A- A+
Pensioni news
Pensioni Quota 100 al via anche per il personale delle scuole. Pensioni news

Pensioni Quota 100 al via anche per il personale delle scuole. Pensioni news

Quota 100 pensioni, ci siamo anche per il personale scolastico. È online sul sito del ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, la circolare di attuazione del decreto legge 28 gennaio 2019 n.4, per la cosiddetta ''quota 100'' e tutte le altre forme di trattamento di pensione anticipata. Lo rende noto il Miur. La circolare riporta nel dettaglio i requisiti necessari e le indicazioni operative per aderire alle varie forme di pensionamento anticipato. La domanda potrà essere presentata on line da oggi al 28 febbraio prossimi attraverso il sistema Polis.

PENSIONI QUOTA 100 SUPERATA. DI MAIO: "QUOTA 41 IN 3 ANNI". PENSIONI NEWS

Quota 100 pensioni è un provvedimento temporaneo. Come noto sarà un passaggio verso la riforma definitiva. Luigi Di Maio conferma: "Faremo quota 41". I tempi per quella che sarà una svolta nelle pensioni (CONTINUA)

Pensioni Quota 100: Salvini, obiettivo Quota 41. Fornero ora un ricordo - Pensioni news

Quota 100 pensioni è una realtà, però Salvini è già oltre. "Da quattro giorni si vede in concreto cosa vuol dire mantenere le promesse fatte in campagna elettorale. Da quattro giorni la Legge Fornero e' un ricordo. Ma (CONTINUA)

PENSIONI QUOTA 100, SPUNTA QUOTA 94: le condizioni Inps. Riforma Pensioni news

Quota 100 pensioni? Attenti a quota 94 pensioni. Un'opportunità di uscita dal lavoro anticipato per molti aspiranti pensionati. Uno scivolo. Vi spieghiamo come. Secondo la circolare Inps n. 10/2019 sarà possibile (CONTINUA)

PENSIONI QUOTA 100 toglie risorse al reddito di cittadinanza? PENSIONI NEWS

La scelta del governo di spingere sull'anticipo dei pensionamenti, con l'introduzione di quota 100 PENSIONI, rischia di togliere risorse al reddito di cittadinanza se le due misure non (CONTINUA)

Pensioni: Inps, presentate finora 13.792 domande per quota 100 - PENSIONI NEWS

Sono state finora presentate 13.792 domande per accedere a quota 100 in materia di pensioni anticipate dal 'decretone' del governo. Lo comunica l'Inps. Di queste, 5.727 sono state presentate da lavoratori pubblici e 1.040 da commercianti. I dati sono aggiornati alle ore 12 di venerdì 1° febbraio.

PENSIONI QUOTA 100. DI MAIO: "STOP AI MENAGRAMI". Riforma Pensioni news

QUOTA 100 PENSIONI lancia una nuova era il mondo del lavoro in l'Italia. Lo assicura Luigi Di Maio. "Smettiamola di ascoltare i menagrami. Abbiamo dato l'opportunità a chi ha lavorato una vita intera di esercitare un proprio diritto. Con le uscite di quota 100 e lo sblocco del turn over si (CONTINUA, LEGGI LE NEWS DI QUOTA 100 PENSIONI)

PENSIONI QUOTA 100, 'niente per i giovani'. L'attacco di Brambilla. Pensioni news

Nel decreto pensioni e reddito cittadinanza non c'è "nulla per i giovani, cioè per quelli che hanno cominciato a lavorare dall'1/1/1996 e che oggi hanno anzianità contributive fino a 23 anni e rappresentano almeno il 50% dei lavoratori in servizio". Così Alberto Brambilla, presidente del Centro Studi Itinerari Previdenziali, in un paper sulla quota 100, critica la mancanza di (CONTINUA, LEGGI LE NEWS DI QUOTA 100 PENSIONI)

PENSIONI: QUOTA 100 CISL: PUO' ESSERE OPPORTUNITA' MA IL 9 SINDACATI IN PIAZZA

Quota 100 pensioni "con cui si chiede un minimo di 62 anni di età e 38 anni di contributi può essere un'opportunità per molte lavoratrici e lavoratori, ma il sistema previdenziale dovrà continuare ad essere riformato. Ed è anche per questo che scenderemo in piazza il 9 febbraio con la grande manifestazione nazionale di Cgil, Cisl, Uil". E' quanto sottolinea il segretario confederale della Cisl, Ignazio Ganga in merito al testo ufficiale del decreto legge che introduce la quota 100. "La Cisl auspica che molti lavoratori possano avere la possibilità di andare in pensione con le nuove regole e che da questo scaturisca, almeno in parte, un ricambio generazionale del personale nelle imprese e nel comparto pubblico. Il decreto "quota 100" apre spazi di flessibilità nell'acceso alla pensione rispetto alla Legge Fornero ma non per la platea che avremmo auspicato dal momento che, come abbiamo ribadito più volte, tante donne e tanti lavoratori discontinui non riusciranno ad accedere a 'Quota 100' perché 38 anni di contributi sono tanti e mancano meccanismi compensativi per queste situazioni, come ad esempio abbiamo ottenuto per le donne con figli nel caso dell'Ape sociale appena prorogata". "E' importante adesso verificare il cosiddetto 'tiraggio' del decreto, ossia l'effettivo utilizzo da parte delle lavoratrici e dei lavoratori. - prosegue Ganga - rispetto alla pubblica amministrazione, il nostro giudizio è di insoddisfazione, perché purtroppo, ancora una volta i pubblici dipendenti sono discriminati rispetto al settore privato per effetto delle 'finestre' lunghe di sei mesi e avranno la prima decorrenza utile per andare in pensione con quota 100 solo il 1 agosto a condizione che presentino la domanda di dimissioni entro il 31 gennaio, cioè entro 2 giorni, altrimenti la decorrenza sarà ulteriormente differita".

Pensioni Quota 100, ecco le circolari applicative INPS. Pensioni news

Pensione quota 100, l'Inps ha fornito le istruzioni applicative in materia di accesso alla pensione anticipata, a seguito della pubblicazione del Decreto Legge 28 gennaio 2019, n. 4 (Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e pensioni), con le circolari n. 10 ed 11 del 29 gennaio 2019. L'Istituto di Previdenza ha fornito le istruzioni applicative anche per la pensione 'opzione donna', pensione in favore dei lavoratori c.d. precoci, nonché in materia di assegni straordinari dei fondi di solidarietà e di prestazioni di accompagnamento alla pensione. Lo comunica l'Inps. Alla 'pensione quota 100' è possibile accedere al raggiungimento, nel periodo compreso fra il 2019 e il 2021, di un'età anagrafica non inferiore a 62 anni e di un'anzianità contributiva non inferiore a 38 anni, anche cumulando i periodi assicurativi non coincidenti presenti in due o più gestioni fra quelle indicate dalla norma ed amministrate dall'Inps, conseguendo il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico trascorso il periodo previsto per l'apertura della c.d. finestra, diversificata in base al datore di lavoro ovvero alla gestione previdenziale a carico della quale è liquidato il trattamento pensionistico. Alla pensione anticipata è possibile accedere al raggiungimento, nel periodo compreso fra il 2019 e il 2026, di un'anzianità contributiva non inferiore a 42 anni e 10 mesi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi per le donne, conseguendo il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico trascorsi tre mesi dalla maturazione del predetto requisito.

PENSIONI QUOTA 100 E NON SOLO. INPS SU OPZIONE DONNA. PENSIONI NEWS

Alla pensione anticipata 'opzione donna' è possibile accedere al raggiungimento, entro il 31 dicembre 2018, di un'anzianità contributiva non inferiore a 35 anni e un'età anagrafica non inferiore a 58 anni, se lavoratrici dipendenti, ed a 59 anni, se lavoratrici autonome, con il sistema di calcolo contributivo, conseguendo il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico trascorsi 12 mesi per le lavoratrici dipendenti e 18 mesi per le lavoratrici autonome dalla maturazione dei prescritti requisiti, continua l'Inps.

PENSIONI QUOTA 100 E NON SOLO. INPS SUI LAVORATORI PRECOCI. PENSIONI NEWS

Alla pensione anticipata per i lavoratori precoci è possibile accedere al raggiungimento, nel periodo compreso fra il 2019 e il 2026, di un'anzianità contributiva non inferiore a 41 anni, conseguendo il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico trascorsi tre mesi dalla maturazione del prescritto requisito. A decorrere dalla data di entrata in vigore del citato Decreto Legge i fondi di solidarietà di cui al Decreto legislativo 148 del 2015, al ricorrere delle prescritte condizioni, possono erogare un assegno straordinario per il sostegno del reddito in favore di lavoratori che perfezionino i requisiti previsti per l'accesso alla 'pensione quota 100' nel triennio 2019-2021.

Pensioni Quota 100, migliaia di domande per il pensionamento anticipato. Pensioni news

Quota 100 pensioni riscuote già adesioni. Alle 19 di martedì 29 gennaio erano già state 800 le domande presentate on-line all'Inps per la Quota 100 e si calcola che si superasse già il migliaio a fine giornata. Considerato che si trattata del primo giorno, la prioiezione è già importante. E' l'istituto di previdenza a fornire i primi dati sulle domande legate a quota 100: alle ore 13 erano 44. Alle ore 19 risultavano invece 800, delle quali 470 presentate dai cittadini e 330 tramite i Patronati.

Pensioni Quota 100, INPS: ECCO COME PRESENTARE LA DOMANDA. Pensioni news

Quota 100 pensioni: ci siamo. L'Inps spiega agli utenti come presentare le domande di pensione anticipata in base al decreto su Quota 100 in vigore in queste ore, in attesa della pubblicazione della circolare illustrativa. Sul sito l'istituto indica che il cittadino in possesso delle credenziali di accesso (Pin rilasciato dall'Istituto, Spid o Carta nazionale dei servizi) puo' compilare e inviare la domanda telematica di accesso alla pensione disponibile fra i servizi on line, sul sito www.inps.it, nella sezione "Domanda Pensione, Ricostituzione, Ratei, Ecocert, Ape Sociale e Beneficio precoci". Una volta effettuato l'accesso e scelta l'opzione "Nuova domanda" nel menu' di sinistra, occorre selezionare in sequenza: per la pensione cosiddetta quota 100: "Pensione di anzianita'/vecchiaia" ) "Pensione di anzianita'/anticipata" ) "Requisito quota 100"; per la pensione anticipata: "Pensione di anzianita'/vecchiaia" ) "Pensione di anzianita'/anticipata" ) "Ordinaria"; per la pensione anticipata cosiddetta opzione donna: "Pensione di anzianita'/vecchiaia" ) "Pensione di anzianita'/anticipata" ) "Contributivo sperimentale lavoratrici". Devono infine essere selezionati, in tutti e tre i casi, il Fondo e la Gestione di liquidazione. La modalita' di presentazione delle domande e' utilizzabile da parte dei lavoratori iscritti alle Gestioni private, alla Gestione pubblica e alla Gestione spettacolo e sport, anche al fine di chiedere, per la pensione quota 100, il cumulo dei periodi assicurativi. La domanda per quota 100 pensioni puo' essere presentata anche per il tramite dei patronati e degli altri soggetti abilitati alla intermediazione delle istanze di servizio all'Inps ovvero, in alternativa, puo' essere presentata utilizzando i servizi del Contact center.

Pensioni Quota 100, INPS prepara tre circolari. E la prima... Pensioni news

Quota 100 pensioni è passato dalla firma del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ed è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Ora il ministero del Lavoro e l'Inps stanno mettendo a punto la prima circolare che verrà diffusa dall'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, per far partire a tutti gli effetti gli strumenti legati alla riforma pensioni. Il primo ovviamente è legato Quota 100 (62 anni di età anagrafica+38 anni di contributi), ma in 'allegato' ci sono anche proroghe di Opzione Donna e Ape Sociale, le uscite dal mondo del lavoro a 41 anni per i precoci e a 42 anni e 10 mesi per gli altri lavoratori

Pensioni Quota 100, seconda e terza circolare Inps. Pensioni news

Dopo che sarà partito l'esame delle domande per Quota 100 pensioni, l'Inps pubblicherà altre due circolari: la prima per la regolamentazione del meccanismo riguardante la rivalutazione delle pensioni (sarà articolato su cinque fasce). La seconda circolare sarà sui tagli legati alla quota contributiva delle pensioni con importo più alto. Per quanto la rivalutazione delle pensioni, la partenza dovrebbe essere aprile, per il nuovo contributo di solidarietà, dovrebbe partire nel mese di marzo e varierà a seconda degli scaglioni.

PENSIONI QUOTA 100, MATTARELLA FIRMA DECRETONE (CON REDDITO DI CITTADINANZA)

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato ed emanato il cosiddetto decretone contenente le misure sul reddito di cittadinanza e quota 100 riguardante il sistema pensionistico (che permeterrà di uscire dal lavoro in modo anticipato a partire da 62 anni e 38 di contributi previdenziali).

Pensioni: Landini, non si spacci quota 100 per cambiamento Fornero. Pensioni news

Il Governo "non spacci quota 100 per un cambiamento della Fornero, cosi' non si cambia nulla". Lo ha detto il nuovo segretario della Cgil, Maurizio Landini, commentando quota 100 pensioni e reddito di cittadinanza. Ospite a '1/2h in piu'', su Rai3, ha osservato: le due misure "stanno diventando due cose fatte perche' si erano impegnati a farle, ma fatte a capocchia, fatte male". E sul reddito: "Rischia di non rispondere all'obiettivo e di creare solo casino".

Pensioni: Conte, sistema resta sostenibile anche con quota 100. PENSIONI NEWS

Il sistema pensionistico "rimane completamente sostenibile perche' coloro che scelgono di andare in pensione prima finiranno per ricevere una somma inferiore e perche' questa riforma si applica per tre anni". Cosi' il premier, Giuseppe Conte, in uno "special address" al meeting del Wef di Davos ha illustrato le recenti misure prese dal governo, il reddito di cittadinanza e quota 100. In particolare, per le pensioni Conte spiega che "chi sceglie di andare in pensione prima, lascera' posti di lavoro vacanti che saranno occupati dai giovani. Nel settore pubblico - ha aggiunto - questo potrebbe innescare inoltre un ringiovanimento indispensabile del personale e un aumento significativo della produttivita'".

Pensioni: Durigon, tetto 45 anni riscatto laurea potrebbe alzarsi - PENSIONI NEWS

Il limite di 45 anni per godere delle agevolazioni per il riscatto della laurea previste dal decreto su Quota 100 PENSIONI potrebbe essere alzato. Lo ha detto il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon, nel corso della trasmissione Quarta repubblica, su Rete 4. "Abbiamo messo 45 anni ma possiamo forse anche aumentare l'eta'", ha dichiarato Durigon, spiegando che la misura per gli under 45 e' il frutto di "un patto" tra lui e il viceministro all'Economia massimo Garavaglia "per aiutare i giovani ad avere una pensione piu' giusta"

Pensioni Quota 100, Bongiorno, possibile alzare tetto per dare subito Tfs. PENSIONI NEWS

Il tetto di 30 mila euro per il Tfs dei dipendenti pubblici previsto del decreto su Quota 100 pensioni potrebbe essere alzato a 40-45 mila euro perche' e' stato trovato il finanziamento. Lo ha dichiarato la ministra della Pa Giulia Bongiorno a Tg2 Italia. I dipendenti pubblici - ha spiegato Bongiorno - "nell'immediatezza avranno la possibilita' di avere un gruzzoletta indicato fino a 30 mila euro, anche se c'e' la possibilita' di incrementare la cifra, probabilmente arrivando a 40-45 mila euro durante l'iter parlamentare perche' abbiamo trovato anche questo finanziamento". Bongiorno ha precisato che "gli interessi non li pagheranno in concreto perche' al momento del saldo e' stato introdotto un meccanismo di compensazione fiscale per cui l'operazione sara' neutra: non dovranno pagare nulla". La misura - ha ricordato - vale per tutti i lavoratori statali e non solo quelli che usufruiranno di Quota 100.

Pensioni Quota 100, Salvini: "Smontare quella schifezza della Legge Fornero la cosa più bella". Pensioni news

Quota 100 pensioni, Salvini: smontare quella schifezza della Legge Fornero e stata la cosa piu bella Così il Ministro dell'Interno Matteo Salvini in piazza a Vasto in Abruzzo.

Pensioni quota 100, Fornero: non guarda a futuro ma a europee - PENSIONI NEWS

Quota 100 pensioni e reddito di cittadinanza, la Fornero attacca - "Il punto critico del decreto sul reddito di cittadinanza e su quota 100 e' la mancanza di uno sguardo rivolto al futuro. Si guarda esclusivamente all'oggi e alle europee di maggio. Io nel 2011 pensavo anche ai figli di Salvini, lui pensa solo al presente". Cosi' l'ex ministro del Lavoro, Elsa Fornero commenta quota 100 a '1/2h in piu'' su R

Pensioni Quota 100, Ape Social, Opzione donna e.. IN PENSIONE SI ANDRA' COSI' - Riforma pensioni news

Pensioni quota 100. Quota 41, Ape Social e Opzione donna: cosa cambia. Facciamo il punto sulla riforma pensioni. Quota 100. Per tre anni, dal 2019 al 2021 si potrà andare in pensione con 62 anni di età e 38 di contributi senza nessuna penalizzazione. Si stima che nel trennio circa 1 milione di lavoratori approfitterà dell'opportunità per la quale sono stati investiti 22 miliardi di euro. Sono queste le coordinate di quota 100, la nuova norma prevista dal governo.

PENSIONI QUOTA 100: CALENDARIO ACCESSI AL PENSIONAMENTO, RIFORMA PENSIONI NEWS

Quota 100 pensioni. Le finestre.  LAVORATORI PRIVATI : dal 1° aprile 2019 per chi ha maturato i requisiti entro il 31 dicembre 2018 e poi ogni 3 mesi dal raggiungimento dei requisiti; Dopo tre mesi: per chi ha maturato i requisiti a partire dal 1° gennaio 2019. - LAVORATORI PUBBLICI: dal 1° Agosto 2019: per chi ha maturato i requisiti all'entrata in vigore del decreto e poi ogni 6 mesi dal raggiungimento dei requisiti; Dopo sei mesi: chi ha maturato i requisiti a partire dal 1° febbraio 2019. LAVORATORI SCUOLA E AFAM: dal 1 settembre: in linea con l'inizio dell'anno scolastico

PENSIONI, APE SOCIAL E OPZIONE DONNA. COME ANDARE IN PENSIONE SENZA QUOTA 100

È possibile andare in pensione in anticipo con 42 anni e 10 mesi di contributi, se uomini, e con 41 anni e 10 mesi di contributi, se donne; una volta maturati i requisiti, i lavoratori e le lavoratrici percepiscono la pensione dopo tre mesi; le donne lavoratrici a 58 anni se dipendenti e 59 se autonome con almeno 35 anni di contributi al 31 dicembre 2018 possono optare per il pensionamento con opzione Donna; Ai lavoratori precoci non si applicano gli adeguamenti alla speranza di vita e potranno quindi andare in pensione con 41 anni di contributi. Ape Social: l'accesso all'indennità sostitutiva della pensione è prorogata per un anno, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019 e dura fino al conseguimento dell'età anagrafica per la pensione di vecchiaia. occorre avere almeno 63 anni di età e 30 o 36 anni, a seconda dei casi, con bonus di un anno per figlio (max 2) per le lavoratrici.

PENSIONI, LA PACE CONTRIBUTIVA E IL TFR PER TUTTI (NON SOLO QUOTA 100). RIFORMA PENSIONI NEWS

PACE CONTRIBUTIVA: è la possibilità di riscattare, su richiesta, periodi di buco contributivo non obbligatori per massimo 5 anni.La possibilità è prevista per un triennio dal 2019 al 2021. Il riscatto del periodo di laurea sarà a condizioni agevolate entro i 45 anni: sarà detraibile l'onere del 50% in cinque quote annuali e la rateizzazione fino a 60 rate mensili. TFR: Per tutti i pensionati pubblici (non solo quota 100) è prevista la possibilità di avere subito l'anticipo di fine rapporto fino a 30.000 euro. Sarà inoltre possibile cumulare periodi assicurativi presenti su più gestioni mentre la pensione non è cumulabile con redditi da lavoro dipendente o autonomo ma sì con redditi da lavoro occasionale (5mila euro max). FONDO BILATERALE PER IL RICAMBIO GENERAZIONALE: si può accedere per andare in pensione tre anni prima di quota 100 a patto che ci sia un'assunzione. Sono esclusi i lavoratori in Isopensione (prestazioni in essere o erogate).

Pensioni Quota 100 Flai Cgil: dimentica lavoratori agricoli - Riforma pensioni news

QUOTA 100 PENSIONI è nata, ma ancora ci sono polemiche.  "Il governo non ci ha ascoltati e il decreto varato ieri sera certifica che la parte piu' debole del mercato del lavoro, i lavoratori stagionali della nostra categoria, agricoli e dell'industria alimentare, gia' penalizzati per non avere un contratto a tempo indeterminato sono completamente snobbati dal governo: quota 100 per questi lavoratori e' un miraggio". Lo dichiara in una nota la Flai Cgil commentando il decreto varato dal Governo."Rimane in vigore la legge Fornero e questi lavoratori saranno costretti a lavorare fin a 70 anni con una pensione da fame dopo anni di lavoro e di fatica. Per questi lavoratori, che non avranno mai un contratto a tempo indeterminato, raggiungere 38 anni di contributi e' impossibile. Si continua ad operare con provvedimenti discriminatori, che dividono il mondo del lavoro in lavoratori di serie A e di serie B. Con questo provvedimento il governo conferma il suo atteggiamento contro i piu' deboli, dimenticandosi i lavoratori stagionali che hanno la sfortuna di non avere un lavoro stabile e ne fa loro una colpa, lasciandoli esclusi dal diritto di andare in pensione. La Flai Cgil con i lavoratori stagionali sara' in piazza il 9 febbraio per far vedere al governo le migliaia di lavoratori che rappresentano il settore primario, che fanno grande il nostro made in Italy ma che il governo non li considera degni di andare in pensione".

Pensioni Quota 100 con "lavoratori di serie A e B"? Polemica. PENSIONI NEWS

PENSIONI QUOTA 100 E REDDITO DI CITTADINANZA: NASCE IL NUOVO WELFARE

Via libera del Consiglio dei ministri al maxi decreto contenente il reddito di cittadinanza e quota 100. "Oggi è un giorno storico - afferma il vicepremier Luigi Di Maio - in 20 minuti il cdm ha dato il via libera" a una norma "fondamentale che istituisce un nuovo welfare state in Italia". Ventisette gli articoli che compongono il testo del decreto legge che vara il sussidio contro la povertà e le nuove pensioni anticipate (QUOTA 100) per chi ha maturato almeno 62 anni di età e 38 anni di contributi. "Sono certo - aggiunge Di Maio - che quota 100 e il reddito di cittadinanza creeranno nuovi posti di lavoro". "Abbiamo adottato - spiega il premier Giuseppe Conte - un dl contenente due misure che non rispondono a estemporanee promesse fatte in campagna elettorale in maniera improvvida" spiega Conte ma" costituiscono il tassello "di una politica economica sociale di cui andiamo fieri". Soddisfatto anche Matteo Salvini. Per il ministro dell'Interno "più di così, in sette mesi non era facile fare. Tra un anno poi ci troviamo qui e vediamo chi aveva ragione, se noi o la Fornero. Io un'idea ce l'ho..." aggiunge Salvini.

PENSIONI QUOTA 100 CON FINESTRA VERSO QUOTA 41 - RIFORMA PENSIONI

Salvini dedica quota 100 pensioni all'ex ministra e all'ex premier Mario Monti: "E' un punto di partenza non di arrivo, obiettivo finale è quota 41, quindi la signora Fornero si prepari piangere ancora" aggiunge Salvini.

PENSIONI QUOTA 100 FINESTRE DI USCITA E TUTTE LE NEWS SULLA RIFORMA PENSIONI

Quanto alle due misure che compongono il decreto, tra le novità di quota 100 pensioni - che sarà operativa a partire da aprile - c'è la finestra di uscita per gli statali a partire dal 1° agosto 2019 per chi ha maturato i requisiti all'entrata in vigore del decreto e la possibilità di andare in pensione in anticipo con 42 anni e 10 mesi di contributi, se uomini, e con 41 anni e 10 mesi di contributi, se donne. Per tutti i pensionati pubblici, inoltre, è prevista la possibilità di avere subito l'anticipo di fine rapporto fino a 30.000 euro. Il reddito di cittadinanza, invece, riguarderà circa 5 milioni di persone che si trovano al di sotto della soglia di povertà assoluta e scatterà dal prossimo aprile. La decorrenza, invece, scatterà dal mese successivo a quello della richiesta. A marzo sarà pronto il sito per il reddito di cittadinanza e le domande per accedere al sussidio, potranno essere effettuate per via telematica, presso gli sportelli Inps, le Poste e i caf. A verificare il possesso dei requisiti sarà l'Inps. Per i pensionati che vivono sotto la soglia di povertà, invece, è prevista la pensione di cittadinanza. Il reddito verrà erogato attraverso una prepagata di Poste Italiana e chi otterrà i soldi del reddito non potrà spenderli per il gioco azzardo e rischia di perderli se non li spende entro un mese. "Quei soldi - spiega Di Maio - si devono iniettare in economia, i cinque milioni di fruitori meritano aiuto, ma è una misura importante anche dal punto di vista economico". Dopo l'accettazione, il beneficiario verrà contatto dai Centri per l'impiego per individuare il percorso di formazione o reinserimento lavorativo da attuare. "Nessuno potrà restare sul divano" ribadisce Di Maio. Chi fornisce dati falsi rischia da 2 a 6 anni di carcere. "Stiamo per creare - aggiunge Di Maio - una equipe tra Ispettorato del lavoro e Guardia di Finanza che farà dei controlli che si acuiranno se rifiuti la prima offerta di lavoro. La card su cui sarà erogato il reddito di cittadinanza "sarà come una postepay, è identica" perché "non vogliamo discriminare nessuno". "Dopo anni di lunghe attese, finalmente i dipendenti pubblici - quotisti e non - che andranno in pensione avranno subito 30mila euro di Tfr/Tfs, con interessi al 95% a carico dello Stato. Lavoreremo per aumentare cifra, fino a 40-45mila euro. Un risultato storico!''. Lo scrive su Twitter il ministro per la Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno.

Pensioni Quota 100: ecco i mancati guadagni per chi aderisce. PENSIONI NEWS

Quota 100 pensioni? "Non si perde nulla rispetto a quello che uno ha versato, nessun taglio alle pensioni o ai contributi versati. Diciamo che dai dati statistici ci sono mancati guadagni fino a un massimo del 16% del netto quando parliamo di pensioni tra i 1.500 e i 2.000 euro, ma gli italiani sono così bravi e intelligenti che sapranno fare i loro conti per trovare soluzioni adeguate", ha spiegato Il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon ai microfoni di Radio Anch'io su Rai Radio 1.

Pensioni Quota 100 platea 350mila persone. PENSIONI NEWS

Quota 100 "si rivolge a una platea di 350 mila persone perché si rivolge a opzione donna e ape social per quest'anno. Su tutto questo si è costruito il sistema pensionistico, credo sia una manovra davvero esaustiva"., ha spiegato Claudio Durigon

Pensioni Quota 100 le finestre d'uscita. Pensioni news

Quanto alle prime finestre di uscita per quota 100 pensioni, Durigon ha confermato che saranno ad aprile per i privati e a luglio per gli statali, quanto alle coperture per la riforma pensioni il sottosegretario ha detto "il sistema è ormai definito, sarà molto più esaustivo di quello che era in previsione. E' vero che ci sono some in opiù ma è tutto coperto".

Pensioni: Proietti (Uil), "quota 100 non sufficiente perché..." - PENSIONI NEWS

Quota 100 pensioni e' "un passo importante" per garantire una flessibilita' di accesso alla pensione, ma "risponde alle esigenze dei lavoratori del (CONTINUA)

Pensioni, le risposte che QUOTA 100 non dà ai lavoratori. PENSIONI NEWS

QUOTA 100 PENSIONI? Risponde alle esigenze di molti lavoratori, ma non a tutti. Vincenzo Colla segretario confederale della Cgil sulla riforma del pensionamento anticipo spiega che (continua)

Pensioni QUOTA 100? FMI LANCIA L'ALLARME. PENSIONI NEWS

Il governo Lega-M5S si appresta a varare la riforma pensioni che poggia su quota 100, punta ad abolire la legge Fornero e guarda a quota 41 nel medio periodo. Attentione però all'allarme dell'FMI che (CONTINUA)

 

Commenti
    Tags:
    pensionipensioni quota 100quota 100quota 100 pensionipensioni newspensioni notizieriforma pensioniriforma pensioni newsriforma pensioni notizieape socialopzione donnaopzione donna pensioni
    in evidenza
    Kinsey Wolansky a tutto campo "Mai fatto film porno. E poi..."

    Sport

    Kinsey Wolansky a tutto campo
    "Mai fatto film porno. E poi..."

    i più visti
    in vetrina
    ASCOLTI TV, ITALIA-BRASILE A FORZA 7,3 MILIONI DI SPETTATORI. AUDITEL RECORD

    ASCOLTI TV, ITALIA-BRASILE A FORZA 7,3 MILIONI DI SPETTATORI. AUDITEL RECORD


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La concept car Alfa Romeo Tonale si aggiudica il “Car Design Award 2019”

    La concept car Alfa Romeo Tonale si aggiudica il “Car Design Award 2019”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.