A- A+
Sport
Olimpia Milano-Real Madrid 77-88, Pianigiani: "Abbiamo pagato l’approccio"
Curtis Jerrells (Olimpia Milano) - Foto Lapresse

“Ci abbiamo provato ma in questo momento il nostro livello di energia non è abbastanza per competere contro una squadra come il Real Madrid che peraltro veniva da una scoppola a Barcellona e me l’aspettavo così determinata". Simone Pianigiani analizza la sconfitta dell'Olimpia Milano per 77-88 contro il Real Madrid.

Gli spagnoli comandano per tutto il match e toccano anche il +21 (60-81): i padroni di casa però - sospinti dagli oltre 10mila del Forum - hanno il merito di non arrendersi e riescono a risalire nel finale sino al -9 (74-83 al 37°) e palla in mano (con la tripla di Jerrells del potenziale -6 che finisce sul ferro). "Abbiamo pagato l’approccio, abbiamo sbagliato qualche buon tiro e così hanno avuto la possibilità di andare subito in contropiede. Il gap iniziale ce lo siamo portato dietro tutta la gara: fossimo stati sotto di 8-9-10 punti avremmo potuto provarci, ma da meno 15 o 16 non è possibile", sottolinea Simone Pianigiani.

All'Olimpia Milano non basta la buona prova di Jerrells con 18 punti (4/7 da 3) e 6 assist. Serata complicata invece sotto canestro per Tarczewski e Guidaitis (rispettivamente 1/5 e 1/6 al tiro, con un 2/11 complessivo per i due): "Le stoppate iniziali hanno un po’ mandato in panico i nostri lunghi che stanno facendo un grande lavoro ma non sono stati in grado oggi, contro i loro corpi, a finire al ferro come fanno abitualmente".

simone pianigianiSimone Pianigiani (foto Lapresse)
 

"Nel girone di ritorno siamo 5-6, in trasferta abbiamo vinto quattro volte e potevano, dovevano, essere di più. Quello è un cammino addirittura da playoffs. Ma dobbiamo imparare a vincere di più in casa: serve maggiore forza mentale. Mi dispiace perché stiamo lavorando e costruendo bene ma in questo momento non siamo al lavoro livello ovviamente”, conclude Pianigiani.

Ora l'Olimpia Milano è attesa dalla gara casalinga (a Desio) di campionato sabato 17 marzo contro Trento (ore 18), prima di una doppia sfida settimanale di Eurolega: martedì 20 sul campo dello Zalgiris Kaunas e giovedì 22 contro il Valencia (ancora a Desio, ore 20,45).

AX ARMANI EXCHANGE MILANO-REAL MADRID 77-88 (17-25; 36-49; 54-68)


OLIMPIA MILANO: Goudelock 11, Micov 10, Pascolo, Tarczewski 5, Kuzminskas 11, Cinciarini 7 Cusin, Abass ne, M'Baye, Bertans 8, Jerrells 18, Gudaitis 7. All. Pianigiani
REAL MADRID: Causeur 3, Randle 5, Randolph 9, Fernandez 9, Reyes ne, Campazzo 14, Ayon 15, Yusta ne, Carroll 12, Tavares 6, Thompkins 5, Taylor 10. All. Laso
Tiri da 2 MI 15/40 RM 23/43 Tiri da 3 MI 11/25 RM 13/22 Tiri liberi MI 14/14 RM 3/4 Rimbalzi MI 31 (Goudelock 7) RM 37 (Thompkins 8) Assist MI 15 (Jerrells 6) RM 22 (Campazzo 11)

Tags:
olimpia milano-real madrid 77-88pianigianiolimpia milanoreal madrid

in vetrina
Diletta Leotta difende il bikini a Miss Italia: "Donne da rispettare sempre"

Diletta Leotta difende il bikini a Miss Italia: "Donne da rispettare sempre"

i più visti
in evidenza
Carlotta Maggiorana è Miss Italia Dal film con Brad Pitt alla corona

Spettacoli

Carlotta Maggiorana è Miss Italia
Dal film con Brad Pitt alla corona

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Al Salone di Hannover sbarca il pick-up RAM

Al Salone di Hannover sbarca il pick-up RAM

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.