A- A+
Sport
Sarri, Chelsea gli chiede di restare. Lui vuole la Juventus. I retroscena
Maurizio Sarri (foto Lapresse)


JUVENTUS-SARRI, CHELSEA CHIEDE ALL'ALLENATORE DI RESTARE

Juventus-Sarri, ancora non ci siamo. Nuovo rallentamento nella trattativa. Con buona pace di chi pensava a una presentazione bianconera del tecnico entro giovedì. Invece nulla. L'indiscrezione che rimbalza da Londra racconta che il Chelsea prova a trattenere Maurizio Sarri e ha fatto un tentativo in extremis per convincerlo a restare. Il clamoroso rumors arriva proprio nei giorni in cui la trattativa tra il tecnico e la Juventus sembra(va) essere arrivata a una possibile svolta. Secondo il Sun, infatti, il club di Roman Abramovich vorrebbe che Sarri riconsiderasse il suo futuro con il Chelsea alla luce dei risultati più che soddisfacenti raggiunti nel suo primo anno alla guida dei Blues: dal terzo posto in Premier League fino al trionfo in Europa League. Inoltre, secondo il tabloid britannico, il Chelsea non avrebbe intenzione di rinunciare ai circa 6 milioni di euro che il tecnico chiede per i due anni di contratto che gli rimangono.

SARRI VUOLE LASCIARE IL CHELSEA, DESTINAZIONE JUVENTUS

Ma Sarri e il suo staff sembrano essere ormai proiettati al ritorno in Italia e alla possibile nuova avventura con la Juventus. Sembra tardi, quindi, per un ripensamento. Va ricordato che stando alle indiscrezioni, l'allenatore aveva chiesto ad aprile di essere liberato a fine stagione, perchè la sua intenzione era di tornare in Italia a prescindere. Difficile che a questo punto possa cambiare idea.

Chelsea-Sarri, i blues valutano il possibile nuovo allenatore: Lampard resta in pole

Il Chelsea con tutta probabilità ha chiesto a Sarri di restare anche per prendere tempo, visto che il club blues deve nominare un successore. Il nome caldo, da settimane, è sempre stato quello di Frank Lampard: stella blues da giocatore e attuale allenatore del Derby County che ha portato al sesto posto in Championship, arrivando ai playoff per la promozione in Premier League. Quindi è riuscito a eliminare il Leeds di Marcelo Bielsa (0-1 in casa e vittoria 4-2 in trasferta), ma si è arreso poi in finale contro l'Aston Villa. Lampard è allenatore giovane e rampante e piace al Chelsea, ma resta il dubbio sulla sua scarsa esperienza da mister. Ecco perchè nelle scorse ore sono montati nomi più altisonanti: da Massimiliano Allegri (che però avrebbe rifiutato l'offerta) al clamoroso ritorno (per la terza volta) di José Mourinho, passando per Rafa Benitez (nelle scorse ore le sue quotazioni sono cresciute molto) e Ten Hag (protagonista del miracolo Ajax quest'anno). I tifosi del Chelsea comunque premono per il loro idolo Lampard che potrebbe unirsi all'ex portiere Petr Cech che tornerà in società come direttore sportivo.

 

Commenti
    Tags:
    sarri chelseasarri juventusjuventus sarrimaurizio sarriallenatore juventusnuovo allenatore juventusallenatore chelsea
    Loading...
    in evidenza
    Francesca Cipriani, lato B nuovo 'Glutei alla Jennifer Lopez'

    Ferragni, sotto l'orsetto niente. FOTO

    Francesca Cipriani, lato B nuovo
    'Glutei alla Jennifer Lopez'

    i più visti
    in vetrina
    Donnarumma, assalto della Juventus. Il Milan, Raiola, Ibrahimovic e...

    Donnarumma, assalto della Juventus. Il Milan, Raiola, Ibrahimovic e...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Euro NCAP: 5 Stelle per l’Explorer Plug-In Hybrid

    Euro NCAP: 5 Stelle per l’Explorer Plug-In Hybrid


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.