A- A+
Sport
Neymar chiede la cessione di Cavani dopo la rissa? Psg caos. I rumors

Neymar chiede la cessione di Cavani dopo la rissa? Psg caos. I rumors

Neymar chiede al Psg la cessione di Cavani? Secondo il quotidiano iberico "Sport", il brasiliano, ormai simbolo designato del Psg, ha iniziato a dettare legge chiedendo al presidente del club la cessione del Matador. Il brasiliano - secondo il quotidiano catalano - vuole liberarsi di tutti quei giocatori che rischino di rubargli la scena. Cavani via da Parigi già a gennaio? Soluzione non semplice, ma a questo punto tutto è in divenire. L'attaccante uruguagio non ha mai nascosto la sua voglia di tornare a Napoli e su di lui c'è anche l'interessamento della Juventus. Però da qui a parlare di possibilità concreta ancora ce ne corre. Certo questa guerra Neymar-Cavani rischia di creare caos nel Psg.

Cavani-Neymar rissa sfiorata al Psg. Thiago Silva li divide 

Clima teso nello spogliatoio del Paris Saint Germain. A quanto riporta il quotidiano francese 'L'Equipe', al termine del match di campionato tra Psg e Olympique Lione si sarebbe sfiorato lo scontro fisico tra il nuovo astro dei parigini, Neymar, e l'attaccate uruguaiano Edinson CAVANI.

Cavani-Neymar rissa sfiorata al Psg - Lite nata da un rigore

Motivo del contendere il rigore concesso alla squadra di Unai Emery su cui si è avventato CAVANI con il conseguente battibecco per chi lo dovesse battere con Neymar. Alla fine è stato l'uruguaiano a calciare ma la conclusione è stata parata. L'episodio, assieme a quello di una punizione dal limite calciata da Neymar, ha portato i due attaccanti a un passo dallo scontro fisico, a riportare la calma nello spogliatoio è stato Thiago Silva che ha separato i due compagni di squadra.

Cavani-Neymar rissa sfiorata al Psg. Thiago Silva li divide Spogliatoio del Paris Saint Germain spaccato

Secondo 'L'Equipe' all'interno del Psg ci sarebbe una profonda spaccatura tra il clan dei brasiliani composto da Dani Alves, Marquinhos, Lucas, Thiago Silva e Neymar, ed il resto della squadra. Sull'affaire legato ai rigori ha posto la parola fine l'allenatore Emery: "I penalty sanno tirarli tutti e due. Senza accordo tra loro li alternerò, non deve essere un problema".

BALOTELLI STA CON NEYMAR, NON DOVRESTI MAI CHIEDERE DI TIRARE RIGORE

Mario Balotelli interviene sul caso del rigore conteso fra Neymar e Cavani consigliando al brasiliano di fare di testa sua. L'attaccante italiano del Nizza ha pubblicato su twitter la foto della prima pagina di L'Equipe che riporta la notizia della lite fra i due giocatori del Paris Saint-Germain per il penalty poi sbagliato da Cavani contro il Lione. In sovrimpressione, il consiglio a Neymar: "Tu non dovresti mai chiedere di tirarlo", scrive Supermario.

Tags:
cavanineymarcavani neymarcavani rigorecavani neymar rissapsgthiago silva
in vetrina
Isola dei famosi 2019, PAOLO BROSIO FUORI. E SOLEIL E' GIA'... Isola 2019 news

Isola dei famosi 2019, PAOLO BROSIO FUORI. E SOLEIL E' GIA'... Isola 2019 news

i più visti
in evidenza
Victoria’s Secret cambia idea Gli Angeli di nuovo in bikini. FOTO

Costume

Victoria’s Secret cambia idea
Gli Angeli di nuovo in bikini. FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan Qashqai, arriva la versione speciale N-Motion

Nissan Qashqai, arriva la versione speciale N-Motion


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.