A- A+
Sport
Pennetta-Vinci/ Storica impresa del tennis italiano. E Renzi vola a NY all'Us Open

di Andrea Deugeni
twitter11
@andreadeugeni

Doveva essere a Verona (poco prima di pranzo) per l'anniversario dei 40 anni della fabbrica della Coca Cola in Italia e prima aveva in agenda (alle 9.45) anche un incontro con il sindaco della città scaligera Flavio Tosi e invece ha annullato tutto per essere presente stasera (alle 21 ora italiana) sugli spalti dell'Us Open a vedere la finale al Flushing Meadows fra le due pugliesi tra Roberta Vinci e Flavia Pennetta.

Da esperto comunicatore qual è, il presidente del Consiglio Matteo Renzi non si è lasciato sfuggire l'occasione per arrivare al grande pubblico e ha deciso stamane, all'ultimo minuto, di prendere l'aereo con il presidente del Coni Giovanni Malagò e quello della Federazione Italiana Tennis Angelo Binaghi, per farsi vedere sulla tribuna a stelle e strisce ed essere presente in un appuntamento che verrà ricordato non solo negli annali del tennis tricolore, ma anche in quelli dello sport del nostro Paese. Appuntamento a cui potrebbe essere presente anche la firt lady Usa Michelle Obama.

"Meravigliose Flavia e Roberta!", è stato il tweet entusiasta di ieri di Renzi che ha accolto così la storica vittoria di Roberta Vinci che, dopo esser partita in svantaggio di un set a zero, ha battuto (2-6 6-4 6-4) nella partita della vita la stragrande favorita del torneo, la muscolosa numero uno del mondo Serena Williams, impedendole di realizzare il Grande Slam assoluto. Sconfitta che ha mandato su tutte le furie la tennista di colore, scoppiata anche in lacrime per la tensione. 

La Vinci super sfavorita era addirittura data dai bookmaker 300 a 1. "Non lo sapevo ma non avrei scommesso un dollaro su di me", ha scherzato la tennista tarantina alla fine del match, visibilmente felice per l'impresa con la Williams. "E' il più bel giorno della mia vita", ha aggiunto. Un match deciso da chi ha tenuto piu' saldi i nervi: "Alla fine eravamo entrambe sotto pressione. Mi sono detta 'metti la palla in campo, cerca di mettere tutte le palle in campo e non pensare a Serena che sta dall'altra parte della rete: palla in campo e corri" dice sorridendo.

Roberta Vinci ha chiesto anche scusa al pubblico di Flushing Meadows, un gesto che è piaciuto molto ai presenti sugli spalti che le hanno simpaticamente attribuito un lungo applauso: "Certo, per gli statunitensi, per Serena, per lo Slam. Ma oggi era la mia giornata, mi dispiace!". Ora tocca a Flavia Pennetta... "Una finale tutta italiana... Stupendo". "Questa vittoria la devo a me stessa, alla mia tenacia, al mio gioco. Voglio ringraziare il mio team, il mio allenatore. Sono davvero felice. Voglio godermi questo momento" ha concluso la Vinci. Stasera, comunque vada, sarà un successo....tricolore.

Tags:
tennisrenzipennettavincius open

in vetrina
Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

i più visti
in evidenza
"I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

Giorgio Armani si racconta

"I miei abiti durano nel tempo
Ecco la vera moda sostenibile"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il circuito di Monza, riprodotto in scala 1:1 nel deserto del Sahara

Il circuito di Monza, riprodotto in scala 1:1 nel deserto del Sahara

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.