A- A+
Sport
Olimpia Milano travolge Varese. Messina: "Meriti a Moraschini e Biligha che.."
ETTORE MESSINA (FOTO LAPRESSE)

Olimpia Milano travolge Varese. Ettore Messina: "Meriti a Moraschini e Biligha grazie a loro  sembravamo una squadra fresca atleticamente"

“E’ stata una settimana impegnativa con quattro gare in otto giorni quindi i meriti di questa vittoria vanno allo staff, ai medici, fisioterapisti, ai preparatori atletici che ci hanno permesso di dosare le energie e creare le condizioni giuste per giocare una bella partita. Ci danno tante informazioni e questo ci aiuta. E poi i meriti vanno a Moraschini e Biligha che mi hanno permesso di non spremere uno come Scola, di far giocare Rodriguez 13 minuti. E’ quello che sognavo in estate e oggi si è realizzato. E’ importante. Grazie a loro, oggi sembravamo una squadra fresca atleticamente, contro una formazione di cui ho grande rispetto. Ma lavoriamo bene e se si lavora bene le cose vanno a posto". Ettore Messina analizza la vittoria per 93-69 dell'Olimpia Milano nel derby contro Varese.

OLIMPIA MILANO-VARESE 93-69 - MORASCHINI, JEFF BROOKS E BILIGHA TRASCINANO I PADRONI DI CASA NEL DERBY LOMBARDO

Una partita senza storia, dominata sin dall'inizio dai padroni di casa. Riccardo Moraschini Mvp con 17 punti (4/6 da tre), in un pomeriggio che vede protagonista. Molto bene Paul Biligha (8 punti con 4/4 e tanta sostanza sui due lati del campo). In doppia cifra Nedovic (10 punti e 6 assist), Jeff Brooks (10 punti e tanta difesa) e Cinciarini (11 punti e 3 assist). Ed è bella conferma un'altra prova solida da parte di Amedeo Della Valle a 48 ore dalla grande prestazione messa in mostra contro il Barcellona in Eurolega.

"Possiamo tirare peggio di oggi, ma è vero che erano tiri aperti. Eppure, loro difendono: li ho visti cancellare Brindisi o tenere testa a Bologna contro la capolista. Io devo azzeccare le combinazioni giuste e magari è un periodo in cui ci stiamo prendendo più di altre volte, grazie anche a quello che lo staff sta facendo al video. Non sono insensibile, mi piace che tutti mi mostrino affetto, ma so anche che verranno momenti più difficili”, spiega Ettore Messina in sala stampa. Su White (che non ha giocato) e Mack (male al tiro con 1/6 al tiro, ma con 4 assist e 4 rimbalzi): “White è un ragazzo serio che si sta allenando bene. In questo momento, lui lo sa, non ci sono tanti minuti per lui, ma si sta preparando e quando arriverà il suo momento conto che sappia farsi trovare pronto. Mack oggi è in difficoltà, i venti giorni di stop non l’hanno aiutato, ma ho detto a lui, davanti alla squadra, che sono convinto che lui e Sergio Rodriguez ci porteranno dove dobbiamo arrivare. Quindi ha tutta la nostra fiducia, deve solo continuare a lavorare, ignorare le critiche, che in questo momento ci stanno, e credere nel lavoro”.

Sul calendario, il coach di Milano sottolinea: “Si giocano 10 partite al mese in media, due in meno che nella NBA ma qui ogni sconfitta è un dramma, se non giochi bene la gente si preoccupa e la componente emotiva in America non è paragonabile. Poi vedo che in Italia, specie in trasferta, puoi davvero perdere dappertutto. Quanto alla preparazione è chiaro che è difficile, di sicuro rispetto a qualche anno fa non puoi più permetterti di lavorare in modo uguale per tutti. I minutaggi sono così diversi, che devi dosare le energie e qualche volta devi fermare un giocatore o non dare riposo in un altro giorno a un altro elemento. Per questo alle volte devo ascoltare Roberto Oggioni che mi ferma i giocatori, io non vorrei, ma devo ascoltarlo”.

Ora l'Olimpia Milano prepara la sfida casalinga di Eurolega in programma giovedì al Forum contro il Baskonia alle ore 20.45. Lunedì 11 novembre, altro math casalingo, nel posticipo dell’ottava giornata di LBA Serie A con la OriOra Pistoia (ore 20,30).

ARMANI EXCHANGE MILANO-OPENJOBMETIS VARESE 93-69 (26-14; 46-30; 74-45)

OLIMPIA MILANO: Della Valle 8, Mack 2, Micov 7, Biligha 8, Gudaitis 8, Moraschini 17, Rodriguez 6, Nedovic 10, Cinciarini 11, Burns 5, Brooks 10, Scola 1. All. Messina

VARESE: Peak 13, Clark 14, De Vita ne, Jakovics 4, Natali 3, Vene 12, Simmons 11, Seck ne, Mayo 10, Tambone, Gandini, Ferrero 2. All. Caja

Note: Tiri da 2: MI 13/18, VA 12/29; Tiri da 3: MI 13/27, VA 8/37; Tiri liberi; MI 28/38, VA 21/25; Rimbalzi: MI 31 (Mack 4), VA 37 (Simmons 8); Assist: MI 23 (Nedovic 6), VA 13 (Mayo 4).Arbitri: Begnis Paglialunga, Nicolini

Loading...
Commenti
    Tags:
    olimpia milano vareseolimpia milanoettore messinamoraschinibilighajeff brooksolimpia milano news
    Loading...
    in evidenza
    FERRAGNI, MANI SUL REGGISENO "COSI' DIMOSTRO CHE HO LE..."

    Katy Perry, sauna bollente

    FERRAGNI, MANI SUL REGGISENO
    "COSI' DIMOSTRO CHE HO LE..."

    i più visti
    in vetrina
    Neve in pianura confermata! Neve a Milano (e non solo), ecco quando. Neve in città: ecco dove e quando. Meteo neve

    Neve in pianura confermata! Neve a Milano (e non solo), ecco quando. Neve in città: ecco dove e quando. Meteo neve


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    LEAF si trasforma in TREE per elettrizzare il Natale

    LEAF si trasforma in TREE per elettrizzare il Natale


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.