A- A+
Sport
Olimpia Milano-Darussafaka 90-78, Kuzminskas e Jerrells mettono ko i turchi
(foto Lapresse)

“Abbiamo giocato una partita solida, abbiamo tenuto a rimbalzo, dove temevamo una squadra che è la migliore sotto il tabellone offensivo dell’intera EuroLeague, ed eseguito il piano partita". Coach Simone Pianigiani analizza la vittoria per 90-78 dell'Olimpia Milano contro il Darussafaka. Un successo (terzo consecutivo dopo quelli con Zalgiris e Gran Canaria) importantissimo nella corsa ai playoff di Eurolega (i campioni d'Italia salgono a undici vittorie dopo ventidue giornate, come Bayern Monaco e Baskonia e a un solo successo dall'Olympiacos attualmente sesto). "Un paio di errori ci hanno impedito nel primo tempo di costruire un vantaggio più importante, a quel punto era chiaro che sarebbe stata una partita importante ma abbiamo continuato a costruire tiri aperti e quando sono entrati nell’ultimo quarto abbiamo preso il largo", sottolinea Pianigiani.

L'Olimpia ha cambiato marcia nella frazione finale, con un parziale di 30-17 che ha spaccato la partita.  Kuzminskas è l'MVP della serata con 19 punti e 8 rimbalzi (28 di valutazione in un match spettacolare da parte del lituano che gioca anche con grande intensità difensiva), con il solito Mike James protagonista (18 punti, 8 falli subiti e 5 assist) un Curtis Jerrells che cambia marcia nel finale (11 dei 16 punti nell'ultimo quarto, con 3 triple pesantissime). Sono cinque i giocatori in doppia cifra (Micov ne segna 11 e Nunnally - alla sua prima al  Forum con la maglia di Milano ne fa 10 con un paio di canestri importanti). Positiva la prova sotto i tabelloni di Omic (6 punti e 8 rimbalzi in un match chiuso in crescendo) e Brooks (5 rimbalzi e 3 assist).

olimpia milano mike jamesMike James (foto Lapresse)
 

"Non era facile vincere date le circostanze, con una squadra che praticamente è nuova e deve giocare in modo un po’ diverso, anche sperimentando come l’utilizzo di Brooks da 5. Continuiamo a non guardare la classifica ma è bello a questo punto essere ancora in corsa. E’ un tributo al carattere di questa squadra. Volevo che questa partita fosse il proseguimento del secondo tempo di Gran Canaria e così è stato. Per questo sono contento. Kuzminskas ha giocato bene, è un giocatore che offre il meglio in campo aperto e i compagni si fidano quando prende il rimbalzo e conduce il contropiede. Poi se ha un tiro aperto e lo mette è chiaro che questo fa la differenza ma in questo momento corre e sta bene". spiega Pianigiani.

Capitolo infortunati: "Oggi avevamo Nedovic in panchina, domenica potrebbe giocare qualche minuto; risparmieremo qualcuno per non rischiare e Tarczewski da martedì dovrebbe ricominciare ad allenarsi con contatto in vista della Coppa Italia. Abbiamo tante situazioni dubbie, da Cinciarini al sovrautilizzo di Mike James che ovviamente sta avendo una stagione straordinaria considerate anche le circostanze di aver dovuto sobbarcarsi un carico enorme in assenza di Nedovic”.

Ora l'Olimpia Milano si concentra sul match di campionato contro Pesaro (domenica al Forum ore 18,15) prima della settimana (14-17 febbraio) che porta alle final eight di Coppa Italia, con i campioni d'Italia impegnati nei quarti di finale contro la Segafredo Bologna.

ARMANI EXCHANGE MILANO-DARUSSAFAKA ISTANBUL 90-7819-17; 40-36; 60-61

OLIMPIA MILANO: Della Valle 4, James 18, Micov 11, Bertans 2, Fontecchio ne, Nedovic ne, Kuzminskas 19, Nunnally 10, Burns 2, Brooks 2, Jerrells 16, Omic 8. All. Pianigiani

DARUSSAFAKA: Ozmizrak 11, Akay 5, Baygul 10, Demir, Kidd 3, Ozdemiroglu 7, Savas 5, Douglas 21, Peiners, Diebler, Evans 6, Eric 10. All. Ernak
Note: Tiri da 2: MI 20/39, DI 17/37; Tiri da 3: MI 11/23, DI 11/28; Tiri liberi: MI 17/21, DI 11/14;
Rimbalzi: MI 36 (Omic 8), DI 32 (Evans 7); Assist: MI 16 (James 5), DI 10 (Savas 2).

Commenti
    Tags:
    olimpia milanodarussafakaolimpia milano darussafakaeurolegakuzminskasmike jamespianigiani
    in evidenza
    Il fatto della settimana Wanda Nara vista dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Wanda Nara vista dall'artista

    i più visti
    in vetrina
    Chelsea rivoluzione: Zidane e Icardi. Via Sarri e Higuain. I rumors inglesi

    Chelsea rivoluzione: Zidane e Icardi. Via Sarri e Higuain. I rumors inglesi


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    WRC, Rally di Svezia, Citroen Racing sale sul podio con Lappi

    WRC, Rally di Svezia, Citroen Racing sale sul podio con Lappi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.