Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Olimpia Milano festa con vittoria a Desio sul Khimki

OLIMPIA MILANO-KHIMKI MOSCA 89-88. Ora per la squadra di Pianigiani inizia la marcia verso la Supercoppa

Olimpia Milano festa con vittoria a Desio sul Khimki

L’Olimpia si presenta davanti al proprio pubblico nell'amichevole di lusso con il Khimki (pronto per per una grande EuroLeague). La prima della squadra di Pianigiani si celebra con una bella cornice di tifosi biancorossi (5mila presenti a Desio) e una vittoria di un punto (89-88) grazie a un'ottima 'volata' in fotofinish (con la tripla del possibile sorpasso firmato da James Anderson che si spegne sul ferro).

A fine match spazio alla festa dei tifosi che vanno a caccia di autografi e i selfie con i giocatori dell'Olimpia. Ora la squadra milanese si concentra sui prossimi impegni: Torneo di Lucca, gala a Cremona, Supercoppa a Forlì, debutto di campionato ancora a Cremona prima del debutto dell’8 ottobre contro Varese al Mediolanum Forum.

OLIMPIA MILANO-KHIMKI MOSCA 89-88

Milano: Theodore 14 (2/4, 2/3. 4/4 tl), Goudelock 23 (4/4, 4/7, 3/4), Micov 8 (1/2, 2/4 da 3), M’Baye 7 (2/3, 1/3 da 3), Tarczewski 15 (3/3, 9/9 tl), Ratkovica 7 (1/1, 1/1, 2/2 tl), Dragic 7 (2/3, 1/3 da 3), Fontecchio (0/1, 0/1), Ortner 5 (2/2, 1/1 tl), Jefferson 3 (1/4, 0/1, 1/2 tl).

Khimki: Honeycutt 19, Markovic 7, Pateev, Zaitsev 2, Vyaltsev 8, Sokolov, Monia 3, Anderson 10, Jenkins 8, Thomas 25, Klyuev, Karpenkov.

 

 


In Vetrina

Inverno freddo e nevoso? Le ultimissime previsioni. La mappa con le risposte

In evidenza

Da Melissa Satta a Gigi Hadid Le vip diventano stiliste
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Audi Q5: nuova motorizzazione V6 diesel da 286 CV