A- A+
Sport
Palermo, esonero di Ballardini per Iachini. Poi Zamparini ci ripensa

La sconfitta in casa contro la Fiorentina era quasi costata la panchina a Davide Ballardini. Invece poi Maurizio Zamparini ci ha ripensato riconfermando alla guida del Palermo. Il ritorno di Beppe Iachini era praticamente stato deciso per la felicità di alcuni senatori (che già avevano preso male il licenziamento del tecnico lo sorso 10 novembre due giorni dopo la vittoria sul Chievo).

Pare che un colloquio telefonico tra Iachini e Zamparini abbia fatto saltare la cosa. L'allenatore aveva chiesto garanzie su alcuni tipi di rinforzi in questo mercato di gennaio. Nulla da fare e nuova rottura tra i due.

Restano le 4 sconfitte in sei partite per Ballardini (con un pareggio all'esordio contro la Lazio e una vittoria sul Frosinone) da quando ha assunto la guida del Palermo (che ha soli 3 punti sulla zona retrocessione). Un ciclo negativo in cui risalta pure l'eliminazione in Coppa Italia per mano dell'Alessandria (il 2 dicembre). Già dopo la sconfitta contro l'Atalanta (il 6) aveva rischiato di essere licenziato. Poi la cosa rientrò. Questa volta si è salvato per il rotto della cuffia. A meno di nuovi clamorosi colpi di scena.

Tags:
palermoballardiniiachinizamparini
Loading...
in vetrina
Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

i più visti
in evidenza
Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
Senza reggiseno. E lato B..


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles

Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.