A- A+
Sport
Olimpia Milano-Barcellona 85-90, Pianigiani: "In questo momento sono più forti di noi"
Mike James (foto Lapresse)

“In questo momento sono più forti di noi. Per batterli avremmo dovuto fare qualcosa di extra, una partita speciale". Simone Pianigiani analizza la sconfitta dell'Olimpia Milano contro il Barcellona.

Finisce 85-90 al Forum nella serata dell'83° compleanno per il club milanese e in una gara che vede i blaugrana allungare nel terzo quarto (dal 37-36 di fine primo tempo al 57-65 del 30° con parziale di 29-20 per i catalani) in un secondo tempo che vede la squadra di casa non mollare mai e riuscire a tornare a -3 (64-67 al 33° con tripla di Micov). Il Barça li però torna a strappare con 7 punti consecutivi (66-76) e un vantaggio che arriva sino al +12. Milano ci crede sino alla fine e i canestri di Della Valle-Micov-James tengono aperta la speranza sino a 9'' dalla fine (83-86), ma alla fine la squadra di Pesic porta a casa i due punti.

Non bastano all'Olimpia (priva di Nedovic e Tarczewski) i numeri di Mike James (20 punti, 7 rimbalzi e 8 assist), il secondo tempo di Micov (quando segna 16 dei suoi 20 punti) e il lavoro sotto canestro di Gudaitis (16 punti, 7 rimbalzi e 5 falli subiti, anche se con 4 perse). Note positive anche da un Omic che ha fatto un buon lavoro in difesa.

Olimpia Milano Micov Micov (foto Lapresse)
 

"I ragazzi hanno disputato una buona gara, abbiamo costruito tanti tiri da tre aperti ma le percentuali non sono state abbastanze alte. In più la differenza di palle perse, pur minima, ha fatto la differenza. Quelle quattro palle perse in più hanno permesso al Barcellona di segnare canestri facili in contropiede. Con una differenza minima, sono i canestri che hanno determinato il risultato", spiega Simone Pianigiani. Il coach dell'Olimpia sottolinea: "Adesso la mia unica preoccupazione è che subentri un po’ di frustrazione di fronte ad una situazione che è ancora buona, perché oggi saremmo addirittura nei playoff, ma può farsi sentire. Invece dobbiamo rimanere lì e continuare a giocare la nostra stagione, anche se non saremo al completo per un po’ di partite e dobbiamo inserire Omic”.

Ora l'Olimpia Milano si prepara a un poker di trasferte: venerdì 11 gennaio (ore 20,30) in Eurolega contro il Bayern Monaco, domenica a Trieste (ore 18,30), il 18 sul campo del Baskonia (ore 21) e il 20 gennaio a Brindisi (ore 17). Si tornerà al Forum giovedì 24 (20,45) contro lo Zalgiris Kaunas.

AX MILANO-FC BARCELLONA 85-90 (16-17; 37-36; 57-65)

OLIMPIA MILANO: Della Valle 3, James 20, Micov 20, Gudaitis 16, Bertans, Fontecchio ne, Kuzminskas 8, Cinciarini 2, Burns ne, Brooks 11, Jerrells 5, Omic. All. Pianigiani

BARCELLONA: Seraphin 16, Pangos 6, Ribas 11, Singleton 3, Hanga 15, Blazic, Huertel 21, Pustovyi ne, Oriola 2, Kuric 5, Claver 3, Tomic 8. All. Pesic
Tiri da 2 MI 18/31 FB 25/41 Tiri da 3 MI 10/27 FB 9/22 Tiri liberi MI 19/22 FB 13/15
Rimbalzi MI 27 (Gudaitis 7) FB 24 (Tomic 8) Assist MI 18 (James 8) FB 15 (Ribas 6)

Commenti
    Tags:
    olimpia milano-barcellonaolimpia milanoeurolegapianigianibarcellona
    in evidenza
    Ratajkowski versione coniglietta Emily scalda la rete. LE FOTO

    Show della modella juventina

    Ratajkowski versione coniglietta
    Emily scalda la rete. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ: CONFRONTO CON ALEX BELLI. NOMINATION E...

    Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ: CONFRONTO CON ALEX BELLI. NOMINATION E...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Insignia: quando l’ammiraglia si da’ all’off-road

    Opel Insignia: quando l’ammiraglia si da’ all’off-road


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.