A- A+
Sport
Serie A, l'Inter torna a vincere: 2 a 1 al Bologna. Avanzano Samp e Torino

Ci vuole una prodezza del giovane Karamoh dalla distanza per consentire all'Inter di ritrovare la vittoria col Bologna dopo otto partite e riportarsi al terzo posto, in attesa della risposta della Roma nel posticipo col Benevento. E' una vittoria firmata Spalletti dato che l'altro gol lo trova Eder, scelto per sostituire Icardi. Ma i problemi nerazzurri non sono superati, visto l'amnesia difensiva che era costata il momentaneo pareggio e i pericoli corsi alla fine in superiorita' numerica. Avanzano Sampdoria e Torino infiammando la corsa per l'Europa League che comprende il rigenerato Milan e l'Atalanta. In coda pari deludente pari tra Sassuolo e Cagliari; Laxalt, come contro la Lazio, trova il gol da tre punti per il Genoa con una grande conclusione in recupero contro uno scialbo Chievo. Mentre prosegue la splendida corsa di testa di Napoli e Juve, che non perdono un colpo, le tre sconfitte di fila della Lazio rendono molto interessante anche la volata Champions. Sembra mettersi tutto bene per l'Inter. Icardi e' infortunato e Spalletti lo sostituisce con Eder che dopo 2' e' gia' in gol su assist di Brozovic. I nerazzurri insistono ma non trovano il raddoppio e il pari arriva su un pasticcio difensivo: Miranda svirgola e Palacio fa fuori Handanovic segnando il gol dell'ex. Inter groggy e fantasmi che svaniscono solo nella ripresa. D'Ambrosio colpisce la traversa, poi errore di Perisic. La porta sembra stregata ma l'intuizione di Spalletti di schierare Karamoh viene ripagata: il francese da fuori trova una traiettoria mirabile che si insacca. M'baye poi colpisce Rafinha per un rosso diretto, anche se l'Inter rischia nel forcing degli avversari che chiudono in nove per un fallaccio di Masina. Meno facile del previsto il compito della Sampdoria che fatica all'inizio col Verona. Doriani propositivi e che si giovano della posizione di trequartista di Caprari. Quagliarella colpisce il palo ma la supremazia si concretizza nella ripresa con un bel cross di Caprari che libera Barreto che di testa segna sfruttando un errore di posizione della difesa. Poi l'ingresso di Verde scuote il Verona, ma Quagliarella su rigore fissa il 2-0 siglando il 17/o centro personale di una stagione da incorniciare. Avanza sornione il Torino che ha il compito piu' complicato, contro l' Udinese. E' Iago Falque il motore offensivo granata. Colpisce una traversa, poi disegna una traiettoria da corner che cN'Koulou di testa trasforma in gol. Prima pero' l'arbitro con l'ausilio del Var annulla un gol a Barak per fuorigioco di Maxi Lopez. I friulani perdono fiducia e in contropiede il Toro raddoppia col primo gol di Belotti dopo quasi due mesi: parte in velocita', supera due avversari e poi trova l'angolino con un diagonale lungamente festeggiato dalla squadra e dal pubblico. In zona salvezza il Sassuolo continua la lunga fase negativa lasciandosi imporre il pari da un Cagliari ordinato. Berardi sta diventando sempre piu' un problema e non una risorsa per la squadra: anche stavolta fa cilecca fallendo una ghiotta occasione. Il Sassuolo si porta comunque a +6 sulla terzultima. Andamento lento anche per il Chievo che non sfonda la difesa del Genoa a cui viene annullato un gol di Pandev. Ma oramai c'e' una 'zona' Laxalt: l'esterno con un gran tiro confeziona tre punti preziosi per il Genoa allo scadere.

Tags:
inter bologna

in vetrina
Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini si sposano: nozze a giugno 2019

Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini si sposano: nozze a giugno 2019

i più visti
in evidenza
La moglie rompe il silenzio "Michael è un combattente e..."

Schumi, parla Corinna

La moglie rompe il silenzio
"Michael è un combattente e..."

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Moto Guzzi. L’Aquila torna… in pista con il Trofeo “Fast endurance”

Moto Guzzi. L’Aquila torna… in pista con il Trofeo “Fast endurance”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.