui mi ha risposto con quell'osservazione poco elegante, poi però la domanda gliel'ho fatta e lui mi ha risposto. A fine conferenza è venuto da me ed aveva comunque un tono scherzoso. Io gli ho fatto capire che non era il caso di fare battute del genere in pubblico e mi è sembrato sinceramente pentito, imbarazzato. Mi ha chiesto scusa e mi sono sembrate scuse vere, dopo mi ha anche abbracciato con affetto, perché evidentemente si era reso conto dell'accaduto. Non condanno Sarri per ciò che ha fatto, sicuramente ha sbagliato ma credo l'abbia capito subito. Se dovessi definire Sarri sessista o omofobo non lo direi: le sue scuse mi sono sembrate vere e oneste, non credo avesse intenzione di offendere. Credo si sia trattata di un'affermazione rilasciata con leggerezza: ci sono luoghi in cui è opportuno tenere un linguaggio consono e non trascendere e una conferenza stampa è uno di questi luoghi. Ho apprezzato le scuse di Sarri e le accetto, ma credo che a livello comunicativo ci sia stato un errore da parte sua".

Napoli, Sarri a cronista "Non ti mando affan... perché sei carina"

"Sei una donna e sei carina, per questo non ti mando affanc...". La risposta che Maurizio Sarri ha dato nel post partita a Inter-Napoli a una domanda di Titti Improta, giornalista dell'emittente campana Canale 21 scatena polemiche.

Napoli, Sarri a cronista "Non ti mando affan... perché sei carina" - Video diventa caso social

La giornalista aveva chiesto se dopo lo 0-0 lo scudetto per il Napoli fosse compromesso (ora la Juventus è a +1 con una partita in meno: il match contro l'Atalanta all'Allianz Stadium). Il video della risposta di Maurizio Sarri e' diventato un caso sui social in queste ore con una valanga di critiche al tecnico del Napoli. 

Inter-Napoli, Sarri poi si scusa con la giornalista Titti Improta

Sarri, al termine della conferenza stampa di Inter-Napoli, si e' reso conto della sua uscita fuori luogo e ha fatto chiamare la giornalista alla presenza del portavoce del Napoli Nicola Lombardo. "Mi ha chiesto - racconta Improta - se fossi permalosa e io gli ho risposto che non lo sono ma che lui non si puo' permettere di usare espressioni del genere. A quel punto Sarri si e' scusato, dicendo di aver commesso un errore".

Napoli, Sarri a giornalista: "Non ti mando affan... perché sei carina". VIDEO

Tags:
napolisarrisarri napolisarri cronistasarri giornalista

in vetrina
Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Advertisement
Advertisement
i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Ronaldo visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Ronaldo visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il 24 giugno Alfa Romeo compie 108 anni

Il 24 giugno Alfa Romeo compie 108 anni

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.