A- A+
Sport
Sport, Fondazione Laureus Italia Onlus lancia “Lo sport che cambia la vita"

Sport e solidarietà. E’ in arrivo una nuova iniziativa per aiutare bambini e ragazzi che vivono in condizioni di forte deprivazione economica e sociale al rispetto di se stessi e degli altri, a condividere e a rispettare le regole e le diversità culturali, ad integrarsi sviluppando il senso di appartenenza ad una comunità. 

L’iniziativa "Lo sport che cambia la vita” promossa dalla Fondazione Laureus Italia Onlus utilizza lo sport come strumento educativo di apprendimento operando principalmente nelle periferie delle città italiane. Già dal 2005, infatti, la Fondazione Laureus è parte di una rete internazionale di cui fanno parte altri 8 come Inghilterra, Argentina, Germania, Olanda, Sudafrica, Spagna, Svizzera e Stati Uniti. La metodologia che utilizzata è quella dell pratica sportiva come strumento formativo che accompagni i processi di crescita dei minori coinvolti riconoscendone le potenzialità di recupero e inclusione. A tal fine, oltre al supporto ai minori, Fondazione Laureus Italia Onlus offre attività formative rivolte agli allenatori, insegnanti ed educatori coinvolti nei suoi progetti con l’obiettivo di garantire un trasferimento di competenze specifiche e permettere alle organizzazioni territoriali coinvolte di applicare autonomamente le metodologie sportive/educative pianificate.

Il nuovo progetto di Fondazione Laureus Italia Onlus che da sempre unisce sport e solidarietà è una raccolta fondi attraverso una campagna di sms solidale destinata a potenziare il progetto Polisportiva Laureus. Tale progetto coinvolgerà circa 200 minori dai 6 ai 18 anni di età a rischio di esclusione sociale che vivono nelle periferie metropolitane, contesti nei quali il disagio sociale e la povertà educativa hanno alimentato in questi anni ogni sorta di devianza: abbandono scolastico, bullismo, violenza, uso di sostanze stupefacenti e alcool.

Dal 8 al 22 luglio per aiutare Fondazione Laureus Italia Onlus a realizzare questo progetto sarà sufficiente inviare un SMS da cellulare o chiamare da rete fissa al numero solidale 45581. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, Tim, Vodafone, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali.
Sarà di 5 euro per le chiamate da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile, di 5 e 10 euro da rete fissa Tim, Wind Tre, Fastweb, Vodafone e Tiscali. 

A sostenere l’iniziativa le emittenti televisive Rai (sulle cui reti la campagna sarà ospitata dal 16 al 22 luglio), Mediaset (dal 15 luglio al 21 luglio), Sky (dal 8 luglio al 14 luglio) e altre emittenti locali. Fra le radio a sostegno della campagna Radio Monte Carlo, RDS e molte altre.


 

Tags:
sportsolidarietàsport e solidarietàfondazione laureus italia onluspolisportiva laureus

in evidenza
"I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

Giorgio Armani si racconta

"I miei abiti durano nel tempo
Ecco la vera moda sostenibile"

i più visti
in vetrina
Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì. FOTO

Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì. FOTO

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.